View Single Post
Old 04-12-2004, 18:04  
MM
Senior Member
 
L'Avatar di MM
 
Iscritto dal: Nov 1999
Cittą: Pistoia
Messaggi: 37437
Cosa succede se collego una periferica con il cavo sbagliato?

In realtą il "cavo sbagliato" non esiste: escluso casi particolari, in linea di massima, ogni periferica EIDE funzionerą indifferentemente con cavi a 40 fili o 80
Il problema č che un disco moderno collegato ad un cavo a 40 fili viene rallentato, o meglio, viene rallentata la sua capacitą di trasferimento dati, visto che il limite teorico di detti cavi č appunto 33 MB/s
Al contrario, le periferiche ottiche possono essere collegate indifferentemente con i due tipi di cavi, visto che, data la loro "lentezza", non vengono in alcun modo penalizzate

AGGIORNAMENTO: siccome cominciano a trovarsi sul mercato unitą ottiche (lettori e masterizzatori) ATA66, anche questi debbono essere collegati con cavi ad 80 fili. In linea di massima quindi č consigliabile usare sempre cavi a 80 fili, per evitare inconvenienti

Per quanto riguarda i cavi SATA, trattandosi di avi unici standard, il problema di sbagliare il cavo non esiste

Ultima modifica di MM : 24-09-2007 alle 15:09.
MM č offline