View Single Post
Old 27-02-2015, 13:55   #160
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 40203
Febbraio 2105 > Microsoft - Digital River

Stop Download W7 Sp1 Multiversione


Dai primi di Febbraio 2015 non si possono più scaricare le Iso Multiversione di W7 come si faceva, tramite i link messi a disposizione dalla Microsoft, attraverso la Digital River, partner-fornitore ufficiale della Microsoft stessa .

Dal mese di dicembre 2014 sono iniziati i problemi con le versioni N, che venivano giù corrotte .

Da meta dicembre 2014 circa......anno chiuso i link delle versioni di W7 N e a febbraio 2015 anche quelli di W7 senza la N .

Se provate a scaricare una qualsiasi Iso >

http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...45&postcount=4

vi comparirà questa pagina >





Come da freccia blu nell' immagine sopra, cliccando su Windows Downloads vi apparirà questa nuova pagina (caricata il 01/09/2015), da cui scegliete cosa scaricare, tra W10, W8.1 e W7, qui stiamo parlando di W7 e quindi selezionerete W7 >






Selezionando W7 vi comparirà questa immagine, da cui siete invitati a fare il download digitando il product-key originale nell' apposito spazio >


vecchia immagine, che è stata sostituita





da questa nuova immagine (caricata il 01/09/2015, l' ho divisa in due parti, perchè non mi stava in uno screenshot unico )


Prima parte


Seconda parte



Questo di cui si è parlato, è valido per gli utenti che hanno una licenza Retail di W7

e anche per gli utenti che hanno una licenza OEM NSLP,

non per chi ha una licenza OEM SLP




Perchè chi ha una licenza OEM (SLP)

non può scaricare l' Iso di W7 Singola Versione dal sito della Microsoft

a differenza di chi ha una licenza Retail o OEM (NSLP) ?




Si parla di Licenze OEM SLP ossia System Locked Pre-installation - Sistema Bloccato Pre-installazione



Per vedere le differenze tra licenze OEM, SLP e NSLP, andare alla voce in firma > Differenze Licenze OEM



I produttori OEM (Asus, Acer, Dell, Hp, Lenovo, Toshiba, Samsung.........), per contratto con la Microsoft, devono fornire
il supporto ai loro clienti (end users) per i prodotti pre-installati e preattivati .

Il cliente non deve rivolgersi alla Microsoft (supporto diretto) ma al produttore (supporto indiretto) OEM del computer desktop (fisso) o portatile .


La Microsoft non mette vincoli o restrizioni ai produttori OEM sul rilascio anche di supporti ottici.

Solo che molto spesso, quasi sempre.......i produttori non forniscono i supporti ottici assieme al computer con SO pre-installato .

Anche perchè il computer ha la partizione di ripristino nascosta da poter usare o i dvd di ripristino che l' utente si può creare tramite procedura guidata .

Se questi supporti ci sono acquistando il pc, sono cd/dvd di ripristino, non d' Installazione .

Il cliente può richiedere al produttore OEM i supporti stessi : i supporti che vengono forniti sono dvd di ripristino, non d' Installazione, che vengono forniti a pagamento .

Le versioni OEM vengono personalizzate dai vari produttori, inserendo il proprio logo, il proprio certificato, programmi in più, che l' utente si trova nel pc acquistato...............

Anche per questo la Microsoft non fornisce supporto diretto ad un prodotto gestito e di conseguenza modificato da altri.


Per questo motivo alcuni computer durante la re-installazione, non accettano l' Iso pulita della Microsoft, ma solo la partizione di ripristino nascosta o i dvd di ripristino del produttore OEM .

A conclusione di tutto questo che avete appena letto, se provate a digitare il product-key OEM nella pagina vista sopra, in Microsoft Software Recovery, la Microsoft risponderà cosi >

Unsupported Product

The product key you entered appears to be for software that was pre-installed on a device.

Please contact the device manufacturer for software recovery options.












collegamento al post >
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Considerazioni finali .

Tutto rientra nei piani della Microsoft per favorire Windows 10 .

Questo stop ai download dell' Iso di W7 penso che rientri nei piani della Microsoft stessa .

Le decisioni prese, sono state prese per preparare il campo al nuovo SO di casa Microsoft, Windows 10 che verrà rilasciato entro l' anno, la versione finale sembra in autunno, a Ottobre 2015 .

Lo stesso stop di W7, è capitato prima a W8, per favorire W8.1 .

Essendo W7 il primo SO più usato al mondo, Net market Share lo porta a quasi il 56% a Gennaio 2015,
la Microsoft inizia a preparare il campo, fermando o frenando i download di W7 perchè vuole cercare di far passare più utenti possibili a W10 .

Come ?

Offrendo W10 in modo gratuito per un anno dal rilascio di w10 a chi ha W7 e W8.1, dando supporti a vita, mettendolo in commercio a prezzi bassi una volta finito l' anno di upgrade gratuito e fermando i download, ossia chiudendo i rubinetti .

E come ha fatto per W7, prima per W8, secondo me appena esce W10 qualche mese dopo o forse anche prima,
la Microsoft farà la stessa cosa con W8.1 .

Una volta fermati i download anche per W8.1, apparirà una pagina analoga a quella per W7 o l' ultimo link, sopra postato, disponibile solo per licenze Retail .

Meno concorrenza c'è e meglio è per il nuovo SO di casa Microsoft, Windows 10 .

Ultima modifica di tallines : 14-04-2018 alle 19:56.
tallines è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso