View Single Post
Old 01-12-2017, 03:10   #116
Gaetano77
Senior Member
 
L'Avatar di Gaetano77
 
Iscritto dal: Nov 2007
Città: Napoli
Messaggi: 2588
Mobile Share Ottobre 2017



Tracollo di iOS su IPhone, che però resta il dispositivo mobile più diffuso



In notevole aumento Android 7.0 Nougat





Eccoci al consueto Report mensile sulla diffusione dei sistemi operativi per dispositivi mobili (smartphone e tablet), che ho realizzato utilizzando i dati di Net Applications (www.netmarketshare.com) e di StatCounter Global Stats (gs.statcounter.com).


Iniziamo come sempre da Net Applications:





Dal grafico a torta vediamo che ad Ottobre il sistema operativo complessivamente più utilizzato in ambito mobile continua ad essere iOS su IPhone, che detiene il 21.65% del totale, seguito a ruota da Android 6.0 Marshmallow con il 20.17%; al terzo posto e quarto posto, molto distanziate, le versioni 7.0 (Nugat) e 5.1 (Lollipop) del robottino verde, rispettivamente con il 12.41% e 11.62%.

Analogamente ai mesi scorsi, si fa notare ancora la vecchia versione Android 4.4, che nonostante la sua obsolescenza (è stata lanciata alla fine del 2013), mantiene sempre una significativa popolarità, con una quota del 9.31%, leggermente inferiore ad iOS su Ipad (9.77%).

La nuove versioni Android 8.0 (Oreo) e 7.1 (Nougat) non compaiono nel diagramma in quanto hanno ancora una diffusione molto bassa, rispettivamente dello 0.21% e 2.10%.


Questa la situazione a Settembre:






Possiamo quindi calcolare le variazioni nell'ultimo mese:


- IPhone: Settembre 2017 23.02%, Ottobre 21.65% ---> diff. - 1.37%

- Android 6.0: Settembre 2017 20.69%, Ottobre 20.17% ---> diff. - 0.52%

- Android 7.0: Settembre 2017 10.78%, Ottobre 12.41% ---> diff. 1.63%

- Android 5.1: Settembre 2017 11.65%, Ottobre 11.62% ---> diff. -0.03%

- Android 4.4: Settembre 2017 9.65%, Ottobre 9.31% ---> diff -0.34%

- IPad: Settembre 2017 9.28%, Ottobre 9.77% ---> diff. 0.49%


Vediamo che iOS su IPhone, pur rimanendo il sistema operativo più utilizzato, subisce un vero e proprio tracollo (-1.37%), come già accennato nei titoli; anche Android 6.0 (Marshmallow) risulta in diminuzione, ma molto più contenuta (-0.52%) analogamente alla vecchia versione 4.4 (KitKat) (-0.34%); praticamente stabile la versione 5.1, che perde un trascurabile 0.03%.

Risulta invece in forte aumento nell'ultimo mese la versione 7.0 (Nugat), che guadagna addirittura l'1.63% , valore direi quasi eccezionale tenendo conto della frammentazione tipica del panorama Android.

Anche iOS su IPad è segnalato in aumento, ma decisamente più lieve (0.49%).



In quest'altro grafico di Net Market Share possiamo esaminare le variazioni di tutti questi sistemi operativi dall'inizio dell'anno:





Risulta evidente il continuo e rapido aumento della versione 7.0 di Android, che a Gennaio aveva una diffusione ancora trascurabile (solo lo 0.52%), mentre attualmente ha raggiunto il terzo posto complessivo, superando iOS su IPad e le versioni di Android 4.4, 5.0 e 5.1.

Si nota invece che a partire da Agosto iOS su IPhone sta manifestando la tendenza ad una certa diminuzione che, come abbiamo visto prima, si è molto accentuata nell'ultimo mese; anche Android 6.0 (Marshmallow) presenta un andamento simile, ma in misura molto più lieve, per cui la differenza tra questi 2 sistemi operativi attualmente si è molto ridotta (1.48% a favore di IPhone).

Dall grafico possiamo apprezzare anche la significativa popolarità della vecchia versione 4.4 (KitKat) che, pur tra alti e bassi, è rimasta negli ultimi mesi poco sotto il 10%.



Vediamo adesso i dati di StatCounter GlobalStats sulla diffusione di Android:





Qui la situazione è un po' diversa rispetto a Net Market Share, infatti la versione Android 6.0 (Marshmallow) è sempre al primo posto (33.33%), ma stranamente al secondo troviamo la versione 5.1 (Lollipop) con il 21.25%, mentre la 7.0 (Nugat) qui è solo al terzo posto (18.22%).

La diffusione di Android 4.4 (KitKat) con l'11.67% risulta invece abbastanza in linea con il dato di Net Applications, tenendo conto che qui le statistiche di iOS su IPhone e Ipad finiscono in una classifica a parte, che esamineremo tra breve.



Questa la situazione in Italia:





Nel nostro paese vediamo che Android 7.0 (Nougat) addirittura è al primo posto con il 30.78%, seguito a ruota da Android 6.0 (Marshmallow), che non va oltre il 28.72%, mentre al terzo posto, molto distanziata, troviamo la versione 5.1 (Lollipoop) (15.13%), seguita a sua volta dalla 4.4 (KitKat) con l'11.26%.

Ciò conferma quello che era già emerso nel Report del mese scorso, cioè che gli italiani possiedono in media cellulari più nuovi ed aggiornati rispetto al resto del mondo.

Notiamo però che curiosamente continua ad esserci una quota abbastanza significativa (2.75%) di dispositivi con la vecchissima versione Android 4.2 (Jelly Bean), che equipaggiava modelli di smartphone di fascia alta usciti negli anni 2011-2012, come i famosi Samsung Galaxy S2/S3.



Passiamo adesso all'analisi dei dati sulla diffusione di iOS:





Qui vediamo che la nuovissima versione iOS 11.0 (uscita il 19 settembre) è già al 41.99% di diffusione, mentre al secondo posto, abbastanza distanziata, troviamo la versione 10.3 con il 35.5%; si tratta delle 2 uniche release del sistema operativo Apple ad essere siginificativamente popolari, infatti le versioni iOS 9.3 e 10.2 hanno percentuali molto più basse, rispettivamente del 6.93% e 5.84%.
Quasi trascurabile infine la diffusione delle vecchie versioni iOS 10.1 e 10.0, entrambe all'1.77%.


Ecco i dai relativi al mese di Settembre:






Possiamo quindi calcolare le variazioni nell'ultimo mese:


- iOS 11.0: Settembre 2017 6.62%, Ottobre 41.99% ---> diff. 35.37%

- iOS 10.3: Settembre 2017 68.50%, Ottobre 35.50% ---> diff. - 33.00%

- iOS 9.3: Settembre 2017 7.34%, Ottobre 6.93% ---> diff. -0.41%

- iOS 10.2: Settembre 2017 7.21%, Ottobre 5.84% ---> diff. -1.37%

- iOS 10.1: Settembre 2017 2.04%, Ottobre 1.77% ---> diff -0.27%

- iOS 10.0: Settembre 2017 1.99%, Ottobre 1.77% ---> diff. -0.22%



Osserviamo che la versione iOS 11.0 in poco più di 1 mese è aumentata di oltre il 35% , mentre la release 10.3 è diminuita quasi della stessa percentuale, il che significa inequivocabilmente che gli utenti di iOS stanno aggiornando in massa i propri dispositivi mobili Apple.

Le altre variazioni, tutte in diminuzione, sono poco importanti e non raggiungono il 2%.


Diamo infine un rapido sguardo alla diffusione di iOS in Italia:





Nel nostro paese la situazione è molto simile a quella globale vista prima nell'altro grafico a fascia blu, infatti le versioni iOS 11.0 e 10.3 sono le uniche con una diffusione più siginificativa, ma nel nostro paese la prima è ancora più popolare raggiungendo il 45.14% del totale, mentre la seconda non va oltre il 30.74%.
Quasi trascurabile anche da noi la diffusione delle vecchie release iOS 10.1 e 10.0, con percentuali inferiori al 2%.
__________________
Desktop: Intel Pentium 4 HT 3,40E - Asus P4P800 Deluxe socket 478 - 2 Gb G.Skill DDR400 - Samsung SSD 860EVO 250 Gb - Sapphire HD4650 AGP 1 Gb - Windows 8.1/ Windows 7 Pro SP1 / Windows XP SP3
Retro-PC: AMD K6-166 - Soyo SY-5BT socket 7 - 160 Mb SDRAM PC133 - Samsung SV0644A 6.4 Gb IDE - S3 Virge/DX PCI 4 Mb - Windows XP RTM/ Windows 98SE

Ultima modifica di Gaetano77 : 01-12-2017 alle 04:27.
Gaetano77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso