View Single Post
Old 20-07-2016, 13:09   #72993
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 10473
Esempio di diafonia durata pochi minuti ed intervento SRA

Quote:
Originariamente inviato da ironmark99 Guarda i messaggi
...cut.. Purtroppo la diafonia cresce molto con la frequenza e dunque questi sistemi, che sfruttano bande così in alto, ne patiscono particolarmente...
A titolo di esempio, riprendo le considerazioni di ironmark99 e mostro un caso di diafonia che sparisce e poi ricompare in occasione di un utente che riavvia il suo modem.




EDIT: in realtà, diversamente da quanto scritto in origine nel primo fumetto in alto a sinistra, il 'qualcuno' ha spento tra le 11:05 e le 11:30, permettendo l'arrivo di maggior segnale che ha portato il modem a segnalare 90 Mbps (90953kbps) invece che 80 Mbps (80182 kbps) con velocità massima agganciabile. Quel valore attorno a 90 rimane certamente tale nel periodo tra le 11:30 e le 11:37.

Quel 9.6 db SNR che si vede è il frutto del rumore (al denominatore) che viene meno (l'utente spegne e quindi non disturba), facendo salire appunto SNR. Dopo poco SRA interviene e riporta verso i 6dB, trasformando l'eccesso in velocità in ricezione da 78 a 86 come velocità reale massima.

Poi chiaramente tutto rientra alla velocità normale, media, quando ritorna l'utente disturbatore.

Ultima modifica di giovanni69 : 30-09-2016 alle 18:24. Motivo: Precisato periodo corretto diminuzione diafonia
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso