View Single Post
Old 16-12-2020, 22:30   #9
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 23331
sono nella tua stessa situazione con un ce$$ di lamborghini clima installata dalla ex proprietaria a risparmio assoluto che oltre a fischiare e ululare (non scherzo) ogni tanto, soprattutto nei momenti meno opportuni, va in crash elettronico lasciandoci senza acqua calda

colpa della scheda elettronica ovviamente, con relativo costo stratosferico


quindi dopo aver sentito diversi installatori sono giunto a questa sintesi

- la modulazione importante, altro che balle, quindi non meno di 1:7 ma anche inutile sopra 1:10 per un appartamento tipo il mio (circa 100mq)

- ecobonus 50% con varie strade:
1. lo fai tu in 10 anni? ok
2. rinunci ed opti per lo sconto in fattura? ok
3. scegli la strada della cessione del credito? che sia l'azienda che ti vende/installa piuttosto di una banca/finanziaria devi mettere in conto un +20% (almeno) sul preventivo senza cessione, questo per l'esposizione e i mancati interessi

- valvole termostatiche, varie considerazioni:
1. vero che con esse si arriva al 65%
2. per altrettanto vero che per poter usufruirne bisogna avere una perizia asseverata di un tecnico qualificato, il che significa circa 2000 euro di perizia a carico tuo (senza questa ti possono contestare, entro tutti i 10 anni, la detrazione)
3. ci sono valvole e valvole (da 40 euro l'una a 200 euro l'una)


pulizia impianto, idem:
1. c' chi fa il lavaggio (pi o meno approfondito) dove di fatto viene fatta circolare dell'acqua nuova nell'impianto, punto
2. c' chi fa la pulizia vera e propria: ovvero svuotano l'impianto, lo caricano con acqua nuova, ci mettono un additivo (due tipi diversi con tempi diversi, chiedi), tolgono quest'acqua, lavano l'impianto (vedi punto 1), riempiono con nuovo additivo (a lungo termine)
3. c' nel mezzo del punto 2 ti smonta i radiatori e li pulisce a pressione

defangatore: meglio se con ricarica liquida o cartuccia (no sali dove va regolata la quantit)

tubazione fumi: falla fare in pvc (pps) con terminazione ritubata esternamente in inox visto che le condense sono acide e per l'inox ci sono tratte da 1/2 mt massimo (e quindi ogni giunta un rischio con la condensa) mentre il pvc soffre di cristalizzazione (si crepa nel tempo) con luce solare


se non ti hanno mai parlato di questi aspetti al prossimo sopralluogo chiedi espressamente delucidazioni in merito.... ormai dopo una decina di sopralluoghi mi sto facendo una cultura in materia (e nessuno dice mai tutto)... in attesa che la nuova proprietaria decida quale dei (meno) preventivi ricevuti le va bene


ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Corsair Ax860]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 860evo 1Tb + 6Tb Wd Purple + 14Tb Toshiba MG]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
aled1974  offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso