View Single Post
Old 02-07-2010, 15:18   #16
dave4mame
Utente sospeso
 
L'Avatar di dave4mame
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Verona... finchè non mi buttano fuori :D
Messaggi: 3130
Quote:
Originariamente inviato da filo_finanz Guarda i messaggi
dipende se ti sai gestire: come ho detto prima, se ti organizzi per far fronte ad eventuali rialzi dei tassi mettendo via qualcosa ogni mese, non avrai brutte sorprese

viceversa se sei ingolosito dai tassi bassi e ti ritrovi oggi a pagare una rata che riesci a malapena a fronteggiare, è chiaro che quando i tassi dovessero salire ti troverai impiccato

è tutta una questione di saper gestire le proprie finanze
si, mi sembra giusto.
a fronte di una rata CERTA (la cui sostenibilità è valutata prima che dal mutuatario, dalla banca che eroga il finanziamento) tu preferisci l'alea di un tasso variabile.
sarebbe un azzardo accettabile in un periodo di tassi alti, in cui si può sperare in un ribasso; in una fase di tassi bassi (e quindi di assai probabile rialzo degli stessi) a me pare volersi dare la zappa sui piedi da soli.


e circa i furbetti...
a prescindere dal fatto che voglio vedere un notaio sottoscrivere e autenticare un contratto con una clausola non legale, la palese illegalità della stessa comporta la sua nullità.
__________________
passano gli anni ma freeman è sempre un grosso ciccione merdoso.

Ultima modifica di dave4mame : 02-07-2010 alle 15:25.
dave4mame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso