Discussione: FAQ - DISCHI
View Single Post
Old 04-12-2004, 17:25  
MM
Senior Member
 
L'Avatar di MM
 
Iscritto dal: Nov 1999
Città: Pistoia
Messaggi: 37437
Nonostante tutto il disco non viene rilevato in avvio. Cosa fare?

Quando comunque il disco nuovo non viene rilevato occorre controllare di nuovo l’impostazione generale ed il collegamento dei cavi

Procedere, mentalmente ed operativamente come descritto di seguito:
- se la scheda madre è vecchia potrebbe non riconoscere il disco che è stato collegato e quindi l’unica cosa possibile è sperare che esistano aggiornamenti del bios che consentano detto riconoscimento
- se non ci sono aggiornamenti o comunque il disco non viene riconosciuto provare ad impostare il disco limitandone le capacità: riferirsi ai manuali del costruttore per impostare la limitazione del disco a 32 GB (di solito si tratta di inserire un jumper nell’ultima coppia di pin). Se il disco viene visto adesso significa che la scheda madre non può riconoscere dischi superiori a 32 GB
- se nonostante tutto non viene riconosciuto, l'unica possibilità è acquistare un controller aggiuntivo su scheda PCI per fare in modo che il disco venga riconosciuto

Escludendo a priori i problemi precedenti:
- controllare che tutti i cavi e connettori siano collegati correttamente e ben serrati senza alcun “gioco”
- all’avvio controllare, ponendo una mano sopra, che il disco si avvii regolarmente: si deve avvertire una leggera vibrazione dovuta al motore che mette in rotazione il disco
- per i dischi PATA, controllare che l’indirizzo impostato tramite jumper sia corretto e non vada in conflitto con l’eventuale altra periferica collegata allo stesso cavo
- per dischi PATA, controllare che sul bios il canale EIDE sia abilitato ed eventualmente impostato su “auto” per il riconoscimento automatico delle periferiche
- per i dischi PATA collegati tramite adattatore a canali SATA, controllare che l’indirizzo del disco sia impostato su Master
- per i dischi SATA controllare sul bios che il controller SATA sia attivato
MM è offline