View Single Post
Old 21-04-2020, 22:03   #11
Ian1976
Senior Member
 
L'Avatar di Ian1976
 
Iscritto dal: Dec 2014
Messaggi: 437
Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
ah ok, pensavo che con "foto di interni" intendessi architetturali visto che è già capitata in passato un'altra persona con questa necessità

se si tratta di foto indoor ma riguardanti persone una lente che arrivi fino al medio tele va bene

l'unica cosa se le foto saranno in parte in condizioni di luce problematiche, allora i kit sono purtroppo kit e i miracoli non li fanno. Tocca quindi aumentare gli iso, i tempi per quanto possibile e sperare di evitare almeno il mosso accettando un minimo di micro mosso



perfetto

come possibile alternativa al classico kit 18-135/140 buietto potresti valutare la sigma 17-70mm ƒ2.8-4.0
pur essendo più corta lato tele rimane pur sempre un bel medio tele dato che su apsc i 70mm inquadrano un angolo di campo equivalente a quello di una lente da 105mm su sensore fullframe, il tutto con un'apertura generosa di ƒ4.0
di fatto credo sia l'unica lente abbordabile con escursione e così luminosa per apsc (sui 400 euro nuova)
mentre la nikon 16-80 sempre ƒ2.8-4.0 si aggira attorno agli 800 euro



infatti, purtroppo si è portati a pensare che le ML essendo più piccole e in alcuni casi meno generose di pulsanti/comandi/ghiere costino di conseguenza meno

invece è un segmento parecchio costosetto, magari non tanto sul corpo macchina quanto sulle lenti sì, che o sono costose o hanno comunque un parco scelta inferiore anche tra i kit buietti

l'ho sperimentato personalmente sia con il sistema µ4/3 prima che ora con la sony serie a6x00. Fuji poi per quanto abbia bellissimi prodotti IMHO è anche più cara


per cui sì, l'idea di una reflex mid come la d5600 è valida, sia perchè non è propriamente la fascia di ingresso nikon (d3xxx) sia perchè comunque è una bella macchina di per se

li devi valutare se prenderla in kit con in 18-140 (sui 730 euro) o se prendere il solo corpo + il sigma a parte (circa 580 + 400)



beh per avere una qualità paragonabile bisognerebbe che la compatta avesse
- sensore di pari dimensioni
- lente di pari escursione millimetrica
- lente di pari caratteristiche ottiche

ovvero complessivamente gli stessi ingombri della reflex ma con la lente davanti amovibile

la cosa che per sensore ed escursione si avvicina di più è la canon g1x mk3 (apsc con 24-72mm)
quelle che invece si avvicinano maggiormente per la lente ma con sensore da 1" sono canon g5x mk2, canon g7x mk3, pana fz1000 mk2 e sony rx10 mk4

ma risultati tecnicamente inferiori e costi comunque importanti


secondo me o vai di d5600+18-140 o di d5600+17-70


magari ecco, il solito consiglio che do alla fine delle elucubrazioni mentali: se riesci prova a chiedere in negozio (es. mediaworld e simili) se puoi fare un paio di scatti di prova con la d5600 e le due lenti diverse (portati la tua SD da casa) a parità di impostazioni, così poi quando torni a casa puoi stabilire se i soldi in più della sigma valgano la spesa per quelle che sono le tue esigenze

ciao ciao

Ciao, leggevo le tue considerazioni ed essendo molto interessato alla D5600 ti chiedevo un consiglio...
Essendo principiante...
Meglio abbinare un AF-S DX 35mm
Oppure
Un AF-S DX 18-200 mm ED VRII
???

il primo lo pensavo in quanto amante dei fotoritratti...
Il secondo per evitare di avere lenti diverse da cambiare ed avere diciamo un ottica “compromesso” per ogni situazione...


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Ian1976 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso