Discussione: Dodocool DA-106
View Single Post
Old 08-03-2018, 12:41   #1
Luigi-H1
Member
 
Iscritto dal: Aug 2016
Messaggi: 201
Dodocool DA-106

La lettura del coupon di sconto mi ha fatto definitivamente decidere per provare questo lettore da fascia molto economica. I dubbi sulla sua qualità, sia costruttiva che audio c'erano ma in rete ne parlavano bene... E' mai possibile che siano tutti pagati per elogiare questo o quell'altro prodotto? Quindi voglio provare, incrocio le dita e dico che... male che vada lo regalo, qualcuno lo gradirà lo stesso.
Arrivato in due giorni, come sempre Amazon è da paura in ciò, si presenta confezionato in una scatola nera, imbottita, con all'interno il solo cavo microUSB e la solita micro-istruzione.
Il lettore è piccolo, compatto, ben costruito, nessun tasto che ha giochi nei suoi alloggiamenti, curato come materiali e design, bello! Unico neo la rotellina, talvolta imprecisa se ruotata con un solo dito ma precisa se ruotata sui lati opposti con due dita, tipo indice-medio o pollice-indice. Anche il materiale con cui è rivestita mi lascia perplesso, una gomma eccessivamente morbida che cattura facilmente la polvere.
Il case è interamente in metallo, forse alluminio, ben lavorato.
I tasti hanno le seguenti funzioni: accensione/spegnimento schermo o dispositivo, tasto indietro menù, tasto M opzioni aggiuntive, tasti su e giu brani, tasti volume. Uno slot microSD (dichiarato fino a 256Gb), un ingresso microUSB, un foro microfono, una uscita lineare e una uscita cuffia.
Il display ha un'ottima risoluzione per le dimensioni, i caratteri anche se piccoli sono perfettamente leggibili.
Il software interno, anche in lingua italiana... ma non completamente tradotto (io l'ho settato in inglese), è semplice da usare e completo, simile a quello dell'ONN X5 ma con molte più funzioni come la possibilità di abilitare totalmente, parzialmente o disabilitare il funzionamento dei tasti allo spegnimento del display, ottimo. C'è anche un equalizzatore a 5 bande o dei preset EQ ma io non amo usare queste opzioni, preferisco equalizzare le mie cuffie in-ear cambiandogli i tips in silicone.
Riassumendo... al tatto e alla vista si presenta come un ottimo prodotto, fantastico se abbino queste sensazioni al prezzo di acquisto.

Radio FM
La radio soffre di un problema di saturazione del segnale in ingresso: le stazioni che trasmettono con un segnale debole o distanti si sentono bene, le stazioni radio che arrivano con un segnale molto forte mandano in saturazione lo stadio di ingresso facendo distorcere il suono, come anche ha rilevato Sharpex.
Per mio fortuna ascolto le radio in streaming dallo smartphone, la presenza o meno della radio in un DAP è un plus che non uso o uso pochissimo ma per altri invece può essere un vantaggio. Pertanto, se la radio è una caratteristica che cercate, sotto questo punto di vista rimarrete delusi.

Suono
Dopo avere caricato nella sua memoria interna alcuni brani, comincio le mie prove di ascolto con le seguenti in-ear: UiiSii T8s, Adax HT06, E-MI CI880, Einsear T2. La prima sensazione è che questo DAP è molto luminoso, un suono che dà la sensazione di grande respiro riproducendo un'ampia scena sonora, dettagliata e non "indirizzato" verso una determinata tonalità timbrica. Piacevole, non affaticante, non pompato in gamma bassa o alta... neutro?
Mi piace, la sensazione è gradevole, come piace a me. Le voci femminili, sugli acuti, non sibilano, brillanti ma non sibilano. La separazione stereo è notevole, con strumenti e voci ben posizionati. Anche per me, come già letto..., anche se l'hardware e il software dovrebbe essere simile all'ONN X5, il suono che esce da questo DAP è totalmente diverso, in meglio.
Le UiiSii T8s, che solitamente creano una scena sonora centrale ed avanzata, con il DA-106 sono più bilanciate tonalmente e con un palco sonoro ampio. Le Adax suonano bene ma non mi fanno gridare al WOW (migliori le T8s), le Einsear T2 risultano troppo medio-alte... le E-MI? Le E-MI suonano... divinamente, respirano! Si, proprio questa sensazione. Con l'Xduoo X10 e l'Agptek H1 sono perfette ma molto "dettagliate" e definite, il DA-106 gli aggiunge un bel respiro che le rende più piacevoli.
Il DA-106 non avrà un DAC dedicato ma sinceramente, ascoltandolo, non ne sento il bisogno. La qualità sonora è superiore al Rocker in maniera netta, che giudico troppo rivolto sulla gamma media, e all'ONN X5 che risulta "congestionato" nella creazione della scena sonora.
Risulta "molto compatibile" e versatile con auricolari diversi, caratteristica che invece non posso dire per l'H1 e per l'X10 (che reputo suonare veramente bene solo con alcune in-ear) ; con questo non voglio dire che è migliore degli altri due ma che risulta più semplice da interfacciare con delle in-ear... motivo per cui mi sono ritrovato la casa piena di auricolari!
Al prossimo coupon o offerta lampo, non posso che consigliarlo caldamente a chi cerca un buon primo DAP o cerca un suono diverso dalla timbrica H1 o X10.

Aggiornamento: è stata rilasciato il firmware 3.0.6 del 7 marzo 018, scaricabile dalla sezione support del sito dodocool. Il file va semplicemente salvato sulla directory principale della memoria interna, spegnere e riavviare. L'installazione si avvierà automaticamente, FORMATTANDO ANCHE LA MEMORIA INTERNA. Quindi se non volete perdere dei brani, copiarli prima di effettuare l'aggiornamento.
Alcuni menù nuovi inseriti e corretto il bug che, premendo durante la riproduzione il tasto indietro, non tornava alla directory in uso ma alla principale.
__________________
Agptek H1, Xduoo X10, Ulefone Vienna, Onn X5, Agptek M20 e M07.
KZ Ate ZST ZS3 ZS1 ED9 EDSE, UiiSii HM7 BA-T8 BA-T8s HI-805, VJJB V1s K4, E MI-CI880, ADAX HT06, Einsear T2, ROCK Zircon, Liam&Daan Swan,
LG Quadbeat 2, VE Monk +, AKG K330

Ultima modifica di Luigi-H1 : 08-03-2018 alle 23:57. Motivo: Aggiunta prova radio FM
Luigi-H1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso