View Single Post
Old 03-09-2016, 20:20   #4507
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 17095
Configurazione stampante Canon MG7000 con Technicolor TG789VAC v2 (server di stampa)

NOTA: è possibile che la procedura sotto descritta non funzioni con certi modem (ad es. Technicolor/ ADB AG Plus 'baffo' o Smart Modem Sercomm VD625). Vedi allora procedura con condivisione della stampante in questa altra soluzione QUI.

***

Per chi usa la fibra di Tim FTTC ma anche la normale ADSL e sta utilizzando il modem Technicolor TG789VAC v2 ("smart modem" conosciuto come AG COMBO), confermo che la stampante MG7550 è compatibile con tale modem/router VDSL anche senza l'installazione dei driver proprietari di Canon. E' presumibile dunque che tutta la serie Canon MG7000 lo sia.

Il vantaggio di impiegare una stampante collegata al modem/router (non dovendo usare la porta USB per altre ragioni come ad es. una chiavetta 3G), è quello di poterla utilizzare da più computer non in rete LAN (magari per ragioni di sicurezza) ma collegati solo direttamente al modem/router. (Certamente un'alternativa, se la stampante lo permette ed i PC invece sono in rete locale, è anche la condivisione della stessa via rete con cavo ethernet)

Dal momento che non è scontato per nulla che una certa stampante sia visibile via router mediante porta USB (così come non lo sono le chiavette USB 3G/4G), ho effettuato il test con la mia. A volte i produttori dei modem rilasciano la lista dei dispositivi testati ufficialmente.

*******************************************************************************************************************************************
Nota bene: il technicolor Smart Modem TG789VAC v2, diversamente dal Technicolor AG Plus 'baffo' e dallo Smart Modem Sercomm VD625, è dotato di un vero e proprio server di stampa che permette di seguire la procedura qui di sotto indicata. Se dunque il vostro modem non ha un server di stampa, vedi nota iniziale.
*******************************************************************************************************************************************
Il mio consiglio, prima di tutto è quello di installare la stampante collegandola PRIMA direttamente al computer ed installando i driver. Questo sia che si vogliano solo i driver nativi di Windows che quelli forniti nel CD del produttore.
Una volta che la stampante è installata correttamente sarà disponibile in Dispositivi e stampanti (e quindi i relativi drivers saranno già precaricati). EDIT: immagine da Windows 10 dopo l'installazione dei drivers di una stampante riconosciuta come Canon MG7500 Series:



Ora possiamo staccare il cavo USB della stampante dal PC e collegarlo finalmente alla porta USB modem Technicolor TG789VACv2 (scolapasta) per effettuare l'installazione che prevede la condivisione della stampante mediante la porta USB del modem stessso.

Qui di seguito sono illustrate le impostazioni dopo aver inserito il cavo USB direttamente nella femmina del modem ed avendo acceso la stampante.

Dal modem una volta entrati nella configurazione interna dell'amministratore la stampante collegata via USB appare in questo modo:



ovvero nel dettaglio:



Dal Pannello di controllo di Windows individuate ed aprite Dispositivi e stampanti) (nella sezione Stampanti vedrete l'iconcina della stampante in precedenza installata con collegamento diretto al PC via cavo). Scegli poi Aggiungi stampante, Stampanti Locali , Crea un nuovo tipo di porta - Standard TCP/IP port ed assegnando come Nome host o indirizzo IP 192.168.1.254.
Partirà una ricerca della stampante... che probabilmente non troverà nulla. Quindi clicca su 'Personalizzata' e poi di seguito impostate 192.168.1.254 - LPR e Default come nome della coda. [EDIT: si può usare anche il nome di coda q1 come da manuale]. Premere OK. Date un nome alla stampante (in questo caso di esempio Canon MG7500 USB modem)



pic upload


In Pannello di Controllo/Tutti i dispositivi/ Dispositivi e stampanti risulterà online, cioè con il segno di spunta verde (se non lo fosse, ovvero l'icona risultasse grigia, verificate di disabilitare dal menu Stampante il sottomenu 'Usa stampante offline").

Dovresti vedervi qualcosa del genere, ovvia sia la stampante installa inizialmente con il collegamento diretto al PC (Canon MG7500 Series) e sia quella nuova in condivisione con il collegamento alla porta USB del modem (Canon MG7500 USB modem) (EDIT: immagine presa da Windows 10):



Per altre immagini in Windows 10 utilizzando il nuovo smartmdem plus Technicolor AG EVO DGA4130 vedi QUI.

P.S. Per qualche ragione, se poi partirete nell'uso comune da stampante spenta (ma con opzione di auto-accensione attivato se possibile), può accadere che alla auto-accensione appaia la schermata che la stampante non risponde mentre in realtà sta già stampando...e quando arriva alla fine sta ancora controllando l'inchiostro (operazione preliminare). Poi le finestre si chiudono da sole. Insomma ha già finito di stampare prima che il driver se ne renda conto

Ultima modifica di giovanni69 : 09-10-2018 alle 22:35. Motivo: Aggiunte foto proprietà stampante, chiariti meglio degli step intermedi
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso