View Single Post
Old 04-02-2004, 10:20   #33
Oliberserk
Member
 
L'Avatar di Oliberserk
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Bern, Svizzera
Messaggi: 58
[x Biondaaa]
L'MBR viene salvato se è di tipo "standard", ovvero se non è stato modificato da un qualche boot manager diverso da quello di Windows.
L'immagine disco si può ripristinare sia su disco più grande che su disco più piccolo. L'importante nel caso di un disco più piccolo è che lo spazio occupato dai dati sul disco più grande, e in particolare nelle singole partizioni, non ecceda la capienza del disco bersaglio.

Infatti quello che dici è esatto. Si può copiare un'immagine di un disco direttamente su un disco vergine. Infatti uno degli scopi primari di Ghost è anche questo, ovvero permettere ai produttori OEM di creare più macchine con caratteristiche uguali in poco tempo facendo semplicemente il ghost di un disco sorgente preparato ad hoc.

Anche la creazione di una partizione avviabile con fdisk o pqmagic, sulla quale copiare poi la partizione con Ghost, non è un'idea malvagia (ma inutile). Ricorda comunque che il boot.ini (e scusa se rompo ancora con questo file) rimarrà quello di origine. Nel tuo caso partizione 2. Se avviassi il computer a quel punto, il messaggio che riceveresti sarebbe di questo tipo: File Ntldr non trovato, installare una nuova copia del file...

Una cosa che mi viene in mente ora:
Quando sei pronta per fare il Ghost (e quindi non riavvierai più Windows) puoi modificare il boot.ini, in modo che venga copiato in modo corretto quando ripristinerai l'immagine sul disco bersaglio.

Ovvero da così:
[boot loader]
timeout=30
default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(2)\WINDOWS
[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(2)\WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" /fastdetect

a così:
[boot loader]
timeout=30
default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS
[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" /fastdetect

Puoi anche più semplicemente fare la copia della tua partizione sul disco bersaglio (formattato in precedenza) e lasciare quindi il secondo disco come slave e dal tuo Windows originale andare a modificare il boot.ini nel disco bersaglio. Anche questa soluzione funziona

Fammi sapere una volta che avrai fatto
__________________
*** Ogni scelta è un'eliminazione ***

Guida a Norton Ghost
Oliberserk è offline