Discussione: >>> Guida ai NAS <<<
View Single Post
Old 09-01-2009, 20:28   #6
tutmosi3
Senior Member
 
L'Avatar di tutmosi3
 
Iscritto dal: Sep 2004
Città: Deir el-Bahari - Luxor Location desiderata: Nantucket (Maine - USA) Nome horo: Ka nekhet kha m uaset
Messaggi: 23965
Cos'è un firmware

Cos'è un firmware

Un NAS può essere inteso come un piccolo PC, ottimizzato nell’hardware e nel software per lo storage o il backup di dati in rete. Quindi, come ogni PC, per funzionare ha bisogno di un sistema operativo. Il firmware del NAS è il suo sistema operativo ed è, per la maggior parte dei prodotti in commercio, basato su Linux.
Linux è un sistema operativo sviluppato a partire dal 1991 da Linus Torvalds, un programmatore di Helsinky, ad esso vengono universalmente riconosciute stabilità, flessibilità, scalabilità, affidabilità, sicurezza e leggerezza.
Le case costruttrici di NAS affidano la gestione dei loro prodotti a sistemi operativi/firmware basati su versioni di Linux appositamente modificate per girare al meglio in CPU dalle ridotte capacità, quindi dai bassi consumi.
Come tutti i sistemi operativi, anche i firmware possono essere sostituiti/aggiornati in caso di necessità, come ad esempio in presenza di errori conclamati da parte della casa madre, che mette a disposizione una versione corretta. Questo rappresenta un punto spesso controverso, la sostituzione di un firmware infatti è una manovra divenuta semplice durante gli anni ma non per questo priva di rischi. Se durante l’operazione qualcosa andasse storto, ci possono essere gravi complicazioni sul funzionamento che potrebbero portare anche all’inutilizzabilità dell’intero apparato: a tal proposito un accorgimento minimo è operare sotto ad un UPS.
Esistono anche versioni non ufficiali per i sistemi operativi di alcuni NAS molto diffusi o con una comunità attiva alle spalle: sostituire un firmware originale con uno sviluppato al di fuori dei canali ufficiali significa aggiungere al proprio NAS funzionalità non comprese nel firmware della casa madre, facendo però decadere la garanzia dell’apparato. L’esempio più famoso è stato con una versione sviluppata da un utente Synology che aggiungeva ai NAS di questo brand un server mail e la riproduzione MP3 tramite casse connesse ad una delle prese USB del NAS; successivamente, quest’ultima modifica fu accorpata nelle release ufficiali successive. Per quanto riguarda il server mail esso è presente nell'ultima release beta del firmware ciò fa pensare ad una prossima integrazione.
__________________
Sorridi ... Sempre, anche quando le cose non vanno|2 aprile 2005, ore 21:37 - Giovanni Paolo II vive
NAS
|Quello su Libero e su Splinder, non sono io|Test RAM

Ultima modifica di pegasolabs : 22-02-2009 alle 07:10.
tutmosi3 è offline