Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Caricabatterie (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1288461)


theboy 08-09-2019 21:45

Quote:

Originariamente inviato da Ciry (Messaggio 46379228)
Salve, vorrei un vostro giudizio sul caricabatterie ISDT C4, grazie

c'è di molto meglio
costa sui 50 euro fino 70 euro poi...

https://lygte-info.dk/review/Review%...20C4%20UK.html

Quote:

Conclusion

This charger has many functions and is easy to use, but it also has a few faults:
Auto recognition of LiIon 4.2V and 3.6V(LiFePO4) do not always work. I have seen 4.2V LiIon stopping at 3.6V and discharge/storage is also likely to fail if started with a partial full 4.2V LiIon.
First version of analysis missed the CV part, next version is better in that respect, but charger malfunctioned, this will probably be fixed in a later software update.
LiIon charge algorithm use way to high charge voltage, but the battery will not be overcharged.
There is also the limit on battery size, some common LiIon sizes requires spacers to be charged in this charger.

Do this charger match the top analyzing charger? The answer is no, it is far behind in settings and precision, but it is much easier to use.

For now I will only rate the charger acceptable.Conclusion

This charger has many functions and is easy to use, but it also has a few faults:
Auto recognition of LiIon 4.2V and 3.6V(LiFePO4) do not always work. I have seen 4.2V LiIon stopping at 3.6V and discharge/storage is also likely to fail if started with a partial full 4.2V LiIon.
First version of analysis missed the CV part, next version is better in that respect, but charger malfunctioned, this will probably be fixed in a later software update.
LiIon charge algorithm use way to high charge voltage, but the battery will not be overcharged.
There is also the limit on battery size, some common LiIon sizes requires spacers to be charged in this charger.

Do this charger match the top analyzing charger? The answer is no, it is far behind in settings and precision, but it is much easier to use.

For now I will only rate the charger acceptable.
"Questo caricabatterie ha molte funzioni ed è facile da usare, ma presenta anche alcuni difetti"
[CUT]

Ciry 08-09-2019 23:26

Quote:

Originariamente inviato da theboy (Messaggio 46380959)
c'è di molto meglio
costa sui 50 euro fino 70 euro poi...

Cosa, nella stessa fascia di prezzo?

Quote:

Originariamente inviato da theboy (Messaggio 46380959)
”Questo caricabatterie ha molte funzioni ed è facile da usare, ma presenta anche alcuni difetti"
[CUT]

Alcuni risolvibili via aggiornamenti firmware, di cui al momento della rece era al 1.1.0.0.11, mentre ora mi sembra ci sia la 1.1.0.0.14:stordita:
Magari è un prodotto con firmware acerbo, poi non ho letto di grosse pecche HW

theboy 09-09-2019 14:02

io prenderei piuttosto un Liitokala Lii-500 da banggood a meno di 20 euro
Country: EU (per il cavo con presa italiana)

noto anche un 500S che prima non avevo mai visto

il collaudato 500 modello base il suo lavoro lo fa bene, da possessore non posso che confermare

hc900 09-09-2019 15:40

Del Lii-500 va detto che caricando a bassa corrente o con batterie logorate, si impalla e le surriscalda.

Pensavo ad un difetto, ma lo fa con tutti e 2 i miei caricatori. Da usare con prudenza solo con batterie di provata qualità.

Nui_Mg 09-09-2019 20:48

'sto qua, Hixon q016A (cioè non vorrei andare oltre i 25€), come vi sembra (mi interessa soprattutto il poter evitare innalzamenti temperature anche a scapito dei tempi di carica)? Grassie

theboy 09-09-2019 22:34

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 46381835)
Del Lii-500 va detto che caricando a bassa corrente o con batterie logorate, si impalla e le surriscalda.

litio parlando? o nickel parlando? per bassa corrente quanto?
da me tutto ok anche se uso solo per litio il lii-500 e quindi ovviamente non uso a bassa corrente essendo litio
però strano che surriscaldi se bassa corrente. cioè non si ferma quando dovrebbe o cosa? escludendo le batterie logorate

hc900 10-09-2019 08:24

Quote:

Originariamente inviato da theboy (Messaggio 46382492)
litio parlando? o nickel parlando? per bassa corrente quanto?
da me tutto ok anche se uso solo per litio il lii-500 e quindi ovviamente non uso a bassa corrente essendo litio
però strano che surriscaldi se bassa corrente. cioè non si ferma quando dovrebbe o cosa? escludendo le batterie logorate

Uno strano difetto che capita a 500mA, senza motivo o causa, capita e basta, con tutti i tipi di batterie.
Sembra che a caso, non rilevi l'incremento della tensione e continui a caricare e surriscaldare

hc900 10-09-2019 10:29

Nuovi carica batterie classe MC3000
 
Stanno fare un degno rivale per del SKYRC MC3000


http://budgetlightforum.com/node/67945

E dovrebbe costare la metà!

Heidegger 10-09-2019 10:55

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 46382912)
Stanno fare un degno rivale per del SKYRC MC3000


http://budgetlightforum.com/node/67945

E dovrebbe costare la metà!

Interessante, ma cos'è un gruppo d'acquisto ?

theboy 10-09-2019 19:04

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 46382702)
Uno strano difetto che capita a 500mA,

ook allora no problem
non metto mai a 500mA le litio sicuro
qualche nickel si, ma sul BT-C700
Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 46382912)
Stanno fare un degno rivale per del SKYRC MC3000


http://budgetlightforum.com/node/67945

E dovrebbe costare la metà!

ottimo, acquisto previsto in futuro

Nui_Mg 14-09-2019 04:14

In fascia bassa e soprattutto per tipiche aa/aaa, secondo voi meglio Xtar rocket sv2, NiteCore i2 (quello nuovo) o Eizfan NC2?

theboy 14-09-2019 22:55

Quote:

Originariamente inviato da Nui_Mg (Messaggio 46388749)
Xtar rocket sv2

a questo punto, e puoi scegliere la corrente di carica
altrimenti avrei detto il i2 NEW
tralasciando il terzo

Nui_Mg 15-09-2019 14:21

Quote:

Originariamente inviato da theboy (Messaggio 46389643)
a questo punto, e puoi scegliere la corrente di carica
altrimenti avrei detto il i2 NEW
tralasciando il terzo

Grazie.

Franz.b 06-11-2019 16:26

Ciao a tutti, sul lavoro hanno comprato un Skyrc mc3000 senza sapere esattamente cosa sia... adesso che nessuno "ci capisce" me l'hanno dato dicendomi "tu che traffichi con le eneloop vedi di farlo funzionare"... :rolleyes:
però le istruzioni sono in inglese e, sebbene mi arrangi, per iniziare gradirei un aiutino... :fagiano:
qualcuno ha mai trovato in rete qualche guida veloce o qualche video tutorial in italiano?
thanks

theboy 06-11-2019 18:50

Quote:

Originariamente inviato da Franz.b (Messaggio 46468199)
Ciao a tutti, sul lavoro hanno comprato un Skyrc mc3000 senza sapere esattamente cosa sia... adesso che nessuno "ci capisce" me l'hanno dato dicendomi "tu che traffichi con le eneloop vedi di farlo funzionare"... :rolleyes:
però le istruzioni sono in inglese e, sebbene mi arrangi, per iniziare gradirei un aiutino... :fagiano:
qualcuno ha mai trovato in rete qualche guida veloce o qualche video tutorial in italiano?
thanks

se sai inglese, non servono guide, ma è e rimarrà un caricabatterie complicato per chi non ha pazienza
puoi fare reset e poi imposta la modalità dummy (mi pare si chiamasse) e dovrebbe essere più facile usarlo

pessima scelta consigliarlo in giro, alla portata di pochi sinceramente

Franz.b 06-11-2019 23:48

Quote:

Originariamente inviato da theboy (Messaggio 46468544)
se sai inglese, non servono guide, ma è e rimarrà un caricabatterie complicato per chi non ha pazienza
puoi fare reset e poi imposta la modalità dummy (mi pare si chiamasse) e dovrebbe essere più facile usarlo

pessima scelta consigliarlo in giro, alla portata di pochi sinceramente

la pazienza non manca, ho un maha che è praticamente la versione "dummy"... e sono anni che uso solo pile LSD, per cui un minimo di teoria ce l'ho. Per altri tipi di pile imparerò, è stato preso perchè molti strumenti che abbiamo a volte non si capisce se hanno problemi di batteria, di taratura o c'è un problema sull'oggetto della misura... per cui con questo marchingegno almeno escluderemo un fattore (facciamo ricerca).

l'inglese semplicemente mi affatica e poi vedo che ci sono un sacco di sigle, per esempio riguardo le schermate, oltre a imprecisioni: in alcuni passaggi dice di premere un tasto e invece deve essere premuto e tenuto premuto per qualche istante per avere quella certa funzione... insomma, chiedevo solo se c'era qualcosa per iniziare ad impratichirsi almeno con la modalità media per poi approfondire con la avanzata pian piano.

grazie comunque :mano:

theboy 07-11-2019 00:38

personalmente l'ho imparato ad usare man mano :D
e manco ora ho piena dimestichezza con tutte le impostazioni

abarth83 07-11-2019 17:06

sono un neofita di caricabatterie quindi chiedo a voi ho letto un pò.. ma sulla 35€ budget massimo per l'uso che ne faccio cosa posso comprare? (uso solo AA e AAA e un paio di 18650)
fin ora sono andato avanti con un tronic della Lidl con cui carico le eneloop sia normali che pro... ma se dovessi farmi qualcosa di più serio avrei trovato da profano quello su Amazon il Techonoline BC 700 o il più economico Xtar vc4

cosiderato che ho anche delle 18650 ma che cmq carico con un caricatorino dei cinesi a parete e non uso molto solo per una torcia a led...
secondo voi che conviene comprare?

Per alimentare l Xtar userei un caricabatterie samsung da 2,1A quindi starei apposto come potenza..
altri competitor sulla fascio 20 30 35€?

hc900 08-11-2019 09:50

Quote:

Originariamente inviato da theboy (Messaggio 46469033)
personalmente l'ho imparato ad usare man mano :D
e manco ora ho piena dimestichezza con tutte le impostazioni

La questione è insita nella possibilità di poter fare tutto quel che si vuole con questo caricabatterie: giusto o sbagliato che sia.

A] Fondamentale è accedere dalla App appena aggiornata, dopo 2 versioni disastrose ne è uscita una terza la v3.78 -il tutto in ottobre 2019- perché solo da App si riesce a capire qualcosa di più con meno difficoltà.

B] Per ogni tipo di batteria, siano pure le migliori Ni-Mh LSD, si possono optare più scelte per la ricarica, perché manco sono identiche le batterie di questa specifica categoria.

C] La corrente di ricarica andrebbe scelta in base alla resistenza interna delle batterie, come pure il fine carica andrebbe fatto con il -Delta V: ma a quanti milli Volt 6, 3 o addirittura 0 milli Volt ? Molto dipende dalle batterie.

D] Va tenuto conto che questo caricabatterie è di fatto a corrente realmente costante, e non ad alta corrente pulsata come fanno i vari C9000 BC700, BC900: qui a caricare a bassa corrente può comportare un rischio per le batterie.

E] Esiste la possibilità di ricaricare molto rapidamente ad alta corrente, senza fare danno alle batterie è realmente possibile, ma tutti i parametri vanno ben valutati tenendo la temperatura delle stesse entro dei limiti ragionevoli, che dipendono dai valori della resistenza interna delle stesse.

Cosa ne pensate e cosa avete sperimentato voi?

hc900 08-11-2019 09:56

Quote:

Originariamente inviato da abarth83 (Messaggio 46470360)
sono un neofita di caricabatterie quindi chiedo a voi ho letto un pò.. ma sulla 35€ budget massimo per l'uso che ne faccio cosa posso comprare? (uso solo AA e AAA e un paio di 18650)
fin ora sono andato avanti con un tronic della Lidl con cui carico le eneloop sia normali che pro... ma se dovessi farmi qualcosa di più serio avrei trovato da profano quello su Amazon il Techonoline BC 700 o il più economico Xtar vc4

cosiderato che ho anche delle 18650 ma che cmq carico con un caricatorino dei cinesi a parete e non uso molto solo per una torcia a led...
secondo voi che conviene comprare?

Per alimentare l Xtar userei un caricabatterie samsung da 2,1A quindi starei apposto come potenza..
altri competitor sulla fascio 20 30 35€?

Per le batterie Ni-Mh AA e AAA vai con il BT-C700 che ha delle evidenti migliorie rispetto il BC-700.

Se vuoi un caricatore che faccia anche il litio, valuta il Miboxer C4-12 che è la versione migliorata senza i problemi del Miboxer C4.

hc900 08-11-2019 10:04

Se ne era parlato qui nel forum delle batterie:

https://www.hwupgrade.it/forum/showp...ostcount=14068

abarth83 08-11-2019 14:41

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 46471324)
Per le batterie Ni-Mh AA e AAA vai con il BT-C700 che ha delle evidenti migliorie rispetto il BC-700.

Se vuoi un caricatore che faccia anche il litio, valuta il Miboxer C4-12 che è la versione migliorata senza i problemi del Miboxer C4.

Si litio lascio perdere va.. senti ho cercato il modello bt-c700 ma ne trovo pochi e solo in cina quello normale dici nn conviene?

theboy 08-11-2019 18:26

anche il buon BTC700 pulsa, vedo dal sito danese: https://lygte-info.dk/pic/Opus/BT-C700/Charge200mA.png
Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 46471314)
D] Va tenuto conto che questo caricabatterie è di fatto a corrente realmente costante, e non ad alta corrente pulsata come fanno i vari C9000 BC700, BC900: qui a caricare a bassa corrente può comportare un rischio per le batterie.

il MC3000 leggo "hold down the number button for an empty slot and it will pulse the current." ma quindi permetterebbe di riportare in vita batterie a zero volt? mantenendo premuto il pulsante col numero dov'è la batteria morta :eek: cioè lo slot viene visto come vuoto, ma in realtà la batteria morta c'è inserita, l'unico caso in cui il MC3000 pulsa, per il resto va costante
giusto quei 30 secondi per svegliare la batteria e poi via di carica standard costante

Quote:

Originariamente inviato da abarth83 (Messaggio 46471983)
Si litio lascio perdere va.. senti ho cercato il modello bt-c700 ma ne trovo pochi e solo in cina quello normale dici nn conviene?

allora ti conviene BTC700 vedi o banggood quello dove scrive spina europea
oppure fasttech quello dove scrive Euro plug

abarth83 08-11-2019 19:34

Quote:

Originariamente inviato da theboy (Messaggio 46472411)
allora ti conviene BTC700 vedi o banggood quello dove scrive spina europea
oppure fasttech quello dove scrive Euro plug


si trovato Opus come marca è ok mipare?

grazie per le dritte

hc900 08-11-2019 21:34

Quote:

Originariamente inviato da abarth83 (Messaggio 46472504)
si trovato Opus come marca è ok mipare?

grazie per le dritte

io ne ho 2 marcati Etekcity e altri 2 marcati Opus.
Sono identici dentro, solo quello Opus che ho preso lo scorso anno permette di attivare o disattivare la retroilluminazione, per il resto il funzionamento è del tutto identico.

Per la corrente di ricarica pulsata del BT-C700, è tutto vero, ma le correnti di picco sono accettabili anche per le batterie AAA, mentre la corrente di trickle charge è molto più delicata che negli altri caricatori delle precedenti generazioni.

Nui_Mg 22-11-2019 16:58

A proposito di Opus, il suo C3100 V2.2 può considerarsi un valido successore dell'opus bt-c700?

hc900 22-11-2019 21:52

Direi di no, troppo differenti per il modo di funzionare (alla fine loro caricano e scaricano batterie e davvero poco più!). Era una scelta ragionata operare per le sole batterie AAA e AA senza i cursori a molla per gli altri formati di batterie, ed escludendo completamente quelle al litio.
Tutto più semplice sui canali di ricarica a corrente costante, con un algoritmo molto diverso per il fine carica con controllo del -Delta V, capace di modificare le correnti per tenere bassa la temperatura delle batterie sul finire della ricarica.

Il BT-C700 utilizza tutta la sua potenza di calcolo e i voltmetri in maniera più precisa e mirata rispetto l'altro caricatore multichimica (dal prezzo davvero molto invitante).

Per le valutazioni e le considerazioni tecniche nel dettaglio vedi i siti di HKJ e AACycler.

Nui_Mg 23-11-2019 09:42

Grazie :)

porkchop 03-12-2019 19:28

salve
qualcuno conosce questo?

SkyRC MC1500

si dovrebbe trovare sui € 22

abarth83 18-12-2019 08:37

Salve come consigliato ho comprato il bt-c700 e mi è arrivato ieri.. le istruzioni in ita qualcuno ce l ha,? Google solo ENG.. come capisco quando sono cariche le batterie? Ore ne ho messe 4 a caricare ma nn sò che selezionare😆

hc900 18-12-2019 08:44

Se vuoi ti passo quelle in cinese ... :D

Quando il caricatore ha fatto il suo lavoro di ricarica ti scrive Full sul display

Premendo il tasto Display vedi i vari valori memorizzati

Poi premendo il tasto Mode più volte ti compare il Quick Test e qui puoi misurare la resistenza interna delle batterie, che dovrebbe stare sotto i 100 milli Ohm, massimo 200 milli Ohm

Ora fai le tue considerazioni pratiche e se vuoi poi ne riparliamo

hc900 18-12-2019 08:47

Quote:

Originariamente inviato da porkchop (Messaggio 46515642)
salve
qualcuno conosce questo?

SkyRC MC1500

si dovrebbe trovare sui € 22

Tutti si aspettano il test sul sito di HKJ, sarebbe buono, ma non troppo, per via della Trickle Charge troppo alta.

Peccato perché era alimentabile con un banale caricabatterie per cellulari ...

abarth83 18-12-2019 09:10

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 46539179)
Se vuoi ti passo quelle in cinese ... :D

Poi premendo il tasto Mode più volte ti compare il Quick Test e qui puoi misurare la resistenza interna delle batterie, che dovrebbe stare sotto i 100 milli Ohm, massimo 200 milli Ohm

Ora fai le tue considerazioni pratiche e se vuoi poi ne riparliamo

Si già mi ha dato full su tutte e 4 allo stesso tempo possibile?cmq è già qualcosa in inglese me lo traduco in ita..ci provo almeno..��

cmq a me segnano sui 400 una volta caricate parlo di ministilo per ora nn sò se cambia qualcosa..

hc900 21-12-2019 07:26

Un valore di resistenza interna di 400 mili Ohm per le batterie ministilo (AAA) indica una fase di deterioramento.

Il formato AAA è fragile, intrinsecamente fragile, mal sopporta le sovra cariche e gli impulsi istantanei di ricarica da 2000mA presenti in certi insospettabili carica batterie.

Per approfondire le tematiche, dai test di HKJ si vede come svariati prodotti continuino a ricaricare le batterie per decine di minuti oltre il termine della ricarica completa avvenuta (quindi sovra carica) ed infine le ricariche ad impulsi di elevata corrente seppure di breve durata, che possono raggiungere un rapporto di 4 a 1 per le delicate batterie AAA.

PS
A tal proposito per gli approfondimenti ti rimando ai test di HKJ eseguiti sul BT-C700 e sul MAHA C9000.
Inutile forse dire che ad oggi il SKYRC MC3000 rappresenta il massimo studio tecnologico, come fu 10 anni fa per il MAHA C9000.
Pur avendoli avuti tutti e 3 di quelli menzionati -più altri 8 prodotti-, per praticità preferisco il BT-C700

abarth83 21-12-2019 13:48

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 46544343)
Un valore di resistenza interna di 400 mili Ohm per le batterie ministilo (AAA) indica una fase di deterioramento.

Il formato AAA è fragile, intrinsecamente fragile, mal sopporta le sovra cariche e gli impulsi istantanei di ricarica da 2000mA presenti in certi insospettabili carica batterie.

Per approfondire le tematiche, dai test di HKJ si vede come svariati prodotti continuino a ricaricare le batterie per decine di minuti oltre il termine della ricarica completa avvenuta (quindi sovra carica) ed infine le ricariche ad impulsi di elevata corrente seppure di breve durata, che possono raggiungere un rapporto di 4 a 1 per le delicate batterie AAA.

PS
A tal proposito per gli approfondimenti ti rimando ai test di HKJ eseguiti sul BT-C700 e sul MAHA C9000.
Inutile forse dire che ad oggi il SKYRC MC3000 rappresenta il massimo studio tecnologico, come fu 10 anni fa per il MAHA C9000.
Pur avendoli avuti tutti e 3 di quelli menzionati -più altri 8 prodotti-, per praticità preferisco il BT-C700

interessante ma HKJ che sito sarebbe?:D :muro: no per farmi un idea mi interessa un pò l'argomento..

hc900 21-12-2019 14:39

Interessante notare che alcuni motori di ricerca lo stanno "bannando" o oscurando, mesi addietro era forse troppo visibile, ora è quasi invisibile. Bastava digitare HKJ e un modello di caricabatterie per avere subito il link!
Forse che è diventato troppo influente? Forse non paga i motori di ricerca?
Boh?


Qui lo trovi
https://lygte-info.dk/


O qui i caricatori:

https://lygte-info.dk/info/indexBatt...gers%20UK.html

Qui il BT-C700:

https://lygte-info.dk/review/Review%...C700%20UK.html

DeMoN3 07-01-2020 12:18

Salve a tutti.

Vorrei acquistare un caricabatterie un po' più evoluto di quelli tradizionali, che non mi "frigga" troppo velocemente le batterie (AA e AAA), che abbia dei tempi di ricarica buoni, che mi indichi lo stato di salute delle batterie e che mi consenta di provare a resuscitare quelle un po' malandate. E che ovviamente non costi troppo: è per uso prettamente casalingo per le batterie di mouse, televisore, orologi, etc...

Che modello mi consigliate?

Leggendo qualche post indietro vedo il BT-C700 o il Miboxer C4-12 sono consigliati, il secondo se si volesse caricare anche le 18650 (attualmente non ne ho, in quanto uso dei battery pack, ma in futuro è abbastanza probabile che le userò).

Tra i due, escludendo il discorso sulle 18650, quale sarebbe consigliato e perché?

Totix92 07-01-2020 14:10

Il Miboxer sinceramente lo lascerei perdere... non ne sento parlare tanto bene, il BT-C700 è ottimo, e uno dei migliori caricabatterie, c'è anche il BT-C3100 che carica sia le Ni-Mh che le Li-Ion.

@hc900 se ho detto una cavolata riguardo al BT-C3100 e al miboxer correggimi :D :)

DeMoN3 07-01-2020 14:41

Quote:

Originariamente inviato da Totix92 (Messaggio 46564212)
Il Miboxer sinceramente lo lascerei perdere... non ne sento parlare tanto bene, il BT-C700 è ottimo, e uno dei migliori caricabatterie, c'è anche il BT-C3100 che carica sia le Ni-Mh che le Li-Ion.

@hc900 se ho detto una cavolata riguardo al BT-C3100 e al miboxer correggimi :D :)

E tra i due quali conviene prendere?

PS: prendo dall'amazzone o in giro si trovano a prezzi migliori?

Totix92 07-01-2020 14:49

Il BT-C700 non si trova sull'amazzone, ma su store tipo aliexpress e simili, il BT-C3100 non so se si trova lì, ma sicuro c'è su aliexpress.
Se non hai batterie al litio molto meglio il BT-C700.

Aspetta ulteriore conferma da hc900 che è molto più esperto di me :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:19.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.