Discussione: FAQ - UNITA' OTTICHE
View Single Post
Old 09-12-2004, 22:28  
Mistral PaolinuX
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2000
Città: Bergamo
Messaggi: 5869
UNITA' OTTICA NON RICONOSCIUTA DAL SISTEMA OPERATIVO

Le cause per cui un'unità ottica può non essere riconosciuto dal Sistema Operativo sono diverse:
  • BIOS
    Un'unità ottica potrebbe non essere riconosciuta dal Sistema Operativo perché è il computer stesso a non vederla a causa di un'errata impostazione del BIOS. Se durante il POST (Power On Self Test, il controllo dei dispositivi IDE che viene eseguito all'accensione del PC subito dopo il check della RAM) l'unità non compare nella lista delle periferiche IDE è bene dare una controllata al BIOS. Una volta entrati nel BIOS si deve cercare la pagina in cui sono elencati i vari canali IDE e controllare che il canale su cui è installato il masterizzatore non sia impostato su NONE. In tal caso è sufficiente impostare il canale su AUTO e quindi uscire salvando le nuove impostazioni. In questo modo all'avvio del PC il BIOS vedrà la periferica, facendo si che venga poi vista anche dal Sistema Operativo.
    ATTENZIONE: OPERARE SUL BIOS SENZA SAPERE COSA SI STA FACENDO PUO' PROVOCARE NOTEVOLI PROBLEMI AL PC. SI CONSIGLIA DI EFFETTUARE TUTTE LE OPERAZIONI DEL CASO AVENDO SOTTOMANO IL MANUALE DELLA PIASTRA.
  • Cavi
    Uno dei motivi per cui una periferica ottica non viene visto dal Sistema Operativo è che il cavo IDE cui è collegata è danneggiato o leggermente staccato dal ricettacolo IDE posto sulla piastra in cui il cavo stesso è inserito. Una rapida verifica degli attacchi consente di escludere l'ipotesi dei cavi staccati, quindi, se si è ormai provato di tutto ma l'unità ottica continua a non essere riconosciuta dal Sistema Operativo è bene, prima di darla per guasta, provare a cambiare il cavo IDE di connessione dalla piastra all'unità.
  • Drivers IDE
    Tutti i moderni comuputers utilizzano, solitamente, drivers IDE specifici per la piastra madre e forniti dal produttore della piastra. Questi drivers si occupano della gestione dei canali IDE e si interfacciano con il Sistema Operativo, sostituendo i drivers IDE in esso presenti per sfruttare al meglio i canali IDE. Tra questi drivers IDE specifici e le unità ottiche può esserci qualche incompatibilità, quindi se si usano i drivers specifici ed il Sistema Operativo non vede la periferica ottica (vista però dal BIOS) o se si verificano problemi in fase di scrittura su supporti ottici, è bene disinstallare i drivers IDE specifici ed utilizzare quelli forniti con il Sistema Operativo. Si segnala una certa incompatibilità tra unità ottiche e drivers nForce ed nForce2 di nVidia.
  • Layer ASPI
    Il mancato riconoscimento di un'unità ottica da parte del Sistema Operativo può essere dovuto alla mancanza od alla corruzione del layer ASPI, che quindi deve essere installato. Tutte le informazioni in merito al layer sono contenute in questa guida.
Mistral PaolinuX è offline