View Single Post
Old 31-07-2008, 18:55   #326
hexaae
Senior Member
 
L'Avatar di hexaae
 
Iscritto dal: Jun 2007
Città: Amiga Nation
Messaggi: 15465
Quote:
Originariamente inviato da Althotas Guarda i messaggi
A te e a Draven94 ho fatto una unica e chiara domanda, alla quale nè tu nè Draven avete risposto. E' evidente che quella è la domanda chiave, la cui risposta stabilirebbe il senso o meno (nonchè la vera utilità) di mantenere in vita questa discussione.
Io ti ho già risposto. E anzi non c'era manco bisogno di risponderti se leggevi più attentamente il thread e avessi visto che utenti hanno riscontrato il problema grazie a questo forum anche recentemente.

Quote:
1. Se citi mie affermazioni fai la cortesia di quotarle, anzichè storpiarle a tuo uso e consumo. Io non ho mai detto certe frasi/parole che tu mi hai attribuito.
Neanche ti rispondo perché sono un signore ('nzomma ) sebbene a volte perda la pazienza con chi cocciutamente insiste e re-insiste e continua sulle stesse cose...

Quote:
2. Tu ignori puntualmente quelli che ti hanno segnalato di non aver rilevato alcun problema con le recenti versioni di Avast. A te van bene solo quelli che ti dicono genericamente "il mio disco fa grat.. grat..". Chiediti invece come mai a molta gente (guarda caso, alcuni sono informatici di professione) il problema non si presenta. Siamo noi tutti fessi? Ma fammi il piacere.. .
Io non ho mai ignorato il fatto che alcuni affermino di non notare differenze ma tu evidentemente hai poca esperienza di sviluppo software e di bug-report: quando la cosa è riportata e confermata da più utenti, e in situazioni diverse puntualmente il bug c'è.

QUESTO SEMMAI è argomento di discussione da condividere: il perché alcuni non notino il problema.
Due possono essere le cose:
a. non lo notano e basta, ma c'è. Magari hanno un ottimo HW e/o semplicemente il bug è insidioso e sfugge a molti compreso me che per 6 mesi sono andato avanti ad usarlo senza essermene accorto prima. Non è una cosa lampante per tutti....
Oltretutto sono una esigua minoranza quelli che si prendono la briga di provare diversi AV e di provare anche l'OS SENZA AV per avere un reale metro di giudizio.

b. il bug di Avast riguarda delle configurazioni HW particolari. Questo è uno dei miei sospetti a giustificare (sono in buona fede come vedi) il fatto che alcuni proprio non notino differenze. Però è molto strano perché è stato riportato su le più svariate configurazioni e quindi è molto poco probabile.
È molto più ragionevole la prima ipotesi se ci rifletti bene.

Quote:
L'approccio per stabilire se un problema del genere esiste veramente ad oggi, deve essere ben diverso. In primis, tutti i test devono essere eseguiti su una versione di Vista vergine, appena installata e aggiornata.
Già fatto...

Quote:
Quanti e quali sono gli utenti che lamentano il "grat.. grat.." che hanno fatto dei test approfonditi partendo da quella situazione? Per citarti un caso che ho scoperto casualmente, l'altro giorno leggendo un'altra discussione mi imbatto in un post di Lupin che dice di aver tweakkato Vista seguendo passo passo una guida trovata online. E quello sarebbe poi un pc di riferimento per dare la colpa ad Avast di un frullare continuo dell'HD?
Tu sai cos'è e come funziona il Superfetch? Sì? Rileggiti il mio primo post.

Quote:
3. Nelle release notes di qualunque software gestito da una software house seria, caso mai potrebbe essere stata omessa qualche modifica apportata, non il contrario. Anche perchè, se dicessero di aver risolto un problema ed invece non è vero, rischierebbero facilmente di sputtanarsi con conseguente rilevante perdita economica.. di guru indipendenti che testano in profondità per diletto le nuove release, in giro ce ne sono parecchi. Potrei citare un caso eclatante occorso qualche anno fa ad una notissima software house americana, produttrice di uno dei più noti antivirus dalla notte dei tempi, dove invece è stata volutamente omessa nelle release notes una modifica che aveva invece perfettamente risolto un grosso e subdolo problema, che per molti mesi aveva creato grandi danni su tutti i sistemi. La faccenda saltò fuori solo ad oltre 1 anno di distanza alchè, il produttore, scrisse una minuscola riga in merito a quella cosa, stando attento che la cosa si notasse il meno possibile. Il motivo? Il rischio di dover pagare ingenti danni a fronte di sicure cause in tribunale. In US i consumatori sono molto tutelati, non come noi qua. Detto quanto sopra, il tuo voler continuare ad ignorare che lo sviluppo di Avast, al pari degli altri antivirus, è proseguito ed è stato documentato nelle loro release notes, è quantomeno dubbio.
Senti, ma perché continui a ignorare che il bug è stato riportato DI RECENTE!??!?
Se ragioni razionalmente e il bug fosse stato fixato non ci sarebbero mai più dovute essere esperienze negative riportate NEMMENO DA 1 SOLO UTENTE.
Invece ci sono stati report recenti. Non è un sillogismo complicato... Puoi fare millemila discussioni ma questi sono fatti e dovresti prenderne atto, razionalmente.

Quote:
4. Sono capitato in questa discussione dopo aver letto casualmente un paio di tuoi messaggi in altre discussioni. Riporto per intero quello che hai scritto il 17 luglio nella discussione ufficiale di Avast: "Soprattutto... Avast! (purtroppo) è sconsigliatissimo su Vista perché ne abbatte le prestazioni! Leggete qui: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1674273 Non lo usate con Vista.". I forums sono frequentati sia da utenti esperti (che certamente non si allarmano davanti a certe dichiarazioni, e sanno poi fare verifiche approfondite da soli) ma anche da utenti poco o per nulla esperti e che si allarmano facilmente, pertanto messaggi di quel tipo non si scrivono senza avere in mano prove certe e ben documentate tecnicamente. Quello che stai facendo tu riguardo ad Avast si chiama "terrorismo informatico" o, nella migliore delle ipotesi, "disinformazione".
Sono felicissimo di averlo fatto e tanti stanno scoprendo che Vista è molto più veloce di quanto pensassero, senza Avast.
No alla censura da parte delle menti elette grazie.

Quote:
5. Le frasi che mi hai rivolto nel tuo ultimo post: "Ti pagano quelli di Avast?", "Riflettici un po' su amico fanatico di Avast" te le potevi risparmiare. I tentativi di flame con me non attaccano, sono una persona tranquilla .
Guarda che fai perdere la pazienza e stai monopolizzando il thread sulla linea dell'offtopic sai?
La tua unica tesi è: "è successo 6 mesi fa". Ti ho detto e dimostrato di no e che succede tutt'ora e tu insisti e insisti e ancora.... Guarda che non c'è alcuna offessa a chiamarti fanatico (fan in ingelse) di Avast perché dimostri invero di esserlo, a tutti i costi.


Quote:
Mi vuoi spiegare che senso ha continuare ad invitare la gente a leggere la recensione di una versione di Avast!
di 6 mesi fa
?


Senti... non te lo dico più: rileggi sopra perché la risposta era già implicita nel forum e te l'ho anche fatta notare. Se poi vuoi continuare perché TU (e solo tu) sei così convinto al 1000% che il problema che altri hanno riscontrato non ci sia e accusi tutto il mondo attorno beh... non so che dirti, eccetto di non fare trolling a oltranza ma di aprire discussioni più costruttive.

Quote:
in assenza di una risposta chiara, concisa e mirata, e senza giri di parole, continuare questa discussione secondo me non ha più alcun senso.
Grazie della tua opinione. Avanti il prossimo...

PS
E per piacere risparmiati tutti questi da moralizzatore delle Iene, grazie.
Se hai qualcosa razionalmente scientifico da apportare alla discussione fallo ma se vuoi continuare per una tua personalissima opinione non è il caso.
__________________
ASUS Gaming Laptop GL703GS (i7-8750H, 32GB DDR4@2666MHz, GTX 1070 8GB GDDR5), Windows 10 x64, 17" res: 1080p 144Hz con G-Sync. LG V30. Amiga forever!

Ultima modifica di hexaae : 31-07-2008 alle 19:02.
hexaae è offline