Discussione: Due conti sul solare
View Single Post
Old 12-07-2010, 23:16   #11
frankytop
Member
 
L'Avatar di frankytop
 
Iscritto dal: Feb 2009
Città: Biellese
Messaggi: 79
Quote:
Originariamente inviato da jumpermax Guarda i messaggi
veramente la tecnologia esiste da un secolo, basta avere a disposizione dei bacini idroelettrici e delle pompe che trasformano l'energia elettrica in potenziale gravitazionale.
Mi piacerebbe fare un conticino in proposito,cioè stimare quanti milioni di metri cubi d'acqua sono necessari e quindi quante dighe.
Quote:
Originariamente inviato da jumpermax Guarda i messaggi
Comunque oggi il problema di dover gestire un surplus rinnovabile proprio non si pone visto che siamo ben lontani da percentuali critiche (20%), inoltre per il fotovoltaico l'energia è prodotta proprio quando più ce n'è bisogno. Chiunque abbia un impianto fotovoltaico e una tariffa bioraria ve lo può confermare, quasi tutta l'energia è prodotta in fascia 1 (9-19)
Il Grosso del consumo dell'energia è determinato dall'industria non dall'utenza domestica quindi rimane il fatto che il fabbisogno energetico non può essere soddisfatto dalle cosiddette rinnovabili.
Quote:
Originariamente inviato da jumpermax Guarda i messaggi
Leggete meno il giornale e soprattutto smettete di dare retta a franco battaglia...
Non mi interessano i giornali ma le leggi della fisica e la tecnologia a disposizione (no quella futuristica).
frankytop è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso