View Single Post
Old 01-11-2011, 11:40   #2612
Preddy
Senior Member
 
L'Avatar di Preddy
 
Iscritto dal: Mar 2001
Città: Bologna
Messaggi: 1296
Dunque, a seguito dei numerosi dubbi circa l'offset vs il fixed mode ho effettuato dei test ripetibili e comunque affidabili.

Ma prima di tutto, cosa sono il fixed vcore ed offset vcore?
Partiamo prima da un altro valore, il VID. E' un valore (indicato da coretemp), che praticamente è il vcore che la cpu si autoregola per funzionare stabilmente e NON è uguale per tutte le cpu, anche se ovviamente può variare di poco, non può esistere un 2500k che in auto ha un vcore di 0.400 più basso di un altro ovviamente...
Sul fixed vcore c'è poco da dire, lo impostiamo, ci sarà ovviamente sotto carico un vdrop variabile a seconda dei propri componenti (m\b, psu), e otteniamo con i vari test il valore che ci rende più stabili.

Con vcore offset la situazione è un pelino differente, è una funzione relativamente recente, che ci permette di poter mantenere tutte le funzioni di risparmio energetico attive, quindi compresa anche quella che riduce il vcore in idle (cosa che non succede col vcore fixed, lo impostiamo a 1.xxx e a 1.xxx rimane a prescindere dal carico).
Ma come funziona?
Il valore che settiamo in offset, quindi per esempio -0.040 sarà il valore di vcore che la m\b sottrarrà dal VID detto in precedenza, quindi in pratica noi diciamo alla scheda madre di togliere 0.04v da quello che di fabbrica dovrebbe essere il "rock solid". Ora, a clock standard sicuramente possiamo togliere qualcosa perchè i valori di "fabbrica" saranno sicuramente molto larghi per stare tranquilli, ma sotto overclock potrebbe essere un pò differente, a seconda della propria fortuna o "sfortuna" bisognerà addirittura dover aggiungere un pò di volts. Per esempio: Ho un 2500k che ha un VID a pieno carico di 1.240, se vado a settare un offset di -0.040 otterrò un vcore risultante di 1.200, viceversa, se lo imposto a +0.040 otterrò un vcore di 1.280. Stessa cosa sarà quando la cpu è a riposo, se in AUTO il vcore scenderà a 0.95, settando il famoso offset a -0.040 avremo a riposo una cpu a 0.91v. Chiaro?
Quindi riassumendo, l'offset è quel valore che si discosterà in positivo o in negativo da quello che sarebbe dovuto essere il vcore standard di fabbrica.


Comparativa consumi del vcore fixed vs offset

Piattaforma di test
Il test è stato effettuato sulla mia piattaforma così composta:
Asrock Z68 Extreme4
Intel I5 2500k
8Gb DDR3 Corsair Vengeance PC1600
2x Gigabyte 560Ti OC in SLI
SSD Crucial M4 128Gb
HD Samsung F3 500Gb
PSU XFX 750W Black Ed.
Aggiungo che i consumi di seguito presentati sono a monte della presa di corrente dove afferisce oltre al pc indicato anche il router fastweb (circa 20w) e al pc sono collegate le seguenti periferiche:
Tastiera wireless, mouse gaming, cuffie roccat kave.

Risultati
Di seguito indico i consumi rilevati dopo circa 2' di stabilizzazione per ciascun test, il valore è da intendersi +\-2% dovuto alle normali oscillazioni di consumo.
Da segnalare che in tutti i casi non sono stati disabilitati i vari meccanismi di risparmio (EIST, C-State, etc.).

i5 2500@Stock
Idle: 117w
Full: 198w
Furmark (non utile ai fini del test ma ormai c'ero): 480w

i5 2500@4.5Ghz - Offset -0.040
Idle: 121w
Full: 266w

i5 2500@4.5Ghz - Fixed - 1.29v
Idle: 124w
Full: 250w

Conclusioni
Premetto che i valori di offset e di fixed vcore sono solo indicativi, non ho avuto modo di testare i miei rock solid, di sicuro il primo valore che viene alla luce è che il risparmio in offset è risibile in idle, mentre in fixed mode il risultante vcore fisso che mediamente possiamo settare un pelo più basso ottenendo la stessa stabilità, permette un consumo in full sempre basso, ma più significativo, a patto di utilizzare la cpu sempre al 100%, scenario che ritengo poco realistico, valido solo per chi utilizza programmi di computazione cloud (SETI@home per intenderci).

A questo punto la discussione è, visto che l'offset porta una serie di grattacapi per farci risparmiare 3w, ne vale davvero la pena o tutto questo sbattimento serve anche per un fine più grande? Chessò, farci durare la cpu 15 anni piuttosto che 10?
__________________
Utenti con cui ho trattato

Ultima modifica di Preddy : 17-11-2011 alle 13:58.
Preddy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso