View Single Post
Old 10-05-2011, 10:50   #12
Brengazon
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2010
Messaggi: 10
Quote:
Originariamente inviato da il Caccia Guarda i messaggi
magari!!!
cosė potrei usare i 150€ che per sbaglio ho ricaricato sul cell (un anno di traffico per me in pratica, fortuna che non ho sbagliato numero perlomeno...)
Si', ma tanto sbaglierai ad ordinare e acquisterai 150 euro di mangime per iguana

Quote:
Originariamente inviato da luca20141 Guarda i messaggi
Ad es. se per abbonamenti a riviste di cui ho l'app gratuita, devo oggi passare per iTunes, un domani potrei non doverlo fare, pagando direttamente col mio "numero di tel." = meno introiti per iTunes. E' giusto?
Non dovrebbe cambiare un gran che. iTunes costituisce un intermediario per l'acquisto, mentre, a quanto ho capito, la piattaforma telefonica costituirebbe un intermediario per il solo pagamento; svolge quindi il ruolo del sito web messo a disposizione della banca per il pagamento tramite carta di credito.
Gia' adesso un editore puo' vendere la propria rivista direttamente, appoggiandosi a una banca per il pagamento.

Quote:
Originariamente inviato da luca20141 Guarda i messaggi
E poi, un'altra domanda: se acquisto da un dispositivo non dotato di numero telefonico (ad es. tablet) c'č in pių la password? Beh, ma perchč non metterla allora anche da cellulare? E' pių sicuro.
Grazie.
Concordo pienamente. Uno dei principi fondamentali dell'autenticazione sicura e' abbinare qualcosa "che si conosce" a qualcosa "che si ha": il classico token per generare la password dinamica abbinato al pin statico.

Ultima modifica di Brengazon : 10-05-2011 alle 11:03.
Brengazon č offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 
1