View Single Post
Old 08-04-2015, 17:32   #54
zoeid
Senior Member
 
L'Avatar di zoeid
 
Iscritto dal: Jan 2012
Città: tanti acquisti tante vendite
Messaggi: 1020
per luminosità di ottica si intende la MASSIMA apertura di diaframmi (Numero di f) che un'ottica è capacitabile (questo generalmente ne determina il costo.. un f1.0 costa molto di più di un comune f2.8 )

il valore considerato F-Number (N) non è niente altro che una frazione


in questo caso f è la lunghezza focale dell'obiettivo

D è il diametro della pupilla dell'obiettivo

...

bene ma a cosa mi serve e come lo devo valutare dirai..

io inizierei dai Malus che un'ottica più luminosa e più aperta può creare.

-una Profondità di Campo molto bassa a volte si parla di millimetri quindi non avrai mai a fuoco un soggetto compreso lo sfondo..
ecco un'esempio dove vedi più sfuocato si tratta di un f5
dove riesci invece a recepire meno sfondo e anzi qui si vede soltanto il soggetto da quanta bassa è la profondità di campo


- Minore contrasto

- Dato che la lente viene utilizzata alla massima apertura per colpa fisica di ogni vetro ci sarà sempre meno qualità e quindi più abelrazioni cromatiche..
prova tu a scattare un paesaggio a f1.0 anche se metti il fuoco all'infinito, l'erba ti sembrerebbe una marmellata :]



Bene ora passiamo a i pregi

- Permette scatti più veloci perchè effettivamente entra molto più luce quindi nel maggior dei casi non si hanno problemi di quelle solite foto mosse.

- utile per foto notture

- permette di scattare con sensibilità di pellicole più basse (valore ISO) avendo nessuna sgranatura e immagine migliore :]
zoeid è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso