Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


Averell 30-12-2015 12:38

Ho fatto un casino clamoroso da cui non riesco più ad uscire per cui rifarò il post più avanti!

Scusate

FulValBot 30-12-2015 12:42

non credo risolverei qualcosa, sapendo che fino a ieri non avevo problemi... è colpa del flashplayer aggiornato... con quel comando avrei credo lo stesso problema, con in più una falla...

tallines 30-12-2015 12:46

Quote:

Originariamente inviato da biologist (Messaggio 43223343)
buon giorno a tutti :) vorrei chiedervi un'informazione: dopo un'installazione pulita, windows update trova una serie di driver e puntulamente tali aggiornamenti risultano non riusciti nella cronologia, ma successivamente non ci sono tentativi ulteriori di reinstallarli...mi chiedevo se fossero soltanto messaggi che rimangono nella cronologia o effettivamente tali aggiornamenti non sono stati installati? quando vado in gestione dispositivi e provo a cercare gli aggiornamenti dei driver sembrerebbe tutto ok...

Se non te li ha installati, meglio, spesso accade che installando l' aggiornamento di qualche driver escono problemi .

Una volta che sono stati installati i driver appena installato il SO e funzionano, non occorre che vengano aggiornati .

Se vuoi puoi anche disabilitare l' aggiornamento per i driver >

[WIN 10] Disattivare aggiornamenti driver di Windows Update
Quote:

Originariamente inviato da GabryRS (Messaggio 43223542)
ho trovato la risposta ma solo da dove scaricare l'ISO (senza sapere se fosse l'ultima versione disponibile o meno)

I link sia di Tech Bench (che è Microsoft), sia quello della Microsoft da cui si scarica il tool per scaricare l' iso, sono sempre aggiornati .

L' iso che scarichi è sempre l' ultima disponibile, al momento la build 10586 .

Per vedere che iso scaricherai, una volta scaricato il tool Media Creation, vai su Proprietà/Dettagli .

Scaricata l' Iso, (anche direttamente da Tech Bench), per vedere che build hai scaricato, vai all' interno della stessa con il classico doppio click, vai sul Setup che vedi, Proprietà/Dettagli .

Averell 30-12-2015 12:56

Quote:

Originariamente inviato da FulValBot (Messaggio 43223770)
non credo risolverei qualcosa, sapendo che fino a ieri non avevo problemi... è colpa del flashplayer aggiornato... con quel comando avrei credo lo stesso problema, con in più una falla...

in effetti ho fatto tutto il papiro come se ti stessi rispondendo sul tuo problema mentre in realtà pensavo ad altro. :muro:



Modifico di nuovo il post e scusami per la confusione.


Resta ferma in generale la validità del consiglio

X360X 30-12-2015 13:08

Quote:

Originariamente inviato da FulValBot (Messaggio 43223757)
controlla nella pagina dei plug-in se sta usando la cartella users o se quella program files x86, perché da me sta usando users, su quello di mio fratello program files x86, e se da me (users) c'è l'ultima versione), da mio fratello ce n'è un'altra, come anche su program files x86 da me ce n'è un'altra e quella users da mio fratello un'altra ancora :mc: non capisco dove dovrebbe risultare normalmente...

legge il plugin dalla cartella users, l'ultimo in versione 20.0.0.267. nella cartella program files c'è la penultima versione.

Ti risulta l'ultimo plugin flash?
altrimenti chrome://components , mai usato ma dovrebbe aggiornarti il plugin se clicchi

se hai l'ultima versione di chrome con l'ultimo plugin proprio non saprei...al limite reinstalla chrome se non l'hai già fatto

FulValBot 30-12-2015 13:10

è così, nella cartella users c'è l'ultimo, su program files il pen'ultimo... nella pagina dei plug-in risulta che viene usato l'ultimo ma poi in realtà non succede nulla e non carica il plug-in...


in quel link su ogni cosa che appare dice componente non aggiornato e nient'altro...

darksirius 30-12-2015 13:13

Quote:

Originariamente inviato da type (Messaggio 43223111)
Io l'ho scaricato 10 giorni fa perchè le versioni prima non funzionavano col seriale di precedenti Windows.

Con quella ho saltato l'immissione del seriale durante l'installazione e poi quando era tutto a posto sono andato in "Aggiornamento e Sicurezza > Attivazione" e ho messo il codice.

Se non va forse conviene che usi il Media Creation Tool, riscarichi 10 e reinstalli formattando.

Quando l'hai scaricato il 10 che hai installato?

Eh ma volevo evitare di riformattare tutto visto che è un mese oramai che lo utilizzo e ho gia installato di tutto e di piu.

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43223007)
Se avevi già aggiornato e attivato windows 10, alla successiva installazione non serve mettere il product key, quindi devi mettere la spunta su "skip".

????? EHm.... ho skippato da un pezzo è un mese che sto utilizzando il pc con win 10 aspettando che si attivi da solo ma non ha fatto nulla ne penso mai piu lo farà a sto punto.

Caterpillar_WRT 30-12-2015 13:18

sfc /scannow rileva file corrotti che dice di non poter ripristinare ed il ripristino di w7 è disabilitato, quindi? ...:rolleyes:

ma_quando_mai 30-12-2015 13:25

Quote:

Originariamente inviato da darksirius (Messaggio 43223918)
EHm.... ho skippato da un pezzo è un mese che sto utilizzando il pc con win 10 aspettando che si attivi da solo ma non ha fatto nulla ne penso mai piu lo farà a sto punto.

Molto strano. E' passato troppo tempo, in questo caso ritornerei al windows precedente e rifarei tutta la procedura di aggiornamento. Sempre sia possibile, ovvio.

Ma quando ti aveva attivato windows 10, quanto tempo avevi aspettato prima di reinstallarlo da zero ?

elgabro. 30-12-2015 13:43

Salve, scusate ho un pc portatile con dei virus, vorrei formattare con una chiavetta usb (win10) per eliminarli, però volevo chiedere una cosa.

Quando avvio la chiavetta USB con windows 10 a pc spento e poi mi chiede su quale partizione voglio installare l'SO, se io elimino quelle partizioni e poi le ricreo e come se distruggessi e ricreassi la memoria MBR e quindi eventuali virus in quella partizione verrebbero eliminati o devo formattare a basso livello?

Scusate la domanda, ma queste operazioni mi capitano raramente.

maxnaldo 30-12-2015 13:53

Quote:

Originariamente inviato da elgabro. (Messaggio 43224065)
Salve, scusate ho un pc portatile con dei virus, vorrei formattare con una chiavetta usb (win10) per eliminarli, però volevo chiedere una cosa.

Quando avvio la chiavetta USB con windows 10 a pc spento e poi mi chiede su quale partizione voglio installare l'SO, se io elimino quelle partizioni e poi le ricreo e come se distruggessi e ricreassi la memoria MBR e quindi eventuali virus in quella partizione verrebbero eliminati o devo formattare a basso livello?

Scusate la domanda, ma queste operazioni mi capitano raramente.

ricostruire l'MBR è sicuramente sufficiente ad eliminare la maggior parte dei virus, ma per essere sicuro devi ricostruirlo proprio, non basta cancellare/ricreare le partizioni. Comunque credo che l'installazione dell'OS comporti anche la riscrittura in toto dell'MBR, e comunque sia nel 99% dei casi non hai a che fare con virus che si installano nell'MBR, o peggio. Quindi è probabile che ti basti ricostruire le partizioni e formattarle normalmente (i virus più diffusi si installano solo nel file system del tuo OS, in questi casi la formattazione risolve tutto).

elgabro. 30-12-2015 14:06

Quote:

Originariamente inviato da maxnaldo (Messaggio 43224101)
ricostruire l'MBR è sicuramente sufficiente ad eliminare la maggior parte dei virus, ma per essere sicuro devi ricostruirlo proprio, non basta cancellare/ricreare le partizioni. Comunque credo che l'installazione dell'OS comporti anche la riscrittura in toto dell'MBR, e comunque sia nel 99% dei casi non hai a che fare con virus che si installano nell'MBR, o peggio. Quindi è probabile che ti basti ricostruire le partizioni e formattarle normalmente (i virus più diffusi si installano solo nel file system del tuo OS, in questi casi la formattazione risolve tutto).

Ok grazie, quindi procedo a formattare il disco ricreando le partizioni senza formattare a basso livello.

Ps.
Per casi più gravi cosa intendi dire? :eek:

maxnaldo 30-12-2015 14:22

Quote:

Originariamente inviato da elgabro. (Messaggio 43224165)
Ok grazie, quindi procedo a formattare il disco ricreando le partizioni senza formattare a basso livello.

Ps.
Per casi più gravi cosa intendi dire? :eek:

su macchine più recenti è un po' più difficile, comunque sia esistono virus di tipo rootkit che in pratica vanno ad installarsi nel settore del disco occupato dal MBR, e spostano i dati veri del MBR da altre parti. (C'erano anche virus che infettavano direttamente il CMOS del Bios ma con gli ultimi UEFI ormai sembrano acqua passata, inoltre oggi la maggior parte dei Bios include una protezione del MBR, perlomeno ti avvisano se qualcuno cerca di sovrascriverlo)

quindi quando accendi la macchina il bios caricherà il virus come prima cosa, pensando di caricare un normale MBR, e il virus una volta preso il controllo farà lui da tramite per la partenza dell'OS. Chiaro che in questo caso il virus farà quello che gli pare.

l'unico modo per liberarsene è di andare a sovrascrivere l'MBR infetto con uno non infetto, bisogna accendere la macchina e fare in modo che non venga effettuato il boot dal disco con l'MBR contenente il virus, partire ad esempio da un cd o chiavina usb, sulle quali poi devi avere determinati tools per riscrivere l'MBR dell'HDD.

elgabro. 30-12-2015 14:42

Quote:

Originariamente inviato da maxnaldo (Messaggio 43224233)
su macchine più recenti è un po' più difficile, comunque sia esistono virus di tipo rootkit che in pratica vanno ad installarsi nel settore del disco occupato dal MBR, e spostano i dati veri del MBR da altre parti. (C'erano anche virus che infettavano direttamente il CMOS del Bios ma con gli ultimi UEFI ormai sembrano acqua passata, inoltre oggi la maggior parte dei Bios include una protezione del MBR, perlomeno ti avvisano se qualcuno cerca di sovrascriverlo)

quindi quando accendi la macchina il bios caricherà il virus come prima cosa, pensando di caricare un normale MBR, e il virus una volta preso il controllo farà lui da tramite per la partenza dell'OS. Chiaro che in questo caso il virus farà quello che gli pare.

l'unico modo per liberarsene è di andare a sovrascrivere l'MBR infetto con uno non infetto, bisogna accendere la macchina e fare in modo che non venga effettuato il boot dal disco con l'MBR contenente il virus, partire ad esempio da un cd o chiavina usb, sulle quali poi devi avere determinati tools per riscrivere l'MBR dell'HDD.

Ok grazie, un ultima domanda, qundo vado a ricreare la partizione esce fuori un messaggio "Per garantire il corretto funzionamento.....verranno create partizioni aggiuntive per i file di sistema."



È normale che crei ben tre partizioni più la principale? a che cavolo servono?

Io mi ricordavo che ne ricreava una di ripristino oltre a quella primaria. (almeno avendolo formattato recentemente un PC fisso era così).

Trotto@81 30-12-2015 14:45

Quote:

Originariamente inviato da elgabro. (Messaggio 43224327)
È normale che crei ben tre partizioni più la principale? a che cavolo servono?

Io mi ricordavo che ne ricreava una di ripristino oltre a quella primaria. (almeno avendolo formattato recentemente un PC fisso era così).

Avrei provato a formattare prima con un tool dedicato.

maxnaldo 30-12-2015 14:45

Quote:

Originariamente inviato da elgabro. (Messaggio 43224327)
Ok grazie, un ultima domanda, qundo vado a ricreare la partizione esce fuori un messaggio "Per garantire il corretto funzionamento.....verranno create partizioni aggiuntive per i file di sistema."



È normale che crei ben tre partizioni più la principale? a che cavolo servono?

Io mi ricordavo che ne ricreava una di ripristino oltre a quella primaria. (almeno avendolo formattato recentemente un PC fisso era così).

in teoria dovrebbe crearti solo UNA partizione riservata per il sistema, di solito è piccolina, tra i 100MB e 350MB.

sicuro che non avevi già altre partizioni su quel disco ?

mark1000 30-12-2015 14:46

Quote:

Originariamente inviato da elgabro. (Messaggio 43224327)
Ok grazie, un ultima domanda, qundo vado a ricreare la partizione esce fuori un messaggio "Per garantire il corretto funzionamento.....verranno create partizioni aggiuntive per i file di sistema."



È normale che crei ben tre partizioni più la principale? a che cavolo servono?

Io mi ricordavo che ne ricreava una di ripristino oltre a quella primaria. (almeno avendolo formattato recentemente un PC fisso era così).

si è normale

maxnaldo 30-12-2015 14:48

Quote:

Originariamente inviato da mark1000 (Messaggio 43224348)
si è normale

quattro partizioni ?

maxnaldo 30-12-2015 14:51

ah, ok, forse ho capito, è che il mio sistema non ha UEFI:

https://technet.microsoft.com/it-it/...or=-2147217396

però dovrebbero essere tre in tutto.

anzi no, forse quattro come nello schema finale in quella pagina ?

ma_quando_mai 30-12-2015 14:52

A che serve quella piccola da 16 MB ? Nel mio pc ne ho tre, una da 100 una da 450 e quella dove risiede windows.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:57.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.