Discussione: SPORE [Recensione]
View Single Post
Old 14-01-2009, 15:51   #1
Demx
Member
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 77
SPORE [Recensione]

Mi sembrava strano che nessuna abbia recensito Spore quindi ci provero' io
Quanta attesa per questo gioco...2 anni fa le prime anteprime di questo gioco di scala epocale con l'obbiettivo di permettere la creazione di una creatura dalla prima cellula alla conquista dello spazio e oltre...

Prime impressioni

Quando ho comprato questo gioco avevo grandi aspettative. L' idea dietro il Spore mi ha sempre affascinato. Riuscire a vivere in prima persona l'evoluzione di una specie, interagire con altri animali e l'ambiente e passare per varie epoche fino allo spazio non e' una cosa da poco!

Struttura del gioco

Parti con una cellula nel brodo primordiale. Devi mangiare piante o pezzi di carne a secondo che sei carnivoro o erbivoro e guadagni punti DNA che utilizzi per evolvere la cellula. Una delle cose piu' belle di spore e' la possibilita' di influire sul futuro della tua creatura nelle fasi precedenti.
Ad un certo punto dovrai uscire dall' acqua per iniziare a vivere sulla terraferma. Da questo momento il gioco cambia radicalmente... dovrai cominciare a fare le prie alleanze (o guerre) con altre creature, mangiare dagli alberi o estinguere intere specie per il fabbisogno della tua, ed esplorare il vasto territorio alla ricerca di un nuovo territorio da insediare.
Ovviamente dovrai continuare a evolvere la tua specie aggiungendo parti a secondo del rapporto che vuoi avere con le altre popolazioni. Se vuoi essere socievole potrai aggiungere parti (come piedi ) adatti al ballo, se invece il tuo scopo e’ di uccidere tutto quello che vedi ti conviene aggiungere degli arti appuntiti e terrificanti...

L’editor

Tutto questo lo potrai far nell’ editor piu’ potente, versatile, completo mai creato (dagli umani almeno). Potrai creare la tua creatura esattamente come vorrai e poi potrai aggiungere i pezzi che vorrai (dove vorrai)... pero’ combinzioni strane come occhi-culo non saranno molto gradite dal’ AVCS (Associazione Vigilanza Creature Spore).
Con l’editor pero’ non ti fermerai a formare la tua specie ma potrai costruire (nella fase civilta’) le case, fabbriche, edifici di intrattenimento per i tuoi sudditi. Inoltre potrai progettare i veicoli di guerra, commerciali e religiosi.

Le Ultime fasi

La fase successiva sara’ quella tribu’. In questa fase dovrai gestire la tua specie da una visuale in terza persona, diventa uno strategico. Ma uno dei problemi di questo gioco si cominciano a notare da qui in poi... e’ troppo semplicistico. Sembra creato da e per bambini di 6 anni, giuro! In questa fase ci sara’ la tua tribu’ che dovra’ raccogliere cibo, espandere la tribu’ e conquistare o allearti con altre tribu’ per ottenere il predominio sulla tua regione. Pero’ manca del tutto alcune parti caratteristiche di quest’ epoca. Per esempio non esiste l’agricoltura. Per me questa fase e’ quella mal riuscita e non all’altezza della seconda ( quella delle prime esplorazioni sulla terraferma).
Passiamo subito alla quarta, la fase civilta’ dove la nostra specie avra’ come obbiettivo quello di conquistare il suo pianeta. Devo ammettere che in questa fase le cose si complicano un po’ ma il gioco e’ comunque lontano anni luce da altri giochi strategici come C&C. Comq a secondo di come ti sei comportato nelle fasi precedenti comincierai la fase civilta’ con una citta’ militare, commerciale o religiosa... Da questa citta’ dovrai partire, con strategie diverse a seconda della citta’ iniziale, alla conquista del tuo pianeta natale. E cosa succede dopo aver raggiunto questo?

Ultima Fase : Spazio

Dopo aver costruito la tua astronave nell’ editor potrai partire all’ esplorazione dell’ universo, costruire nuove colonie, comprare missili potenti abbastanza per distruggere un intero pianeta, viaggiare nei tunnel spaziali ed eventualmente affrontare i terribili esseri al centro della galassia con una strana sommiglianza con i borg di Star Trek.

Conclusioni

Nessun dubbio che questo sia un gioco innovativo e molto interessante. Dietro questo gioco ci stanno anni di lavoro, specialmente per l’editor che e’ molto riuscito.
Si deve ammettere che questa volta Will Wright si e’ cimentato in un immensa sfida. Creare un gioco che simuli l’evoluzione di una specie non e’ un giochetto. Comunque io considero Spore come una beta, un esperimento per un futuro gioco che prenda tutto il lavoro buono di questo gioco per realizzare un nuovo Spore con le fasi piu’ caratterizzate ed approfondite. Solo in quel momento si potra’ gridare CAPOLAVORO!!!

Considerazioni Finali

Grafica : 7 Non male, puo’ girare su molti pc, inclusi i portatili. Non e’ crysis ma e’ gradevole ( peccato niente anti alias)

Giocabilita’ : 8 Prime fasi facili da gestire. La fase civilta’ e spazio e’ un po’ piu’ complicato ma per la general semplicita’ del gioco la giocabilita’ e’ sempre elevata.

IA : 7 ½ Gioca in difficile. Le difficolta’ facile e normale sono troppo facili. La difficolta’ aumenta durante le fasi con il culmine in quella spazio. Il computer comq e’ abbastanza competitivo.....

Longevita’ : 9 vista la struttura di gioco puoi rifare Spore diverse volte e ognuna in maniera radicalmente diversa

Innovazione e originalita’ : 9 ½ mai visto nulla del genere

Voto Finale: 8 ½
Demx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso