View Single Post
Old 07-02-2020, 23:07   #11
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 19908
Quote:
Originariamente inviato da breve Guarda i messaggi
Ma in tal caso bisogna prima entrare nel bios? Le 2 installazioni Windows bisogna farle su 2 dischi separati?
no, non serve entrare nel bios, quando si accende la macchina si preme il tasto corrispondente, solitamente F11 o F12 e appare un menu di boot in cui scegliere il disco da cui bootare

sì l'installazione va fatta su dischi separati, ognuno col proprio bootloader dell'OS corrispondente


Quote:
Originariamente inviato da Kudram Guarda i messaggi
Ok, allora mi muovo su questa strada. Posso farlo anche con un SO già installato su un SSD già presente nel mio sistema, giusto? Mi riferisco al SO che sto usando ora per scrivere qui sul forum e quello che uso tutti i giorni anche per lavorare. Vado quindi a installare il secondo SSD nvme, stacco l'SSD presente con il SO attuale, installo il 10 su quello nuovo e poi ricollego l'SSD "vecchiio" e lui mi fa scegliere da quale dei due partire? O sto facendo confusione su come procedere?
tutto perfetto, ricorda solo di staccare tutti i dischi, non solo l'attuale ssd

è più uno scrupolo che altro ma non vorrei che l'installazione mettere il bootloader su un eventuale terzo disco (magari un hdd meccanico)


più che lui sarai te, premendo il tasto corrispondente in fase di POST bios a richiamare il menu da cui poi scegliere il disco da cui bootare, solitamente F11 o F12


ah sì, attenzione che con le modalità "fast boot" e/o "ultra fast boot" impostata nel bios forse non è permesso utilizzare la funzionalità

ciao ciao
__________________
₪ ● ₪ ● ₪ ● ₪ vuoi contribuire alla ricerca scientifica e sul Covid-19? Vieni e partecipa anche tu: https://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=46676290&postcount=2603 ₪ ● ₪ ● ₪ ● ₪
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso