View Single Post
Old 11-02-2011, 21:46   #3
ARARARARARARA
Bannato
 
Iscritto dal: Jul 2004
Città: Torino
Messaggi: 4975
I led sono sconsigliati per la fotografia perchè i led emettono luce monocromatica, i produttori dichiarano però rese dal punto di vista della qualità della luce molta alta questo può farvi pensare che io abbia detto una castroneria in realtà c'è una spiegazione a tutto!

I led classici emettono luce monocromatica e per la loro natura non può essere altrimenti, quelli bianchi di qualità sono composti da vari tipi di materiali e spesso soprattutto quelli costosi sono l'unione di più diodi di "colore" diverso nello stesso elemento quindi in totale il led riesce ad emettere luce con svariate lunghezze d'onda diverse, i produttori sanno bene che il metodo di calcolo Ra8 si basa su 8 lunghezze d'onda. se loro fanno un led che emette bene in quelle 8 lunghezze d'onda la resa cromatica è 100 ma in realtà lo spetro è discontinuo, questo cosa significa? significa che la luce non ha tutte le sfumature di colore e quindi è come se avesse meno colori, come guardare un monitor a 256 colori al posto che uno a 16 milioni (dico "come" perchè con ra 100 una incandescenza permette di vedere infiniti colori e non solo 16 milioni), sono anni ormai che si sta cercando un nuovo metodo di calcolo per evitare la truffa baruffa dei led, infatti professionisti dell'illuminazione prima di usare dei led vogliono vederne i grafici dello spetro perchè il semplice valore ra non è attendibile.
Detto ciò esistono led belli con reali alte rese cromatiche ma costano un ciulo, avevo parlato con tecnici ilti luce e mi dicevano che all'ingrosso dei led di qualità costano 3-4 € cad uno (led da 1-3 W quindi belli potenti), quindi una lampada 160 led solo di sorgenti costerebbe 480-640 € + tutto il resto, infatti le lampade potenti a led di marche serie (zumtobel su tutte) hanno tutte prezzi superiori agli 800€!
Una buona soluzione a led sono gli RGB ma anche li le controindicazioni non mancano e i controller hanno prezzi fuori mercato!

In alcune installazioni che ho visto realizzate con led di scarsa qualità la sensazione era terribile, c'erano ste stanze illuminate solo con pessimi led e c'era si luce, ma era buio, è difficile da spiegare c'erano i colori ma erano strani non riuscivi a mettere a fuoco con gli occhi le cose, terrificante. L'amico che era con me mi ha detto: ma non ti sembra che la luce qui dentro sia strana, vedi c'è luce ma sembra più buio ed è stancante! io gli ho risposto... questi sono led, la tecnologia del futuro, ed è li che dovrebbe essere lasciata... nel futuro! Poi ho dovuto spiegare ad una folla incuriosita dai miei discorsi pseudo-deliranti il motivo per cui la luce li dentro era uno schifo!
E' incredibile come possa reagire male il cervello sottoposto a luce e colori innaturali!

Ultima modifica di ARARARARARARA : 11-02-2011 alle 21:58.
ARARARARARARA è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso