View Single Post
Old 10-04-2018, 13:26   #4
baiano05
Member
 
Iscritto dal: Oct 2013
Messaggi: 218
Quote:
Originariamente inviato da pimander Guarda i messaggi
Dopo aver cercato in giro e fatto altre prove mi rispondo da solo, magari serva a qualcun altro.

La faccenda è molto meno rosea di quanto pensassi, un account voip ha una sola registrazione valida, quindi o si usa il softphone/app o i telefoni di casa collegati al router. Il fatto che mi era sembrato possibile essere registrato con tutti e due è probabilmente dovuto a una svista/ritardo del server, e per server da qui in avanti intendo l'outbound proxy, che è l'interlocutore di ogni sessione SIP.
Il dominio SIP è piuttosto uno spazio dei nomi, ha il registro degli utenti e varie caps (capabilities) come gestire la presenza, voicemail etc. Quello di infostrada che uso io non ne ha nessuna a parte gli utenti, ma altri gestori potrebbero darvi anche voicemail, conferenze etc.

Stando così le cose ci sono comunque un paio di scenari interessanti.
Se quando siete fuori casa non vi serve che i telefoni di casa funzionino potete letteralmente portarvi il fisso sul cell, dovete solo disabilitare il voip sul router.
Potrete quindi chiamare e ricevere chiamate con un app, purché abbiate internet.

La convenienza dipende dal contratto che avete, se, come me, avete chiamate illimitate verso fissi e cell in Italia e qualche paese dell'europa comprese nel canone, beh, è mica male.

Una volta a casa, se preferite usare i telefoni dovrete solo chiudere l'app sul cell e riabilitare il voip del router, e se no lasciate tutto com'è e continuate ad usare il cell.
CIAO
Interessante. Secondo te bisogna proprio disabilitare il voip sul router o basta staccare il telefono?

ps android ha già un clinet voip integrato nell'app telefono
Il massimo del beneficio lo vedo quando sei fuori dall'ue (sempre che Wind non ti blocchi)
baiano05 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso