View Single Post
Old 03-07-2015, 11:08   #19
zbear
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2004
Messaggi: 684
Quote:
Originariamente inviato da TwinDeagle Guarda i messaggi
Il motivo è semplice. L'SO funziona semplicemente meglio, essendo più evoluto e performante. Questa evoluzione era già notevole da W7 a W8/8.1. Quest'ultimo, a parità di macchina, era meno pesante e più efficiente. Ha una gestione della memoria, sia fissa che volatile decisamente migliore. Detto questo, io non sono passato a W8 sul mio computer da lavoro ma ho eseguito il passaggio su tutti i portatili. L'evoluzione sotto il cofano era evidente e non si trattava solo di dichiarazioni che poi portavano al nulla nell'uso quotidiano. Ho trovato W8 superiore sotto ogni punto di vista. L'errore è stato nella gestione dell'interfaccia, davvero poco adatta all'uso con mouse e tastiera, ma già buona con un touchpad. Con Windows 10 sono invece diventato subito insider e dal penultimo rilascio ho iniziato a migrare tutti i programmi, riscontrando una compatibilità totale, sia di periferiche molto vecchie, sia di programmi molto vecchi. Ormai non uso praticamente più W7. Da insider, posso dire che stanno davvero galoppando, e in tre giorni sono già uscite tre nuove versioni, sempre più fluide e stabili. Insomma, per quanto mi riguarda, passerò sicuramente a W10 tutti i miei pc.
Cioè hai detto che a te 10 piace molto.
Ok, sei un entisiast. Tutto il resto non è vero, perchè io lavorando nell'assistenza non ho visto nessun miglioramento di prestazioni fra 7 e i successivi, se non in qualche rara occasione di macchine poco potenti (su cui per altro bastava montare 7 32bit per risolvere tutto).
Anzi, a livello di compatibilità, ovviamente, 7 rimane ancora la scelta migliore, perchè (almeno la versione 32bit) c'è ancora speranza di usare i driver Xp dei vecchi prodotti, cosa COMPLETAMENTE inibita da 8.0 in poi.
zbear è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 
1