View Single Post
Old 04-05-2017, 22:33   #6
rockroll
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2007
Messaggi: 1965
Quote:
Originariamente inviato da Bivvoz Guarda i messaggi
Ma se per vedere o fotografare si intende captare i fotoni riflessi da un oggetto come si "vede" un fotone in movimento?
Difatti non lo puoi vedere, se si propaga in un mezzo perfettamente trasparente, cos come non puoi vedere un raggio di luce, per intenso che sia, finch non incoccia in un corpo che lo "riveli" riflettendo, rifrangendo, diffrazionando, diffondendo... e quel che tu vedi l'emissione frutto di tali fenomeni. Sai benissimo che un raggio di luce che penetra da una fessura in una stanza buia lo "vedi" lungo il suo percorso se la stanza brulica di pulviscolo atmosferico, e comunque ne determini l'esistenza per la macchia luminosa dove colpisce il pavimento, ma senza pulviscolo il percorso del raggio non lo vedi proprio. A meno che il raggio non colpisca dirattamente i tuoi occhietti, in tal caso vedi non il raggio ma la sorgente, e comunque non pratica consigliabile.

Ritengo che la rapidissima successione di fotogrammi individuante l'avanzamento dei cosidetti fotoni sia stata ottenuta convogliando la propagazione luminosa in ambiente adeguatamente torbido.

Ultima modifica di rockroll : 04-05-2017 alle 22:37.
rockroll  offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 
1