View Single Post
Old 04-12-2004, 18:03  
MM
Senior Member
 
L'Avatar di MM
 
Iscritto dal: Nov 1999
Città: Pistoia
Messaggi: 37437
Quanti tipi di cavi esistono e quali le differenze?

In termini di collegamento delle periferiche alla scheda madre esistono i cavi EIDE per le periferiche SATA e quelli per le periferiche PATA

I cavi per le periferiche SATA sono piuttosto piccoli, di 8 mm circa di larghezza con due connettori agli estremi del cavo; collegano un solo dispositivo

I cavi EIDE per le periferiche PATA sono di due tipi: quelli a 40 fili e quelli ad 80
Il connettore di questi cavi è sempre uguale (40 pin), cambia solo la composizione del cavo: nei cavi ad 80 fili, i 40 fili del segnale, sono intervallati da altri 40 che servono essenzialmente da schermatura, per evitare interferenze nel segnale
Questo migliora la capacità di trasmissione e permette di aumentare la velocità di trasmissione stessa all'interno del cavo, infatti i cavi da 40 fili sono indicati per periferiche con transfer rate fino a 33MB/s (ATA33), mentre quelli ad 80 fili supportano ATA66/100/133

I cavi “round” non sono che una variante dei cavi a 80 fili, con i fili raggruppati all’interno di un “tubo” di plastica, per diminuire lo spazio occupato all’interno del case e migliorare la ventilazione

I cavi ad 80 fili sono tutti uguali e non esistono modelli specifici ATA133 o ATA66: sono esattamente la stessa cosa

Ultima modifica di MM : 04-12-2004 alle 18:09.
MM è offline