Discussione: Due conti sul solare
View Single Post
Old 12-07-2010, 22:42   #2
entanglement
Senior Member
 
L'Avatar di entanglement
 
Iscritto dal: Sep 2008
Città: ...dove Sile a Cagnan s'accompagna...
Messaggi: 1002
il fotovoltaico non è un deus ex machina che risolverà tutti i problemi energetici dell'occidente. mai è stato presentato così, se non in malafede.

il fotovoltaico conviene per installazioni ad autoconsumo o a parziale copertura del consumo. i soldi che vengono dati in contributi a chi se lo installa sono comunque prelevati dalle bollette, c'è una voce specifica.

se non fossero stati reimmessi nel mercato, li avremmo dovuti pagare come multa per il mancato rientro nei parametri di kyoto.

come conseguenza, per 25 anni di vita utile del modulo, chi si fa un impianto non contribuirà più a produrre co2, non graverà più di giorno sulla rete, che sarà alleggerita nei momenti di massimo consumo, avrà finanziato un settore tecnologicamente avanzato in cui stanno prosperando anche un sacco di ditte italiane.

in più, è un investimento strategicamente significativo, perchè non paghi l'energia all'origine, quindi non la compri altrove

i prezzi sono già fortemente scesi e il trend è verso la discesa... e l'efficienza media dei moduli non è molto distante dal massimo teorico per una giunzione singola.

e dici poco ?

il fotovoltaico non è nato per impianti multimegawatt, per quello va molto meglio l'eolico
__________________
And did you exchange a walk on part in the war for a lead role in a cage?
nerdtest: 36% - http://www.nerdtests.com

Ultima modifica di entanglement : 12-07-2010 alle 23:12.
entanglement è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso