View Single Post
Old 20-06-2019, 12:18   #3
dirac_sea
Senior Member
 
L'Avatar di dirac_sea
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Lat.: 45° 42′ 15′′ N Long.: 9° 35′ 15′′ E
Messaggi: 929
Quote:
Originariamente inviato da Numero Guarda i messaggi
Vorrei passare da windows a linux, quale versione (distro) è più simile a windows e quale è la più user friendly?
Anche nelle distro linux e necessario la connessione ad internet (vedi attivazione di windows 7) o è possibile installare il s.o. senza la connessione?
Salve, non hai descritto le tue esigenze, ma se solo sei una persona che usa qualche programma commerciale od ha una stampante multifunzione, tanto per fare due esempi, ma ce ne sarebbero altri, già potresti scontrarti con l'impossibilità di fare uso ai programmi cui sei abituato.
Quindi, se ti trovi in questa situazione, il mio consiglio è purtroppo quello di passare a Windows 8.1 e di installarti Classic Shell per riavere tutto come Windows 7.
Se invece non hai tali esigenze, allora prova Linux senza preoccuparti dei problemi di configurazione... di norma se qualcosa non va basta cercare in un forum o chiedere aiuto sempre in un forum e nel 95% dei casi si risolve tutto. Potresti provare Linux Mint in versione Mate Edition, ha un tipo di desktop che sebbene non identico a Windows 7 non lascia smarrito neppure un principiante. Per tutto il resto, quoto la risposta di Nicodemo Timoteo Taddeo.
__________________
Laptop: Sony Vaio VGN-FE21B - 2GB ddr2, CPU Intel T2500, Wi-Fi Intel 4965agn, ssd OCZ Trion 100 120GB, OS Windows 7 32 bit
Subnotebook: Sony Vaio VPC-YB1S1E - 8GB ddr3, CPU AMD E-350, ssd OCZ Trion 100 120GB, OS Windows 8.1 64 bit
NAS: Foxconn R30-A1 - Barebone SFF - AMD-E350, 4GB ddr3, 4TB Seagate HDD, OS Nas4Free 11.1.04 x64-embedded
dirac_sea è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso