Discussione: D40
View Single Post
Old 20-11-2006, 10:11   #64
teod
Senior Member
 
L'Avatar di teod
 
Iscritto dal: Jan 2001
Città: Inter
Messaggi: 10228
Quote:
Originariamente inviato da Mietzsche
Digressione OT:
Consiglio dai più esperti:

Questa foto è piuttosto sovraesposta poichè volevo l'effetto blur dell'acqua in movimento (1/2 secondo di esposizione) ma non potevo chiudere più di f/8 (minolta z2). Ovviamente ho usato la più bassa sensibilità a disposizione (iso 50).
Ora con una d40/50/70 potrei diaframmare 4 stop in più 8->32 ma avrei anche due stop ISO in meno (50->200). In quello scenario la luce non era poi tanta quindi con soli due stop in più il problema potrebbe ripresentarsi anche con una d40/50/70
Non vi sembra una grossa limitazione il fatto di non poter scendere sotto i 200 iso per questo sensore?
Come risolvereste il problema?
Non è una grossa limitazione un sensore che parte da 200ISO (che in realtà sono 160, almeno sulla D50); il tuo problema in genere si risolve usando filtri ND (che abbassano la luminosità di 2, 4 o più stop a seconda del modello) o più semplicemente scattando ad un orario diverso, quando la luce permette di allungare i tempi. Scattare una foto oltre f.16, anche con una reflex digitale, nella maggior parte dei casi porta ad avere immagini non molto nitide per via della diffrazione che si innesca con moltissimi obiettivi (a parte qualche macro).
Ciao
teod è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso