View Single Post
Old 07-11-2007, 16:04   #14
Brolente
Bannato
 
L'Avatar di Brolente
 
Iscritto dal: Oct 2006
Citt: Milano & Finale Ligure Trattative (>500)
Messaggi: 4844
Quote:
Originariamente inviato da SonicGuru Guarda i messaggi
Aggiungo qualcosa, essendo in possesso delle stesse casse.

Se l'utente possiede esattamente il modello in foto sappia che un modello precedente, anzi, se non mi sbaglio il primo modello di quelle casse (attualmente siamo alla terza versione).

Attualmente l'aspetto delle casse questo:



oltre quindi al lay out della faccia e dei coni sono stati sostituiti anche i coni woofer, adesso in polipropilene con effetto metallico e senza le saldature a vista, abbastanza rigidi e spessi (sembra un foglio di plastica semitrasparente).

Nego anche, in quest'ultima release che in mio possesso, la presenza di tutti i problemi fatti presente dall'utente riguardo le manopole dei vari potenziometri, che non hanno alcun gioco, riguardo sfiati d'aria vari e riguardo le connessioni digitali, siano esse ottiche o coassiali.
Probabilmente stato sfortunato, io me le farei sostituire in garanzia.

Riguardo i bassi ad alti volumi: chiaro anzitutto che un woofer da 11cm NON riuscir a scendere sotto determinate frequenze, per cui se gli diamo in pasto musica con bassi subsonici i coni andranno in sofferenza e, nonostante questo che un normale limite fisico, i coni non vanno pi di tanto in sofferenza e la resa non mai fastidiosa, a patto di settare i volumi nella maniera corretta.
La maniera corretta tenere tutte e tre le manopole (alti, bassi e volume) su neutro, ossia con la loro tacca bianca posta verso l'alto esattamente in verticale, aumentando invece anche al massimo volendo il volume della scheda audio (Wav e volume generale). In questa modalit il volume pi che sufficiente e la musica resta sempre chiara, senza mandare mai n i woofer n i tweeter in sofferenza.
C' infine da dire che le casse, per rendere adeguatamente in analogico necessitano di scheda audio di alto livello, altrimenti preferibile tenerle in digitale e lasciar fare al loro DAC interno, di discreta resa sonora.
Penso quindi che se l'utente riuscisse a connetterle in digitale noterebbe una qualit sonora totale ancora superiore. I bassi e i medi (ad esempio le percussioni) offerte da queste casse non sono niente meno che spettacolari, basta appunto settare il tutto nella maniera giusta e usare il digitale.
Ciao

Sono interessato a queste MS40, vole chiederti una cosetta visto che ce le hai, ho un notebook Travelmate della Acer con S/PDIF support...

Ma non ho ne l'uscita coassiale ne ottica nel notebook...

Quello che volevo chiedere come faccio a collegare il notebook a queste casse in digitale?

Esistono cavi per trasportare il segnale digitale.. tipo Coassiale-Jack o Ottico-Jack?

Grazie a Tutti!
Brolente  offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso