View Single Post
Old 10-09-2012, 19:49   #22295
miriddin
Senior Member
 
L'Avatar di miriddin
 
Iscritto dal: Sep 2006
Città: Roma
Messaggi: 14761
Quote:
Originariamente inviato da iron58p Guarda i messaggi
Beh ragazzi chiedo ufficialmente il parere e l'aiuto di miriddin per un lettore alternativo al sansa clip/zip, con alcuni paletti.
Chi meglio di lui ne puo' vantare cosi' tanti in collezione e una competenza pressoche' perfetta ?

Caratteritica primaria il suono, possibilmente equilibrato, l'estetica non e' importante.
Che abbia almeno la possibilita' di avanzamento brani con tastino fisico ( tenendolo in tasca ).
Che sia reperibile e non costi un'occhio della testa ( fino a 150 euro ).

Poi

Sarebbe ora che facessimo una top 5 dei lettori, noo??
Ottimo se poi per ciascuno brevemente si elencassero pro e contro
naturalmente la protra' stilare chi ne ha provati parecchi, miriddin uber alles
Piacerebbe anche a me, ma gli impegni aumentano sempre di più ed il tempo è sempre di meno!

Comunque, in modo estremamente sintetico, e citando solo i lettori che possiedo, provo a buttare giù una "pseudo-lista:
  1. iRiver H140 (120GB) + RockBox: qualità audio ai massimi livelli, connessione digitale, Line-Out, tasti fisici, ottima batteria, schermo ampio e monocromatico, ampie possibilità di mod. A condizione di trovarlo con hard-disk di serie funzionante, permette di montare hard-disk fino a 120 GB, SSD fino a 128 GB, compact-flash.
  2. Rio Karma (Compact Flash 32 GB): altro lettore di alta qualità, tasti fisici, trova il suo pregio principale nell' eccellente gestione dei contenuti e delle playlist, comprende dock di collegamento ad HiFi e pc (completo di illuminazione programmabile che segue anche il ritmo dei brani riprodotti! ), con connettore sia usb che di rete, moddabile con compact-flash da 32 GB.
  3. HiSoundStudio (8GB): qualità audio eccellente, tasti fisici, Line-In, ma penalizzato dallo schermo ridotto all'osso e dal firmware installato che crea di nuovo il database ad ogni accensione, obbligando ad attese estenuanti se si utilizzano microsd di grosse dimensioni (sarebbe stato sufficiente inserire un comando che permettesse disattivare tale funzione!).
  4. Nationite S:Flo2 (16GB): versione di MP4-Nation del Teclast T51, anche qui qualità audio ai massimi livelli, ma interfaccia solo touch, anche se il controllo volume a potenziometro è una piacevole sorpresa, come anche l'ottimo Line-Out. Qualche incertezza del firmware che porta ad occasionali blocchi del lettore, superabili con il Reset.
  5. iRiver H340 + RockBox: stessa qualità audio del modello H120/H140, ma privo di connessione digitale, ha schermo a colori e supporto video, usb-on-the-go, anche questo ampiamente moddabile.
  6. iAudio X5L (30GB) + RockBox: Ottima qualità audio e con le prime implementazioni dei famosi effetti Cowon, suona ottimamente in flat, anche per merito di RockBox.
  7. iPod Classic (160GB)+ RockBox: preso da poco, principalmente per la grande capacità e subito RockBox-ato, si è rilevato una piacevole sorpresa! Qualità audio direi superiore al modello Video, già considerato il migliore degli iPod, volume elevato, ottima ergonomia.
  8. iPod Video (30GB): Come già detto, lettore di ottima qualità audio, che utilizzo in configurazione originale.
  9. Sony NZW-X1060 (32 GB): Ottima qualità, tasti fisici, adattatore line-out. Potrebbero essere molto più in alto nella lista se non fosse per il limitato supporto ai formati audio! Và comunque detto che sono probabilmente i lettori più musicali che posseggo e quelli più piacevoli da ascoltare. Inoltre non sono da dimenticare gli ottimi auricolari e la funzione di soppressione di rumore, decisamente efficiente!
  10. Sony NZW-X1050 (16 GB): Come sopra, ma di taglio minore.
  11. iPod Nano Gen.1 (4GB): Il primo Nano suona veramente molto bene e l'unico suo limite è la scarsa capacità di memoria.
  12. Cowon Q5W (80GB): non saprei come definirlo, visto che fà di tutto: basato su WinCE, è più un PMP, anche se all'occorrenza fà anche da console portatile, GPS, lettore video. Per quel che ci interessa, anche qui la qualità audio è molto buona, l'interfaccia è sia touch che con tasti fisici, ha WiFi, Bluetooth, usb-on-the-go e connessione SPDIF e video.
  13. Cowon J3 (32GB): Non suona bene con gli effetti disattivati, visto che non dispone di una modalità Flat degna di questo nome, ma lo considero un'ottima macchina da test per IEM/auricolari, grazie alle ampie possibilità di trattamento del suono. Se si trova, con la sperimentazione, una buona sinergia tra il lettore e le IEM suona in modo eccellente. Dispone di interfaccia touch e con tasti fisici. Tra i contro và citato un controllo qualità alla fonte piuttosto deficitario che ha consentito la vendita di unità non del tutto efficienti, oltre che le difficoltà relativa all'assistenza tecnica.
  14. Cowon D2: primo esemplare touch in casa Cowon, è un ottimo lettore, anche se l'interfaccia touch non è il massimo dell'efficienza. Fortunatamente dispone di controlli fisici. Espandibile con schede SD, può essere icaricato sia tramite usb che con il caricatore dedicato, con il quale la carica risulta più efficiente. il successivo modello D2+ è stato fornito invece senza caricatorein dotazione, penalizzandone quindi la durata.
  15. iRiver H10 (20GB) + RockBox: lettore che gode di una pessima reputazione, essenzialmente dovuta alla ridicola durata della batteria con il firmware originale che, invece di spegnere il lettore, lo poneva in una sorta di Stand-By. Fortunatamente si ovvia al problema con l'installazione di RockBox che ne consente il completo spegnimento. Giudicando il lettore con RockBox installato, la qualità è ai livelli degli altri iRiver, dispone di schermo a colori e di tasti fisici. La connessione è di tipo MTP o MSC a seconda del mercato di provenienza, ma è possibile forzare i lettori di tipo MTP in MSC.
  16. iRiver H10 (6GB) + RockBox: vale quanto detto sopra, anche se il lettore da 6 GB ha in più la batteria sostituibile. Altro vantaggio degli iRiver H10 è quello di essere spesso reperibili sulla baia a prezzi contenuti, intorno ai 25 euro.
  17. iPod Color/Photo (30GB): non al livello dei modelli iPod precedenti, ma il suono non è male, anche se risente del carattere eccessivamente digitale degli iPod di quel periodo, tanto da consigliarne l'uso con IEM "calde".
  18. TrekStor Vibez (12GB): dotato di microdrive che lo rende un lettore da maneggiare con cura, eredità molte delle virtù dei lettori Rio, quali l'interfaccia e la gestione dei contenuti. La qualità audio è buona, ma il lettore risulta un pò penalizzato dall'uscita poco performante e dal controllo di tipo "Wheel" dal funzionamento piuttosto erratico...
  19. Microsoft Zune (30GB): il primo Zune suona molto bene, ma risulta un pò penalizzato dai controlli e dalla necessità di utilizzare e sincronizzare col suo programma dedicato, come succede con iTunes.
  20. Sansa Fuze V2 + RockBox: dei Fuze si è parlato fin troppo ed è quindi inutile ripetersi! Mi limiterei a ricordare che è probabilmente il lettore più ergonomico che sia mai stato realizzato!
  21. Sansa Fuze V1 + RockBox: vale quanto detto prima, salvo ricordare che la batteria della Versione 1 risulta meno performante di quella della versione 2.
  22. Sansa Clip Zip + RockBox: il successore del Clip Plus, che non ripete fortunatamente il Flop totale che è stato il Fuze Plus! Rispetto al Plus ha in più la Radio con funzione RDS, oltre ad una migliore ergonomia ed una clip più solida, mentre ne condivide l'ottima qualità audio, avendo però un pò più di "corpo" rispetto al predecessore.
  23. Sansa Clip Plus + RockBox: vedi sopra...
  24. RoCoo A (4GB): essenzialmente identico al Cube C30, ne differisce per il firmware e per la mancanza di effetti, oltre che per l'amplificazione dichiarata in Classe A. Il lettore ha potenza da vendere, sebbene meno del Cube e la qualità audio è molto buona. I limiti del lettore sono costituiti dallo schermo lillipuziano e dal supporto per le microsd che non sempre vengono riconosciute correttamente se di grandi dimensioni. Un ottimo lettore da utilizzare essenzialmente in modalità Shuffle, considerando le difficoltà di rierca dei brani.
  25. Cube C30 (4GB): vale quanto detto in precedenza, ricordando il volume maggiore di questo modello e la presenza degli effetti.
  26. Samsung Y-T9 (8GB): uno dei pochi lettori Samsung che mi è piaciuto ascoltare! La resa audio è molto musicale e credo che sia uno dei pochi lettori che suona degnamente anche con auricolari Bluetooth.
  27. Samsung Y-K3 (4GB): lettore con tasti a sfioramento, con un form factor simile a quello del primo iPod Nano. Suonava bene per i suoi tempi, ma gli ani si fanno sentire...
  28. Packard Bell Vibe 500 + RockBox: un esempio di lettore mediocre rinato a nuova vita sotto RockBox, che lo rende dignitoso, grazie anche al buon volume d'uscita...
  29. Archos G Mini 402 (20GB): lettore più orientato al lettore video, ma che suona piuttosto bene, anche se un pò freddo. La presenza dell'hard-disk lo rende delicato.
  30. Archos 604 WiFi (80GB): ottima stazione multimediale, penalizzata dall' eccessiva fragilità dell' hard-disk, peraltro non sostituibile, dalla scarsa durata della batteria e del sistema a plug-in da acquistare separatamente per abilitare il supporto di altri formati
  31. iPod Shuffle (1GB): il primo Shuffle, quello a bastoncino. Suona decentemente e quello che ho è comprensivo di cuffie full-size in cui inserirlo.
  32. Creative Zen V: lettore MTP mediocre e dal suono abbastanza bassoso.
  33. Creative Zen Stone Plus: all'epoca non era affatto male ed era comodo da portare al collo, mentre la qualità audio era sufficiente.

    Update
    --------
  34. iBasso DX50:
  35. FiiO X3:
  36. FiiO X1:
  37. Colorfly C3:
  38. Hidizs AP100:
  39. Hidizs AP60:
  40. Sony NWZ-X100:
  41. Sony NWZ-A17:
  42. Sony NWZ-A15:
  43. D-Jix M550:
  44. FiiO X3 2° Gen:
  45. FiiO M3:
  46. XDuoo X2:
  47. GMYLE PPM001:
  48. Newsmy G1:
  49. Ruizu X02:
  50. XDuoo X3:
  51. AGPTEK H1:
  52. AGPTEK Rocker:
  53. Lotoo PAW 5000:
  54. Benje T6:
  55. Benje C-One:
  56. Benje K3:
  57. HiFiMan HM601:
  58. Mrobo C5:
  59. Nintaus X10:
  60. Ruizu A50:
  61. Valnut:
  62. ZiShan DSD:


Ultima modifica di miriddin : 26-07-2017 alle 12:50.
miriddin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso