Discussione: Acquisto Mac Pro 2020
View Single Post
Old 04-08-2020, 15:28   #7
Cizzu
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2005
Messaggi: 306
Quote:
Originariamente inviato da megamitch Guarda i messaggi
Lo fai per lavoro ?
Più no che sì. Nel senso che anche in passato, non è che ne abbia mai fatto un lavoro con l'ottica del guadagno: soltanto qualche editing qua e là a chi mi richiedeva questi servizi. E con il nuovo fisso sarà grossomodo lo stesso.
Il computer lo sfrutto principalmente sia per progetti personali (documentari, post-produzione per piccoli progetti cinematografici, tutti investimenti a perdere comunque) ma anche per una miridiade di altri utilizzi (photoshop, grafica, cinema 4d, etc etc).


Quote:
Originariamente inviato da megamitch Guarda i messaggi
E soprattutto, perchè l'alternativa deve essere un assemblato windows? ci sono tante workstation professionali anche in ambito windows.
Perché le "workstation professionali" con win non le conosco ancora..


Quote:
Originariamente inviato da twistdh Guarda i messaggi
secondo me un mac pro arm non lo vedremo prima di 3 anni, penso sia l'ultimo prodotto che verrà aggiornato...ma sono solo ipotesi ovviamente.
Eh già, da qualche parte avevo persino letto un Early 2022.

Quote:
Originariamente inviato da twistdh Guarda i messaggi
una macchina come quella do per scontato che per almeno 4 anni da adesso sia supportata al 100% (anche perchè se fai editing video spero che userai final cut pro...e quello penso che lo mantengano aggiornato anche per intel per un po' di tempo, sennò chi ha preso un mac pro li lincia ).
E 4 anni per una macchina del genere sono comunque pochi.


Quote:
Originariamente inviato da twistdh Guarda i messaggi
certo potessi aspettare qualche anno sarebbe meglio vedere come evolve la cosa, ma se ne hai bisogno adesso e puoi permettertelo secondo me ci può anche stare con però l'incognita sugli anni di pieno supporto.

scelta difficile dato che si parla di molti soldi.
Non so se riesco ad attendere ancora altro tempo. Stavo aspettando il nuovo Mac Pro modulare da quasi 2 anni: poi ovviamente il costo esagerato mi ha impedito l'acquisto immediato ad occhi chiusi, perché non credevo certo di dover spendere 8mila euro. Poi il lockdown, e poi questa notizia del passaggio all'architettura Arm mi hanno ulteriormente frenato..

Attualmente sto lavorando su di un MacBookPro retina di fine 2015, che per quanto lo abbia equipaggiato come un fisso (con due monitor, mouse e tastiera etc), incomincia a non sopportare più l'utilizzo stressante e continuativo che ne faccio..


Quote:
Originariamente inviato da twistdh Guarda i messaggi
come alternativa prendi un imac (se puoi aspettando l'aggiornamento che per quelli non dovrebbe arrivare tra molto), lo tieni per un po' di anni e poi passi al mac pro arm...la spesa così è decisamente inferiore.
Gli iMac ho sempre cercato di evitarli (prezzi esagerati per un cliclo di vita molto ridotto)... ma evidentemente non c'è altra soluzione, se si vuole rimanere in ambito Mac.

Quote:
Originariamente inviato da twistdh Guarda i messaggi
un pc windows io non riuscirei ad usarlo, ma se a te sta bene fare il passaggio puoi valutare...a livello di estetica, praticità, rumore e qualità costruttiva nulla è lontanamente paragonabile al mac pro, ma a livello di potenza pura le alternative ci sono e costano meno...certo devi accettare windows...
Non vorrei davvero ritornare a Windows: le mie ultime esperienze sono state drammatiche. Ma appunto sono esperienze che risalgono a 15 anni fa, penso che oggi l'OS di microsoft sia decisamente migliorato.
Il ripiego a Win sarebbe in ogni caso da considerarsi come soluzione estrema..
Cizzu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso