View Single Post
Old 08-01-2005, 11:03   #2
Kewell
Senior Member
 
L'Avatar di Kewell
 
Iscritto dal: Jan 2002
Messaggi: 32707
Recensione by Sgt. Bozzer
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...0&postcount=95


Ho comprato questo scatolotto.. ecco le mie considerazioni dopo un paio di giorni di prova:

IMPIANTO DI RIFERIMENTO:

-PRE: McIntosh C27
-AMPLI: McIntosh MC2205
-LETTORE CD: Teac Esoteric DV50S
-GIRADISCHI: Sme 20 (con Sme V e testina Benz Ruby II)*
-DIFFUSORI: B&W 802D
-CAVI DI SEGNALE: AudioQuest Python
-CAVI DI POTENZA: AudioQuest Pikes Peak
-CAVI DI ALIMENTAZIONE: MIT Z-Cord II
-FILTRO DI RETE PASSIVO: Angstrom Reference III

*non l'ho provato con il t-amp

CD DI PROVA:

1- Al DiMeola, Paco DeLucia, John McLaughlin – Friday Night in San Francisco (SACD)
2- Jaco Pastorius Big Band – Word of Mouth Revisited (SACD)
3- De Andrè – Le Nuvole
4- Dire Straits – Brothers in Arm (SACD)
5- The Kills – No Wow
6- Odetta – Looking for a Home
7- Tracy Chapman – Tracy Chapman
8- Propellerheads - DeckandDrumsandRockandRoll

IMPRESSIONI CON LE B&W 802D

Iniziamo con una critica.
Tutte le connessioni posteriori sono di una scomodità imbarazzante: il mini jack (dai è nato come portatile ) è troppo vicino all'entrate dell'alimentatore, i connettori a molla sono troppo piccoli, tanto che ho dovuto mettere da parte i miei cavi di potenza, andare nel mio negozio di fiducia per farmi prestare dei cavi adeguati.
Cmq dopo aver attaccato il tutto alle B&W 802D e il T-Amp ad un alimentatore adeguato (forse leggermente inferiore come prestazioni rispetto a quello usato per la prova dal carissimo SACD), ho lasciato scaldare lo scatolotto per un oretta, dopo di che ho preso i miei cd di prova, per iniziare l'ascolto.
Beh.. che dire sono rimasto piacevolmente sorpreso… lo scatolotto in assenza di segnale è silenziosissimo…. la gamma media viene riprodotta molto bene… un po’ metallica quella alta… difetto però abbastanza trascurabile…le voci sono limpide.. il soundstage adeguato.. e anche la gamma bassa si fa sentire… ma proprio qui ho riscontrato i primi limiti dello scatolotto…
Passando all’ascolto dei CD 5 e 8… e alzando un pelo il volume (che cmq per tutto l’ascolto non era quello con cui sono abituato ad ascoltare musica…)… il suono si impastava… la gamma media non si sentiva quasi più… gli alti erano più metallici del solito…
Lo Scatolotto qui è però da giustificare.. infatti 6Watt sono un po’ pochini per muovere 2 woofer da 20cm… ad un volume adeguato…
A questo punto mi sono reso conto che le mie esigenze erano un po’ troppe… ho messo da parte le 802D e ho attaccato il T-Amp alle più piccole e controllabili 805S…

IMPRESSIONI CON LE B&W 805S


Se aveva fatto nel complesso un lavoro più che sufficiente considerando la mole delle 802D… con queste il risultato è stato quasi buono…
Diciamo che posso riconfermare le note positive… le voci sono sempre bellissime… il soundstage è più ampio in profondità.. la gamma media buona.. i bassi decisamente migliori.. gli alti rimangono però abbastanza metallici…
Con i CD che lo avevano messo in crisi con gli altri diffusori.. con questi si comporta decisamente meglio.. riuscendo a controllare bene il tutto… però basta alzare un pelo di più il volume… che il suono diventa fastidioso alla lunga….
Sinceramente su questi diffusori pensavo suonasse meglio…
Nel complesso non è male ma personalmente lo ritengo poco… poco… audiofilo…

CONCLUSIONI

Sicuramente qualità/prezzo… lo scatolotto è un mostro…preso però da solo… infatti per sentirlo come si deve bisogna aggiungere un alimentatore stabilizzato a 13,8v.. e il costo totale si alza a un centinaio di euro… con questa cifra (non ne sono sicuro)… forse si può trovare di meglio… considerando anche il fatto.. delle connessioni posteriori…
Forse le mie esigenze e il mio orecchio chiedono di più… dall’altro canto mi sento di appartenere al club degli 0,1 db… o forse i miei diffusori non sono così facili da controllare… cmq personalmente il voto che posso dare allo scatolotto è un 6 e mezzo... considerando il prezzo.. se mi dimentico quello alla sufficienza non ci arriva.. e cmq mi sembra eccessivo considerare l’avvento del T-Amp come un “evento epocale” (dalla recensione di TNT-Audio)… o come “l’ammazza giganti” (sempre da quella recensione)….
__________________
| Front & Rear: Arbour 5.02 | Center: Arbour C.4 | Sub: Arbour S.10 | Ampli: Onkyo TX-SR607 | Video: Panasonic TX-L47DT50 | Recorder: TS-6600HD |
Sorgente Video: Raspberry PI & Openelec + QNAP TS-869L WD Red 4x4TB | Musica Liquida: Squeezebox Touch | Remote Control: Harmony One |

Ultima modifica di Kewell : 23-01-2007 alle 22:09.
Kewell è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso