View Single Post
Old 27-07-2016, 22:06   #1361
sicofante
Senior Member
 
L'Avatar di sicofante
 
Iscritto dal: Sep 2014
Città: Collegno (TO)
Messaggi: 3112
Scusate se intervengo nel Vostro Topic provenendo dall'area iPhone dove bazzico e commettendo la leggerezza di non leggerlo dall'inizio per cui potrei scrivere cose ovvie.
Chiedo scusa in anticipo, ma non ho materialmente il tempo di leggere tutte queste pagine.
Ho venduto il mio vecchio portatile Win7 Home 64bit e l'ho sostituito con un portatile modernissimo Win7 Professional 64Bit installato con il diritto di downgrade da Windows 10. (in parole povere Win10 viene dato a parte su disco)
Al vecchio portatile ho tolto il SSD che avevo messo (e che non aggiornava più da un paio di mesi) ed ho reinstallato il disco meccanico originale fermo come aggiornamenti a due anni orsono quando ho effettuato la sostituzione con il SSD.
Avendo provato letteralmente di tutto per far aggiornare il vecchio portatile con SSD quando Windows Update ha cessato di funzionare a fine marzo e dopo aver sentito pareri discordanti di fior di installatori/manutentori, mi sono arreso ed ho chiamato il Support Microsoft due volte.
La prima volta ai primi di aprile mi hanno fatto teleassistenza per un giorno e mezzo con risultato miserabile; il portatile è stato aggiornato, poi ha fatto ancora due aggiornamenti e si è ripiantato in croce rossa e ricerca infinita.
Pochi giorni orsono mi è arrivato il nuovo portatile (recentissimo appena uscito in Italia) e pensavo gli aggiornamenti funzionassero visto che sui miei due PC fissi Win7 Professional 64Bit non ho problemi di sorta con gli aggiornamenti, ma niente da fare.
Il portatile risultava avere il Software caricato ed installato a Gennaio 2016 evidentemente la data di costruzione.
La recente seconda telefonata al Support è stata risolutiva.
Dopo aver seguito passo passo le istruzioni e scaricato ed installato dai link suggeriti i file, il vecchio portatile col disco meccanico reinstallato e fermo a due anni orsono come aggiornamenti, dopo un'ora (ho una ADSL miserabile come velocità) si è trovato 170 aggiornamenti e quello che conta a riaccensioni successive (non l'ho ancora consegnato all'acquirente) ha trovato regolarmente altri aggiornamenti ovvero Windows Update ha ripreso regolarmente a funzionare.
Il portatile nuovo, e non pensavo fossero così tanti essendo aggiornato di fabbrica a Gennaio, ne ha trovati anche lui dopo un'oretta ben 132, se li è scaricati e ad oggi Windows Update continua a fare regolarmente il suo sporco lavoro.
Support mi ha spiegato che il tempo di attesa è dovuto al fatto che tutti gli aggiornamenti devono essere cercati, ed incolonnati in fila prima di poter iniziare lo scarico e questo per PC con aggiornamenti arretrati richiede molto tempo; Support mi citava il caso di un utente che si è reinstallato Win7 e che ci ha messo 48 ore ad avere a disposizione gli aggiornamenti.

Vi posto qui sotto le istruzioni del Support Microsoft:

Gentile cliente,
come da accordi Le invio la procedura per la
risoluzione del problema da lei segnalato con la ricerca degli aggiornamenti di Windows 7:

Tasto Start + R > In Esegui digiti: services.msc > Invio
Nella finestra "Servizi" selezioni "Windows Update" > clicchi con il tasto
destro > Arresta.
Ancora Tasto Destro su Windows Update> Proprieta' > Selezioni "Tipo di
Avvio": Manuale > Applica > Ok
Riavvii il PC:
Al riavvio vada sul seguente link:
https://support.microsoft.com/en-us/kb/3135445
scarichi la corretta versione del pacchetto in base all'architettura del
sistema operativo, 32 o 64 bit. (Aggiungo io, scegliere linguaggio italiano)
La installi.
Riavvii il PC.
Al riavvio vada sul seguente link:
https://support.microsoft.com/en-us/kb/3112343
scarichi la corretta versione del pacchetto in base all'architettura del
sistema operativo, 32 o 64 bit. (Aggiungo io, scegliere linguaggio italiano)
La installi.
Riavvii il PC.
Al riavvio vada sul seguente link:
https://support.microsoft.com/en-us/kb/3102810
scarichi la corretta versione del pacchetto in base all'architettura del
sistema operativo, 32 o 64 bit. (Aggiungo io, scegliere linguaggio italiano)
La installi.
Riavvii il PC.
Tasto Start + R > In Esegui Digiti: services.msc > Invio
Nella finestra "Servizi" cerchi "Windows Update" > clicchi con il tasto
destro > Avvia
Ancora Tasto Destro > Proprieta' > Selezioni "Tipo di
Avvio": Automatico (avvio ritardato) > Applica > Ok
Vada in pannello di controllo > Windows Update > Controlla Aggiornamenti.

Attendo un suo feedback.
Cordiali Saluti

PS: potete anche andare su Servizi da Pannello di Controllo - Strumenti di Amministrazione - Servizi .. è ancora più semplice.

In parole povere Windows Update automatico deve essere disabilitato ed arrestato, i file che si scaricano hanno il significativo nome di Windows Update Manuale e dopo averli installati si riattiva poi Windows Update automatico.

Rinnovo la raccomandazione di seguire la guida passo passo, riavvii compresi, e l'unica variante è il diverso modo che ho indicato di accedere a Servizi.

Mi scuso ancora se queste cose sono già state scritte in questo Topic; se invece sono una novità lieto di essere stato utile.
Saluti da sicofante
__________________
Una bomba di PC Portatile: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2817547
Un PC Super Silent ed Anti-Ramson: http://www.hwupgrade.it/forum/showth...1#post44945424

Ultima modifica di sicofante : 25-08-2016 alle 15:40.
sicofante è offline