View Single Post
Old 28-05-2021, 19:25   #15
AndreaM71
Member
 
L'Avatar di AndreaM71
 
Iscritto dal: Mar 2020
Messaggi: 182
Quote:
Originariamente inviato da Anderaz Guarda i messaggi
...un Athlon economico (ma proprio la fascia più bassa) è comunque più prestante di un processore di oltre 10 anni fa, anche solo considerando tutte le istruzioni relative alla codifica dei video. I processori mobile di quell'epoca sono ormai superati sotto ogni punto di vista.
Ovviamente mi riferivo ai processori Intel, mi pare scontato, un Q9000 tiene testa a tante cpu attuali, parlo per un uso medio/domestico

Quote:
Originariamente inviato da Anderaz Guarda i messaggi
Infine, ma non ultimo, per quanto riguarda la qualità costruttiva: capirei se stessimo parlando di un portatile business con struttura in magnesio, ma gli Aspire dell'epoca erano comunque fatti di plastica e si sbriciolavano tanto quanto un economico portatile attuale.
Non mi trovi d'accordo, maneggio macchine (plasticoni da GDO) del 2008 che mostrano pochi segni del tempo e che sono perfettamente integri. Di contro vedo dei notebook (non faccio nomi) che al primo urto si spaccano, per non parlare della progettazione, cavi di alimentazione fini come capelli che passano sulla base delle cerniere... roba da denuncia

Quote:
Originariamente inviato da Anderaz Guarda i messaggi
Poi, certo, mi rendo conto che i 20 euro di un modulo di RAM non sono i 350 per un portatile nuovo. Ma se lo scopo è avere una macchina molto più prestante non mi aspetterei alcun miglioramento andando a cambiare anche altre componenti.
Non so cosa tu possa comprare NUOVO con 350€, di sicuro non una macchina ben fatta e prestante, al massimo un ricondizionato modello base base. Scusa, non vuole essere una polemica la mia, solo un'opinione
__________________
Intel Q9650, GeForce 510, ram 8gb, SSD Kingston 120gb, + 4 HDD storage, Acer 24" full HD
AndreaM71 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso