View Single Post
Old 08-07-2010, 17:56   #1
MiKeLezZ
Senior Member
 
L'Avatar di MiKeLezZ
 
Iscritto dal: Jul 2003
Messaggi: 26637
Investimento, fra BOT, Fotovoltaico ed Altro

Salve,

Ho un quesito da porre all'attenzione di chi magari ci è già passato o ha due palle grosse in finanza.

Ipotizzando di avere 12'000 euro da parte e non avere bisogni particolari, quindi poterne disporre liberamente.

Volevo capire l'effettiva convenienza di un impianto fotovoltaico, e così ho fatto un prospetto sul return on investiment.

In pratica spendendo tutti i 12'000 euro otterei un impianto da 1,8kW ovvero dimensionato rispetto la mia abitazione.

Il punto di pareggio fra ricavi e costi c'è all'inizio del 13° anno, da lì in poi ci sono solo ricavi, e mi vorrei fermare al 20° anno per due questioni: la prima è la obsolescenza, la seconda è il fatto termini l'incentivo statale (e quindi diventi ben meno conveniente, con ricavi più che dimezzati).

In totale, fra 20 anni, avrei un guadagno di 7000 euro che, considerando l'inflazione, varranno 4175 euro. In più ho il possesso di tali pannelli (ormai però a fine ciclo vita).

Il secondo caso è quindi con BOT, a fronte di sempre 12'000 euro investiti (+ qualche spicciolo come spese di commissione e acquisto titoli) otterrei 20'846 euro, ovvero 12'614 euro attualizzati, ovvero tolte le spese circa 500 euro (del valori di oggi) di guadagno.

In definitiva, mi sembrano entrambe due cazzate, ma quella del fotovoltaico è ancora più grande (a fronte di 12'000 euro investiti ne riottengo solo 4'175). Sbaglio qualcosa?

Consigli? (P.S. NO BENEFICIENZA )
MiKeLezZ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso