View Single Post
Old 01-09-2019, 20:55   #5942
kliffoth
Senior Member
 
L'Avatar di kliffoth
 
Iscritto dal: Feb 2008
Messaggi: 2611
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Ma c'Ŕ anche da dire che un ufficio potrebbe avere un sistema di scambio dell'aria pi¨ efficace di un'abitazione e dunque l'eventuale concentrazioni di polveri o altro potrebbe essere maggiore nel secondo caso.

Comunque credo che fino a quando nei manuali o documentazione annessa alla stampante, viene consigliato di adottare accortezze come prevedere un locale apposito per la laser o locali ben ventilati, Ŕ come se fosse un discarico di responsabilitÓ del produttore e dunque fa pensare...

Grazie per il tuo contributo kliffoth; ho linkato i tuoi post nella sezione laser - raccomandazioni salute, in prima pagina.

Vedi anche: Come proteggersi dal toner
Si ma non credo che le concentrazioni siano mai eccessive, e poi anche a casa teniamo sempre una finestra aperta: io ne ho sempre una messa "a V" anche in inverno.

Su tali "scarichi di responsabilitÓ" c'Ŕ da dire che sono spesso un mettere le mani avanti a prescindere, giusto "in caso se..."
Tanti nostri prodotti hanno raccomandazioni del genere.
Questo comunque pu˛ essere un interessante tema da approfondire con altri contributi: magari ci sono studi pi¨ recenti con altre conclusioni, o altri che rafforzano queste.
Tanto per dire, lo studio da me citato, per quanto mi pare sia ben fatto, viene da una assicurazione, che magari ha anche i suoi interessi dietro.... non credo vista la genericitÓ del tema, ma non si pu˛ mai dire.

In effetti anche il tuo link Ŕ interessante, visto che, pur non essendo una ricerca, offre consigli utili su come disporre e maneggiare le cartucce, e comunque di nuovo non si parla di tumori ma di irritazioni (non che siano al 100% esclusi dal mio link o dal tuo).

Qui aprirei anche una piccola nota tecnica sul fatto che rispetto alle laser, le stampanti led tendono a disperdere molto toner https://youtu.be/_saDCwsB9Ww?t=297: guardate quanta polvere in giro.

E di nuovo, cosa impossibile, visto che se anche partisse uno studio del genere ci sarebbero fuori nuovi prodotti prima che possa essere finito, andrebbero testati i singoli prodotti delle varie case, perchŔ le cartucce di toner sono molto diverse tra loro come anche le polveri stesse.

Ovviamente, fermo restando che, come ho detto, se uno fuma o ha un inquilino fumatore (gli stessi vestiti sono veicolo di contaminazione) il discorso sulla tossicitÓ delle laser perde di significato, nessuno qui dice che respirare polveri o aerosol dalle stampanti sia salutare

Ultima modifica di kliffoth : 01-09-2019 alle 21:18.
kliffoth Ŕ offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso