View Single Post
Old 07-11-2004, 17:56  
MM
Senior Member
 
L'Avatar di MM
 
Iscritto dal: Nov 1999
Città: Pistoia
Messaggi: 37437
NOTE IMPORTANTI

- FDISK potrebbe avere problemi nella gestione di dischi molto grandi, superiori a 130 GB
In questo caso si dovrà ricorrere ad altri sistemi di partizionamento (usare un CD di W2000 o XP, per esempio), a meno che non si riesca a dividere il disco in partizioni di dimensioni riconosciute da FDISK

- Per dischi superiori a 128 GiB, qualora la scheda madre non sia in grado di gestire detta dimensione, verrà creata una partizione (o più partizioni) fino al limite massimo consentito dalla scheda madre stessa (in caso di installazione di S.O. su disco nuovo).
Dopo aver installato il sistema operativo e gli aggiornamenti (SP4 per W2000 / Sp1 o SP2 per XP) il disco verrà riconosciuto per la sua capacità completa (se detti aggiornamenti sono già insiti del sistema operativo al momento dell'installazione, il problema ovviamente non si pone)
Ovviamente la partizione esistente (o le partizioni esistenti) non verranno automaticamente ridimensionate, per cui sul disco sarà presente la partizione appena creata ed un ulteriore spazio non allocato
La situazione è verificabile su Pannello di controllo > strumenti di amministrazione > Gestione computer > gestione disco
La scelta è se fare una nuova partizione oppure inglobare detto spazio in una partizione esistente, ma quest’ultima possibilità è consentita solo usando programmi tipo Partition Magic o simili
Una soluzione, qualora si voglia comunque dividere il disco in due o più partizioni, è quella di creare inizialmente solo la prima partizione e creare le altre a completamento dell’installazione del sistema operativo, direttamente dalla “Gestione disco”

- Qualora si sia disinstallato LINUX e cancellate le relative partizioni, può capitare di non poter usare il disco e di avere errori o anche di veder comparire un tentativo di avvio di LILO al post del bios
In questo caso è necessario avviare il sistema con il CD di Windows 98 o ME > avvio da CD ROM > avvio con supporto CD > al prompt del DOS digitare
FDISK /MBR

- In ogni caso in cui il procedere viene impedito da una situazione non chiara del disco in questione (S.O. non Windows o altro) e non si riesca a risolvere nemmeno con l'operazione descritta precedentemente, sarà consigliabile effettuare una formattazione a basso livello, tramite le utility fornite dai costruttori, che trovate QUI

Ultima modifica di MM : 10-06-2008 alle 22:02.
MM è offline