View Single Post
Old 20-01-2016, 21:03   #11401
ironmark99
Senior Member
 
L'Avatar di ironmark99
 
Iscritto dal: Jan 2015
Città: Torino
Messaggi: 1416
Quote:
Originariamente inviato da FuNax Guarda i messaggi
Lo puoi collegare a qualsiasi presa.
Installarlo sulla presa principale è una linea guida per ridurre al massimo eventuali disturbi e interferenze che potrebbero essere provocati da derivazioni e prese secondarie soprattutto su impianti vecchi o fatti male.
Comunque basta che guardi le statistiche del router sulle due prese e fai un confronto. Se non hai differenze significative lo puoi tranquillamente tenere su una secondaria.
Aehm... no, non è così. Fermo restando che uno può sempre provare e vedere le differenze, e se le differenze non gli importano mettere il modem dove gli pare, il motivo per cui non si deve mettere il modem su una presa dalla quale poi il doppino continua, non è per ridurre i disturbi o le interferenze.

Anche su un impianto nuovo di pacca, un tratto di doppino penzolante impatta sulla attenuazione, a causa delle riflessioni che si vengono a creare, e non si tratta di un effetto trascurabile... si parla di picchi di attenuazione aggiuntiva anche di 20dB a certe frequenze (che dipendono dalla lunghezza dello spezzone "morto")

È sempre consigliabile fare in modo che il doppino si fermi alla presa su cui è connesso il modem, e accertarsi che eventuali prese precedenti siano inutilizzate, non contengano aggeggi strani, e siano in ottimo stato. Inoltre è bene accertarsi che anche dalle eventuali prese precedenti non partano doppini "secondari" verso altri rami dell'impianto, e se così fosse scollegarli.

Talvolta accade, purtoppo, che ci siano tratti di doppino lasciati "appesi" già sulla linea, prima che entri in casa, e in questi casi non c'è molto da fare. Si tratta di solito, in questi casi di spezzoni piuttosto lunghi.

Tuttavia anche un ramo "morto" di pochi metri (detto "derivazione in parallelo", o anche "stub"), in casa, può introdurre pesanti variazioni nella attenuazione complessiva della linea, come si può vedere nella immagine sottostante, che riporta il confronto tra una linea "pura" di 250 metri, e il risultato della aggiunta di un solo stub di diverse lunghezze (se gli stub sono più di uno i loro effetti nefasti si sommano). Conviene senz'altro rimuoverlo.

__________________
Il mio PC autocostruito e raffreddato ad acqua: http://irom.eu/w --- Modem reader: qui l'installer e qui l'help on line --- Qui il simulatore VDSL

Ultima modifica di ironmark99 : 02-09-2017 alle 08:03.
ironmark99 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso