View Single Post
Old 24-06-2016, 23:58   #71283
Yrbaf
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2015
Messaggi: 2786
Stavo leggendo il documento ITU-T per capire alcune cose ed ho provato a redarre un prospetto che pubblico magari a qualcuno può interessare.

Le frequenze in uso sono così ripartite nella modalità asimmetrica (esiste anche la ripartizione simmetrica non usata da noi):

Codice:
US0        25-  138   1.56Mb (  26)
DS1       138- 3750  50.22Mb ( 837)
US1      3750- 5200  20.16Mb ( 336)
DS2      5200- 8500  45.90Mb ( 765)
US2      8500-12000  48.66Mb ( 811)
US3     12000-14000  27.84Mb ( 464)
DS3_17a 14000-17664  50.94Mb ( 849)
DS3_30a 14000-21450 103.62Mb (1727)
DS3_35b 14000-35328 296.70Mb (4945) 
US4_30a 21450-24890  47.82Mb ( 797)
DS4_30a 24890-30000  71.04Mb (1184)
Poi i vari profili le usano così:
Codice:
 8b : US0 + DS1 + US1 + DS2
12a : US0 + DS1 + US1 + DS2 + US2
17a :       DS1 + US1 + DS2 + US2 + US3 + DS3_17a
35b :       DS1 + US1 + DS2 + US2 + US3 + DS3_35b
30a :       DS1 + US1 + DS2 + US2 + US3 + DS3_30a + US4_30a + DS4_30a
US0 potrebbe essere usata anche in 17a (nonché 12a/12b e 35b, ma non in 30a) ma non mi pare che Tim la usi accendendola alla fine solo in 8b.

Ne consegue che le velocità teoriche massime sono più o meno queste:
Codice:
 8b :  96.12Mb Down,  21.72Mb Up
12a :  96.12Mb Down,  70.38Mb Up
17a : 147.06Mb Down,  96.66Mb Up
35b : 392.82Mb Down,  96.66Mb Up
30a : 270.78Mb Down, 144.48Mb Up
In realtà le capacità teoriche sono pure di meno perché come detto da Iron alcune frequenze tra i cambi di banda non sono usate (freq. di guardia) riducendo di qualcosa il potenziale.
Esempio il 17a sarà più facilmente solo un 144Mb Down e 96Mb Up

PS
I calcoli per il 30a sono sicuramente imprecisi (e danno un po' più di banda) perché li ho fatti come se avesse bin da 4.3125 e non bin da 8.6250

Ultima modifica di Yrbaf : 23-04-2017 alle 09:39. Motivo: Aggiunto US0 a 12a come indicato da Ironmark99
Yrbaf è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso