View Single Post
Old 05-11-2017, 01:05   #102909
ironmark99
Senior Member
 
L'Avatar di ironmark99
 
Iscritto dal: Jan 2015
Città: Torino
Messaggi: 1429
Quote:
Originariamente inviato da An.tani Guarda i messaggi
Intuitivamente la configurazione a stella è perfino più deleteria di quella in serie.

Se con la configurazione in serie il segnale ha un unica riflessione con l'impianto a stella ne ha n-1 ove n è il numero dei bracci della stella, ed ognuna sfasata in modo diverso visto che i vari rami avranno lunghezze diverse
Esatto! Ecco un grafico dell'effetto su 100m di trecciola di diversi rami di diverse lunghezze (da 1 ramo a 4 rami da 10m a 4m). Ogni ramo introduce una serie di "buchi" nella attenuazione a frequenze multiple, caratteristiche della lunghezza del ramo. All'aumentare del numero di rami l'effetto di ciascuno di essi si aggiunge a quello degli altri, ogni ramo continua a produrre la sue serie caratteristica di buchi, e di conseguenza il numero di "buchi" nella attenuazione del collegamento è moltiplicato per il numero di rami. Notate in particolare l'effetto sulle attenuazioni di DS1, DS2 e DS3. Con 3 stub l'attenuazione dei 100m di trecciola è già raddoppiato, diventando quella di un tratto da 200m.

Ancora qualche dubbio che un impianto mal fatto in casa possa procurare un bel po' di danno?

__________________
Il mio PC autocostruito e raffreddato ad acqua: http://irom.eu/w --- Modem reader: qui l'installer e qui l'help on line --- Qui il simulatore VDSL v1.0 e qui quello v2.0

Ultima modifica di ironmark99 : 05-11-2017 alle 09:37.
ironmark99 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso