View Single Post
Old 19-05-2008, 18:35   #1
hexaae
Senior Member
 
L'Avatar di hexaae
 
Iscritto dal: Jun 2007
Città: Amiga Nation
Messaggi: 15423
Vista/7 - Far funzionare tutti i programmi (anche quelli che hanno problemi)

Per favore astenersi da domande generiche su software generico tipo "funziona Nero v6 con Vista?"... Per certe cose se proprio si cercano consigli basta scrivere nel forum dedicato a Vista/Win7.

Questa discussione è stata aperta per suggerire come far andare applicazioni e giochi vecchi e "incompatibili" con Vista/7 per via delle nuove protezioni del nuovo OS (cioè problemi legati alla protezione delle cartelle in C:\Program Files, e diritti di Admin vs User). Solo programmi e giochi che sembrano non partire insomma. È possibile discutere anche dei programmi che necessitano impostazioni di compatibilità ("esegui in modalità XPSP2" ad esempio).
NB: su Vista, 7 e 8 si consiglia di installare comunque le vecchie DirectX 9.0c per garantire la massima compatibilità dei giochi: http://www.microsoft.com/it-it/downl...ils.aspx?id=35

Corollario 0: Vista di default crea un account con diritti admin, ma non Admin! Ciò significa che l'utente non è un amministratore "completo", anche se appartiene al gruppo administrators (per inciso: in realtà di fatto ha normalmente i permessi di semplice utente). Per compiere perciò azioni da Admin compare l'UAC che eleva completamente l'utente admin ad Admin. Questa è la comodità di UAC: poter girare con privilegi ridotti (molto sicuro!) elevandoli solo quando strettamente necessario per le singole operazioni.
Praticamente si è in uno stato ibrido di quasi-Admin, che diventa Admin solo confermando l'UAC e solo il tempo di compiere quell'azione e non altre. Per il resto del tempo le applicazioni lanciate dall'utente e ogni altra azione senza UAC verranno eseguite sempre con privilegi di fatto da semplice user, ma con la comodità di poter compiere azioni con privilegi superiori quando necessario e senza fare logout e login da un account all'altro.


1)Non mi stancherò mai di ricordare che per far andare anche quei programmi/giochi vecchi e "capricciosi" (e solo quelli) con Vista basta avere l'accortezza di non installarli in C:\Program Files come si faceva di default su XP (ora è protetta e servono i dirtti di Admin per manipolarla!), ma in un'altra dir come ad esempio C:\oldies o C:\users\<nomeutente>. In questo modo eviterete che i vecchi programmi stressino sotto Vista e non ci sarà bisogno di lanciarli come Admin (come molti consigliano ahimé) o fare modifiche di permessi alle directory. Leggere anche la nota n.6 più in basso riguardante la virtualizzazione.

Cercate sempre di installare giochi molto vecchi lanciando direttamente il setup.exe o install.exe sul CD/DVD, non affidandovi all'AutoPlay!

In rarissimi vecchi casi, perché l'installazione avvenga correttamente, basta anche solo lanciare l'exe di setup/installazione del gioco tramite tasto destro: Esegui come amministratore, nel caso in cui l'icona non mostrasse lo scudo di Windows (vedi figura sotto) e non comparisse l'UAC per elevare i privilegi automaticamente...



2)Per alcuni ci può ancora essere bisogno di avviarli disattivando la Desktop Composition o in modalità XP SP2, oppure Win2000, Win98, NT4, bisogna provare... (fare Proprietà sull'exe o su tutti gli exe presenti nella sua directory)...

Esempio:


N.B.: da dopo l'SP1 per Vista anche questo problema sembra risolto con la maggior parte dei giochi e pur installandoli nella solita "C:\Program Files" ora sembra che funzionino meglio (sono stati fatti dei progressi per la "virtualizzazione" di Vista)...

Con questi semplici trucchi il 99% del SW girerà su Vista. Anche roba del 2000 o precedente. L'1% che rimane è il software con driver proprietari che lavorano a basso livello con l'HW non compatibili con Vista (incluse protezioni anti-copia dei CD/DVD originali tipo vecchie versioni di StarForce...). Il modello di programmazione dei driver è cambiato da XP a Vista e sebbene certi driver di XP funzionino alcuni proprio non ne vogliono sapere, anzi possono arrivare a causare BSOD. In questi casi è bene cercare nuove versioni degli stessi con supporto esplicito per Vista. Ad esempio dal sito di Starforce è possibile scaricare le ultime versioni, Vista/Win7 compatibili.

3)Per questioni di sicurezza NON disabilitate UAC e non impostate i programmi per lanciarli come Amministratore: almeno nella maggior parte dei casi seguendo il suggerimento di installazione di cui sopra non è più necessario. Alcuni suggeriscono/ivano di lanciarli come Amministratore proprio per consentirgli i diritti in scrittura anche nelle classiche dir create in C:\Program files che ora sono protette, ma ciò è assolutamente sconsigliabile per questioni di sicurezza e danni arrecabili al computer (dal momento che gli si danno diritti elevati di fare tutto). Come detto al punto uno: meglio in tal caso semplicemente installarli in dir diverse da C:\Program files e lanciarli normalmente, non da Amministratore.

4)Una volta installati in directory al di fuori di C:\Program Files può anche essere utile disabilitare l'indicizzazione per le loro cartelle (a che scopo indicizzare 4GB di gioco?). Per regolare l'indicizzazione nel menu Start scrivete "indi" e lanciate le Opzioni di indicizzazione, e dopo essere andati in Modifica e poi Mostra tutti i percorsi... leverete il quadratino di spunta alla nuova directory da non indicizzare.



5)Un'altro consiglio utile è di installare le ultime Direct-X End-User Runtime. In questo modo verranno installate anche le Direct-X vecchie (v9 etc.) su Vista (che monta di default le 10.x. Non verrano affatto sovrascritte ma avrete entrambe) utili per i giochi più antiquati che altrimenti protrebbero crashare.
Questo ad esempio è il link alla release 9.26.1590 del 23/03/2009: http://www.microsoft.com/downloads/d...displaylang=it
Vengono rilasciate all'incirca ogni 4 mesi.

6)Ultima nota riguardo alla cosiddetta virtualizzazione dei file. Avviene con Vista se il gioco/programma viene lanciato con diritti utente (come normalmente avviene al doppio click) ma risiede in una directory protetta per la quale servono diritti di amministratore come C:\Program files in cui non riesce a scrivere eventuali file di configurazione. L'OS cerca di venirci in contro e l'eventuale file creato viene virtualizzato: il sistema in automatico provvede a creare il file fittizio altrove su HD (precisamente in %localappdata%\VirtualStore\Program Files\<nome programma X>). A questo serve il tasto "File compatibilità" in alto nelle directory di Vista: quando appare ci sono file virtualizzati e l'OS usa quelli come riferimento invece delle copie presenti in quella directory che non potrebbe manipolare senza i diritti da admin





Tipici scenari d'uso per ricorrere a queste semplici soluzioni sono:
- un gioco/programma vecchio che non salva le preferenze e/o ha problemi nel salvare qualunque cosa...
- un gioco/programma vecchio che crasha stranamente senza motivo all'avvio (non riesce a scrivere/modificare qualche file su HD nella propria directory) mentre su XP va senza problemi...
- un gioco vecchio che ha problemi a collegarsi in rete magari in multiplayer (spesso salvano su HD in una loro cache e devono poter scrivere liberamente nella propria directory)...
- un'applicazione vecchia che sembra andare ma ogni tanto crasha e si comporta in maniera molto strana, a random (può avere problemi con file temporanei etc.)...
e altri...

LINK UTILI

Consiglio anche la consultazione del sito: http://www.vistareadygames.com/forumdisplay.php?f=3
http://www.microsoft.com/windows/com...?type=Software

GIOCHI INCOMPATIBILI
Purtroppo ci sono sempre dei giochi che al cambio di OS non funzionano perché concepiti male in partenza e programmati in maniera poco pulita e poco sys-friendly. Ecco tutti quelli che attualmente causano problemi con Vista nonostante tutto, come potete vedere sono pochissimi:
  • Dark Messiah Might & Magic (crash di mm.exe solo all'uscita dal gioco con le versioni retail, Collector Edition e di Steam. L'unica versione a NON crashare mai al quit è quella distribuita come budget con la rivista Giochi per il Mio Computer in Marzo 2008, GMC).
  • Worms (tutte le vecchie versioni come Armageddon o World Party sono (mal) scritte per vecchie versioni delle DirectDraw e mostrano problemi grafici non del tutto risolvibili). La nuova versione su Steam di Worms Reloaded funziona perfettamente.
__________________
ASUS Gaming Laptop GL703GS (i7-8750H, 32GB DDR4@2666MHz, GTX 1070 8GB GDDR5), Windows 10 x64, 17" res: 1080p 144Hz con G-Sync. LG V30. Amiga forever!

Ultima modifica di ezio : 08-08-2013 alle 13:57. Motivo: aggiunto link directx 9.0c
hexaae è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso