View Single Post
Old 10-06-2009, 17:25   #4235
superkoala
Senior Member
 
L'Avatar di superkoala
 
Iscritto dal: Apr 2003
Messaggi: 1504
Quote:
Originariamente inviato da dave4mame Guarda i messaggi
si.
poi però il cliente dice 100? allora lo vendiamo a 150.
ho qui di fronte a me un collega che non accetta in nessun modo la proposta dell'immobiliarista di vendere casa sua a 190k euro invece di 230.

e non è che lo fa perchè è stronzo.
per la casa che vuole comprare gli chiedono 290k euro; se non scendono di 40k perchè dovrebbe farlo lui per la sua?
e nel mentre l'immobiliarista tira la cinghia.

il "problema" non è l'intermediario; è il proprietario.
No, il problema sono gli intermediari che non 'valutano' bene!!!

E' chiaro che se un'altra agenzia gli promette (magari senza esserne in grado) di venderlo a 230, anziché a 190, lui andrà da quell'altra!!!

D'altra parte, se l'immobile vale circa 200, tutte le agenzie dovrebbero dirgli che il prezzo è più o meno quello, come probabilmente dovrebbero dire al proprietario della casa che lui vuole acquistare che non vale 290, ma 260!!!

Conclusione: le agenzie dovrebbero valutare la casa del tuo amico a 190-200 e la casa che lui vuole acquistare (se è più grande o vale di più) a 250-260!!!
superkoala è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso