Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Processori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=13)
-   -   Aspettando le Cpu Intel di 12th gen a 10nm AlderLake (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2935298)


FrancoBit 10-09-2021 08:41

Ciao a tutti,
segnalo il diagramma del chipset Z690.
https://www.guru3d.com/news-story/in...-dmi-4-x8.html

Compatibile sia con ddr4 che ddr5 e altre indo interessanti

amon.akira 10-09-2021 13:52

https://wccftech.com/intel-alder-lak...ices-leak-out/

single core



multicore


ROBHANAMICI 11-09-2021 12:16

Intel sta pensando a un nuovo design per i suoi nuovi dissipatori compatibili con i nuovi processori AlderLake-S di 12th generazione: https://videocardz.com/newz/intel-mi...er-lake-series

paolo.oliva2 12-09-2021 08:19

"Perdita di core Intel Next-Gen, CPU server Xeon AP per contenere più di 128 core [Rumor] - Hardware Times" https://www.hardwaretimes.com/intel-...res-rumor/amp/

C'è inoltre un rumors che riporta il dissi stock compreso per Alder

paolo.oliva2 12-09-2021 09:02

Quote:

Originariamente inviato da amon.akira (Messaggio 47546420)

Con una finestra di prezzo sui 500$/600$ per il 12900K nelle varie versioni, AMD dovrà tagliare il suo listino, anche a Zen3+.

Ci sono altre conferme su quei risultati? Perché la differenza in frequenza max dovrebbe essere +400MHz a fa favore del 12900K (5,3GHz vs 4,9GHz), ma stando alle dichiarazioni, il 12900K dovrebbe avere circa un -5% di IPC (+5% Zen2 su Intel 11XXX, e Zen3 e Alder rispettivamente +19%), quindi facendo 5,3GHz -5%, il 12900K dovrebbe andare circa un +3% in ST. In MT, molto dipende dalle frequenze, ma comunque il 5950X gira sui 4GHz su carico 100% su tutti i core. Teorizzando 8 core P a 5,3GHz vs 8 core 5950X a 4GHz, il 12900K potrebbe avere un vantaggio pure del 25%. Però i restanti 8 core del 5950X avrebbero un guadagno nettamente superiore rispetto ai core E del 12900K, perché solamente con l'SMT, guadagnerebbero il 30%, a cuì si aggiungerebbe un IPC superiore e frequenze superiori.

Rimane il fatto che il turbo Intel è più aggressivo e con affinamento molto migliore di quello AMD... e 5,3GHz bmassimi la dicono lunga sulla differenza PP vs TSMC, però paga in efficienza.
Secondo me, la carta vincente Intel sarà il prezzo/prestazioni e l'utilizzo. Per me non è vitale battere il 5950X in MT, quanto, invece, essere più performante con carichi inferiori e se in MT spinto va un -10% ma costa un -20%, che importa? Se confermaro il +15% di Zen3+, i listini di ambedue potrebbero calare ulteriormente.

thunderforce83 12-09-2021 09:47

Quote:

Originariamente inviato da paolo.oliva2 (Messaggio 47548009)
Con una finestra di prezzo sui 500$/600$ per il 12900K nelle varie versioni, AMD dovrà tagliare il suo listino, anche a Zen3+.

Ci sono altre conferme su quei risultati? Perché la differenza in frequenza max dovrebbe essere +400MHz a fa favore del 12900K (5,3GHz vs 4,9GHz), ma stando alle dichiarazioni, il 12900K dovrebbe avere circa un -5% di IPC (+5% Zen2 su Intel 11XXX, e Zen3 e Alder rispettivamente +19%), quindi facendo 5,3GHz -5%, il 12900K dovrebbe andare circa un +3% in ST. In MT, molto dipende dalle frequenze, ma comunque il 5950X gira sui 4GHz su carico 100% su tutti i core. Teorizzando 8 core P a 5,3GHz vs 8 core 5950X a 4GHz, il 12900K potrebbe avere un vantaggio pure del 25%. Però i restanti 8 core del 5950X avrebbero un guadagno nettamente superiore rispetto ai core E del 12900K, perché solamente con l'SMT, guadagnerebbero il 30%, a cuì si aggiungerebbe un IPC superiore e frequenze superiori.

Rimane il fatto che il turbo Intel è più aggressivo e con affinamento molto migliore di quello AMD... e 5,3GHz bmassimi la dicono lunga sulla differenza PP vs TSMC, però paga in efficienza.
Secondo me, la carta vincente Intel sarà il prezzo/prestazioni e l'utilizzo. Per me non è vitale battere il 5950X in MT, quanto, invece, essere più performante con carichi inferiori e se in MT spinto va un -10% ma costa un -20%, che importa? Se confermaro il +15% di Zen3+, i listini di ambedue potrebbero calare ulteriormente.

comunque vada sara' una bella sfida...a tutto vantaggio di noi consumatori finali che avremo cpu sempre piu' potenti a minor costo...

amon.akira 12-09-2021 13:57

Quote:

Originariamente inviato da paolo.oliva2 (Messaggio 47548009)
Con una finestra di prezzo sui 500$/600$ per il 12900K nelle varie versioni, AMD dovrà tagliare il suo listino, anche a Zen3+.

Ci sono altre conferme su quei risultati? Perché la differenza in frequenza max dovrebbe essere +400MHz a fa favore del 12900K (5,3GHz vs 4,9GHz), ma stando alle dichiarazioni, il 12900K dovrebbe avere circa un -5% di IPC (+5% Zen2 su Intel 11XXX, e Zen3 e Alder rispettivamente +19%), quindi facendo 5,3GHz -5%, il 12900K dovrebbe andare circa un +3% in ST. In MT, molto dipende dalle frequenze, ma comunque il 5950X gira sui 4GHz su carico 100% su tutti i core. Teorizzando 8 core P a 5,3GHz vs 8 core 5950X a 4GHz, il 12900K potrebbe avere un vantaggio pure del 25%. Però i restanti 8 core del 5950X avrebbero un guadagno nettamente superiore rispetto ai core E del 12900K, perché solamente con l'SMT, guadagnerebbero il 30%, a cuì si aggiungerebbe un IPC superiore e frequenze superiori.

Rimane il fatto che il turbo Intel è più aggressivo e con affinamento molto migliore di quello AMD... e 5,3GHz bmassimi la dicono lunga sulla differenza PP vs TSMC, però paga in efficienza.
Secondo me, la carta vincente Intel sarà il prezzo/prestazioni e l'utilizzo. Per me non è vitale battere il 5950X in MT, quanto, invece, essere più performante con carichi inferiori e se in MT spinto va un -10% ma costa un -20%, che importa? Se confermaro il +15% di Zen3+, i listini di ambedue potrebbero calare ulteriormente.

guarda purtroppo non conosco la scala del cbr23,ma per quanto riguarda il cbr20 si parlava di 11400p del 12900k a 5ghz allcore stock (ovviamente da confermare e poi da vedere ottimizzato), invece ho testato personalmente un 5950x ottimizzato a 4.6ghz allcore e fa 11700p con 220w

poi se mi dici che alder e zen3 hanno un +19% ipc sul 11700k dove con 5ghz faccio 610punti dovremmo avere un alderlake con 730+punti e ci siamo in proporzione secondo i leak e senza considerare l aumento di clock(ho preso la frequenza allcore), cosa che non consideri quando fai il paragone e come se ti dicessi zen3 sta sotto di clock e mi diresti che mi frega con meno clock faccio uguale/di piu...stessa cosa al contrario.

la sfida sarà esclusivamente perf/watt

ROBHANAMICI 13-09-2021 09:11

Mostrata una prima foto del chipset delle schede madri z690: https://videocardz.com/newz/intel-z6...-been-pictured

paolo.oliva2 13-09-2021 09:17

Quote:

Originariamente inviato da amon.akira (Messaggio 47548273)
guarda purtroppo non conosco la scala del cbr23,ma per quanto riguarda il cbr20 si parlava di 11400p del 12900k a 5ghz allcore stock (ovviamente da confermare e poi da vedere ottimizzato), invece ho testato personalmente un 5950x ottimizzato a 4.6ghz allcore e fa 11700p con 220w

poi se mi dici che alder e zen3 hanno un +19% ipc sul 11700k dove con 5ghz faccio 610punti dovremmo avere un alderlake con 730+punti e ci siamo in proporzione secondo i leak e senza considerare l aumento di clock(ho preso la frequenza allcore), cosa che non consideri quando fai il paragone e come se ti dicessi zen3 sta sotto di clock e mi diresti che mi frega con meno clock faccio uguale/di piu...stessa cosa al contrario.

la sfida sarà esclusivamente perf/watt

Io sono ancora con il 3700X, Zen3 non l'ho ancora provato. Ero in procinto di prendere ora un Zen3 (con prezzi normali), ma aspetto Zen3+ e Alder, quindi non posso parlare di consumi, però il mio 3700X che è un X8+8, arriva a 30W @3GHz/1,2V.
Da quanto ho letto, il 5950X consuma leggeremente meno vs 3950X, e a def dovrebbe stare sui 140W, e dovrebbe "girare" sui 4GHz tutti i core. Ok a 4,6GHz 220W, ma a fronte di un +15% prestazionale, hai un aumento dei consumi del 50%.
Personalmente, non condivido per l'uso RS/DU questo divario tra guadagno e consumo, ma, SOTTOLINEO, AMD non dà tanta soddisfazione in OC, con Intel potrebbe essere diverso, perché AMD perde un totale in efficienza rispetto al guadagno, e mi sembra simile pure per Intel, ma con la differenza che Intel guadagna di più (più soddisfazione) ma con consumi ben più alti.

Io non condivido che se la giocherà sull'efficienza, perché, per me, già sulla carta non c'è (Alder, da quanto letto, ha dei picchi superiori al precedente). Cioè, mi spiego. Se Intel ha scelto dei PL spinti, penso proprio al limite delle possibilità silicio, è un chiaro indizio che ha cercato le prestazioni (maggiore frequenza uguale minore resa uguale maggiori costi), e questo non lo fai se non costretto.

Intel ha riallineato i nomi dei suoi nodi in base alla densità, e Intel ha una densità del 10nm simile al 7nm TSMC. Ma i transistor Intel sono da 10nm e quelli TSMC da 7nm, e un transistor da 7nm è più efficiente di quello da 10nm. E lo si nota da un punto. Anche se per densità Intel può "mettere" un numero di transistor sul suo 7nm uguale al 7nm TSMC, i limiti li ha nel TDP, ovvero, a pari efficienza, un 12900K poteva pure avere 12 core P e 8 core E (facendo una similitudine al 7nm TSMC con il 5950X, cioè uguali TH con forse consumi inferiori perché il core E sarebbe più efficiente del core P). Mi sembra evidente che se già un 12900K consumerebbe di più con 8+8 e 8 di un 16+16, sarebbe andato a fondo scala.

Io ho pochi dubbi su chi sarà più efficiente, ma non focalizzerei su questo punto perché mi sa di strumentalizzazione. Se utilizzo il PC con carico 100% per molte ore al giorno, può avere un senso, ma con l'utilizzo normale, +/- 0,2€ alla settimana, non dicono una mazza, se già il procio lo paghi 100€ in meno.

Anche sulle prestazioni, un +/- 5-10% hanno una importanza solo pubblicitaria... perché le prestazioni/core attuali sono molto alte e soddisfano tutti.

Onestamente c'è bisogno di concorrenza... perché AMD ha allineato il prezzo alle prestazioni e non al costo, come fece a suo tempo Intel, e c'è bisogno di concorrenza che proponga un miglior prezzo/prestazioni. 500$/600$ per un 12900K sono un ottimo prezzo, e più sarà performante e meglio sarà il prezzo/prestazioni, obbligando AMD al ribasso. Faccio notare che per stessa ammissione AMD, un package X16 costerebbe +40% rispetto ad un package X8, e ciò porterebbe un 5950X sui 550$ ma sul 5800X che di suo è già gonfiato, altro che 700$, e la cache impilata di Zen3+ costerebbe +27$ (non so se a chiplet o a package), quindi... FORZA 12900K!!!

Graphite600T 13-09-2021 09:29

Quote:

Originariamente inviato da amon.akira (Messaggio 47548273)
guarda purtroppo non conosco la scala del cbr23,ma per quanto riguarda il cbr20 si parlava di 11400p del 12900k a 5ghz allcore stock (ovviamente da confermare e poi da vedere ottimizzato), invece ho testato personalmente un 5950x ottimizzato a 4.6ghz allcore e fa 11700p con 220w

poi se mi dici che alder e zen3 hanno un +19% ipc sul 11700k dove con 5ghz faccio 610punti dovremmo avere un alderlake con 730+punti e ci siamo in proporzione secondo i leak e senza considerare l aumento di clock(ho preso la frequenza allcore), cosa che non consideri quando fai il paragone e come se ti dicessi zen3 sta sotto di clock e mi diresti che mi frega con meno clock faccio uguale/di piu...stessa cosa al contrario.

la sfida sarà esclusivamente perf/watt

pure secondo me come prestazioni intel colmerà il divario ed arriverà circa a pari (+ - 5%). Però voglio capire i consumi. Se vanno oltre i 135watt del 5900x non cambio per ora.

amon.akira 13-09-2021 10:23

Quote:

Originariamente inviato da Graphite600T (Messaggio 47548890)
pure secondo me come prestazioni intel colmerà il divario ed arriverà circa a pari (+ - 5%). Però voglio capire i consumi. Se vanno oltre i 135watt del 5900x non cambio per ora.

mi faresti un cinebench r20 con hwinfo per vedere i watt/score? quelli che ho provato io 5800x 5900x 5950x siamo tutti sopra i 200w, ricordo il 5900x 9200score a 4.700 allcore mi pare

paolo.oliva2 13-09-2021 14:12

Quote:

Originariamente inviato da amon.akira (Messaggio 47548970)
mi faresti un cinebench r20 con hwinfo per vedere i watt/score? quelli che ho provato io 5800x 5900x 5950x siamo tutti sopra i 200w, ricordo il 5900x 9200score a 4.700 allcore mi pare

Mi sa che si fa confusione tra consumo del procio e consumo totale del sistema.

I Zen hanno un TDP e ad esso corrisponde un consumo esatto, e pure con PBO attivo non lo sfori, se non sfruttando un bug.

Ora, la fascia 65W TDP corrisponde 69W massimi.
A 105W TDP si arriva sui 140W circa.

Il problema che proci tipo 3700X che con 65W TDP con PBO attivo "vanno di meno" è appunto perché il PBO è più largo di Vcore, ma un Vcore superiore aumenta il consumo e di qui frequenze inferiori.

L'unico modo è sfruttare un bug mettendo un valore fittizio (mi sembra 0 o 1) che fa sballare l'argoritmo... ma ciò implica dei funzionamenti sballati sul turbo su 1 core. L'unica possibilità è un OC vecchia maniera, molti fisso, Vcore RS più basso possibile, ma perdendo il turbo. Utile solamente nei bench.

Io ho sempre occato i proci, sin dal matuso 8088, e posso dire con tutta onestà che occare Zen è tutto fuorché utile. Conviene solamente con Zen 1000, 1800X e 1920X, perché la frequenza max turbo è simile a quella OC e quindi di frequenza massima non perdi una mazza, e la serie 1000, a 14nm, aveva una selezione da cavolo, nel senso che il Vcore reale assegnato era di solito molto superiore ad un settaggio manuale. Esempio 1800X 1,38V-1,45V a def mi sembra sui 3,6GHz e con Vcore manuale si poteva arrivare a 1,28V per 4GHz. Zen2 è già tirato di suo, perde il 40% di efficienza per 200MHz in più (4,2GHz vs 4GHz). Non a caso, un 3950X/5950X, in MT, sfruttando i 4 core in più vs 3900X/5900X, diminuendo le frequenze riesce a pareggiare con un 3900X/5900X con -40% di consumo. Con AMD è più intrigante aumentare l'efficienza che le prestazioni.

PS. Il 3950X ha un TDP di 105W, ma è configurabile anche a 45W e 65W, con consumi proporzionati senza perdere la frequenza massima su 1 core,.

amon.akira 13-09-2021 16:07

Quote:

Originariamente inviato da paolo.oliva2 (Messaggio 47549338)
Mi sa che si fa confusione tra consumo del procio e consumo totale del sistema.

I Zen hanno un TDP e ad esso corrisponde un consumo esatto, e pure con PBO attivo non lo sfori, se non sfruttando un bug.

Ora, la fascia 65W TDP corrisponde 69W massimi.
A 105W TDP si arriva sui 140W circa.

Il problema che proci tipo 3700X che con 65W TDP con PBO attivo "vanno di meno" è appunto perché il PBO è più largo di Vcore, ma un Vcore superiore aumenta il consumo e di qui frequenze inferiori.

L'unico modo è sfruttare un bug mettendo un valore fittizio (mi sembra 0 o 1) che fa sballare l'argoritmo... ma ciò implica dei funzionamenti sballati sul turbo su 1 core. L'unica possibilità è un OC vecchia maniera, molti fisso, Vcore RS più basso possibile, ma perdendo il turbo. Utile solamente nei bench.

Io ho sempre occato i proci, sin dal matuso 8088, e posso dire con tutta onestà che occare Zen è tutto fuorché utile. Conviene solamente con Zen 1000, 1800X e 1920X, perché la frequenza max turbo è simile a quella OC e quindi di frequenza massima non perdi una mazza, e la serie 1000, a 14nm, aveva una selezione da cavolo, nel senso che il Vcore reale assegnato era di solito molto superiore ad un settaggio manuale. Esempio 1800X 1,38V-1,45V a def mi sembra sui 3,6GHz e con Vcore manuale si poteva arrivare a 1,28V per 4GHz. Zen2 è già tirato di suo, perde il 40% di efficienza per 200MHz in più (4,2GHz vs 4GHz). Non a caso, un 3950X/5950X, in MT, sfruttando i 4 core in più vs 3900X/5900X, diminuendo le frequenze riesce a pareggiare con un 3900X/5900X con -40% di consumo. Con AMD è più intrigante aumentare l'efficienza che le prestazioni.

PS. Il 3950X ha un TDP di 105W, ma è configurabile anche a 45W e 65W, con consumi proporzionati senza perdere la frequenza massima su 1 core,.

abbiamo scoperto l acqua calda, pure il mio te lo faccio consumare quanto vuoi tu, devi solo decidere un wattaggio e ci confrontiamo a quel wattaggio, ma non è questo il punto. se io ho un sistema di dissipazione capace di reggermi 200watt ogni cpu la regolo in base al mio sistema di dissipazione tirandone fuori piu performance, se poi queste non siano proporzionali al consumo è altro discorso...potrei abbassare di 100mhz il mio allcore a 4.7 e perdere 2% di performance ma anche abbassare del 13% il consumo e cosi via...

ognuno sceglie di settarli come vuole, perciò nei confronti si normalizza per watt altrimenti non ha senso

in grassetto*
io ti ho fatto vedere gli screen del 5950x e nella mia firma l 11700k, vedi cpu package watt, questo valore è l intero sistema? confermi? :)

paolo.oliva2 14-09-2021 08:08

"Il rivenditore statunitense rivela Alder Lake in scatola, prezzo in vassoio: fino a $ 600 | L'hardware di Tom" https://www.tomshardware.com/amp/new...to-600-dollars

ROBHANAMICI 14-09-2021 08:11

Rivelati alcuni leak delle performance delle nuove ram ddr5 sui processori AlderLake, con il programma aida64: https://www.guru3d.com/news-story/al...s-as-well.html

paolo.oliva2 14-09-2021 09:19

Quote:

Originariamente inviato da amon.akira (Messaggio 47549511)
abbiamo scoperto l acqua calda, pure il mio te lo faccio consumare quanto vuoi tu, devi solo decidere un wattaggio e ci confrontiamo a quel wattaggio, ma non è questo il punto. se io ho un sistema di dissipazione capace di reggermi 200watt ogni cpu la regolo in base al mio sistema di dissipazione tirandone fuori piu performance, se poi queste non siano proporzionali al consumo è altro discorso...potrei abbassare di 100mhz il mio allcore a 4.7 e perdere 2% di performance ma anche abbassare del 13% il consumo e cosi via...

ognuno sceglie di settarli come vuole, perciò nei confronti si normalizza per watt altrimenti non ha senso

in grassetto*
io ti ho fatto vedere gli screen del 5950x e nella mia firma l 11700k, vedi cpu package watt, questo valore è l intero sistema? confermi? :)

Aspetta, troviamo un punto di incontro.

1) AMD, nonostante i tanti bla bla bla iniziali, PBO e funzionamento oltre PBO, alla fine non ha mantenuto le premesse/promesse e ad ogni versione di Agesa lima l'OC. L'X16 è l'unico che permette dei "favori".

2) Intel, dato la nm meno spinta, ha ricercato la performances in frequenze superiori e di qui il pieno appoggio all'OC.

È bene ricordare la filosofia dell'OC... che si identifica portare un procio di modello/costo inferiore a performances di modelli superiori, più costosi, risparmiando.
Poi c'è l'OC a qualsiasi prezzo, per divertimento (e qui mi identifico io fino a 2-3 anni fa).

Escludendo l'OC per game, con AMD l'OC non ha senso, perché si spende un totale di più nel modello inferiore occandolo senza manco avvicinarsi al modello superiore. Prendiamo un 5900X, super-mobo, custom, vs un 5950X su mobo da 100€ e dissi da 80€.
Ma questo vale pure per il 5950X se prendiamo in causa i TR4, visto che con Zen3+ dovrebbe arrivare un X16. Un Threadripper costa di meno come dissipazione (noctua ad aria, 100€, garantito per OC pure con l'X64), costa di meno come memorie (un kit 4 banchi 3GHz rende come delle DDR4 6000), e questo già basta per annullare il divario di costo mobo e parte del procio. Per esperienza personale, le mobo TR4 sono fatte per stare al max per ore.. le mobo top entry-level a confronto le sfaldi.

Tornando in tema... Il 12900K dovrebbe stare sui 600$, sarà sicuramente un procio divertente e sicuramente conveniente in prezzo-prestazioni vs il 5950X a 700$.
Ma se poi devo spendere soldoni tra super-mobo e custom per farlo andare (sparo) di più di un 5950X con consumi di 280W, beh, allora mi prendo un TR4 X24, consumo uguale, tutto a def ed RS granitico e prestazioni +50%., e sistema upgradabile fino a X64 magari in svendita/usato quando arriverà Zen4.

paolo.oliva2 14-09-2021 09:28

"Intel Alder Lake, avvistate le foto dei nuovi dissipatori stock | Tom's Hardware" https://www.tomshw.it/hardware/intel...ori-stock/?amp

ROBHANAMICI 14-09-2021 09:29

Ma le vedete le notizie prima di postare dei doppioni? No così giusto per capire, grazie. Non prendetela come una polemica :)


Quote:

Originariamente inviato da ROBHANAMICI (Messaggio 47547340)
Intel sta pensando a un nuovo design per i suoi nuovi dissipatori compatibili con i nuovi processori AlderLake-S di 12th generazione: https://videocardz.com/newz/intel-mi...er-lake-series


Questo è il mio post dell'11 settembre

amon.akira 14-09-2021 10:15

Quote:

Originariamente inviato da paolo.oliva2 (Messaggio 47550201)
Aspetta, troviamo un punto di incontro.

1) AMD, nonostante i tanti bla bla bla iniziali, PBO e funzionamento oltre PBO, alla fine non ha mantenuto le premesse/promesse e ad ogni versione di Agesa lima l'OC. L'X16 è l'unico che permette dei "favori".

2) Intel, dato la nm meno spinta, ha ricercato la performances in frequenze superiori e di qui il pieno appoggio all'OC.

È bene ricordare la filosofia dell'OC... che si identifica portare un procio di modello/costo inferiore a performances di modelli superiori, più costosi, risparmiando.
Poi c'è l'OC a qualsiasi prezzo, per divertimento (e qui mi identifico io fino a 2-3 anni fa).

Escludendo l'OC per game, con AMD l'OC non ha senso, perché si spende un totale di più nel modello inferiore occandolo senza manco avvicinarsi al modello superiore. Prendiamo un 5900X, super-mobo, custom, vs un 5950X su mobo da 100€ e dissi da 80€.
Ma questo vale pure per il 5950X se prendiamo in causa i TR4, visto che con Zen3+ dovrebbe arrivare un X16. Un Threadripper costa di meno come dissipazione (noctua ad aria, 100€, garantito per OC pure con l'X64), costa di meno come memorie (un kit 4 banchi 3GHz rende come delle DDR4 6000), e questo già basta per annullare il divario di costo mobo e parte del procio. Per esperienza personale, le mobo TR4 sono fatte per stare al max per ore.. le mobo top entry-level a confronto le sfaldi.

Tornando in tema... Il 12900K dovrebbe stare sui 600$, sarà sicuramente un procio divertente e sicuramente conveniente in prezzo-prestazioni vs il 5950X a 700$.
Ma se poi devo spendere soldoni tra super-mobo e custom per farlo andare (sparo) di più di un 5950X con consumi di 280W, beh, allora mi prendo un TR4 X24, consumo uguale, tutto a def ed RS granitico e prestazioni +50%., e sistema upgradabile fino a X64 magari in svendita/usato quando arriverà Zen4.


questa almeno per me è vecchia, ora si ottimizza semplicemente...vedi le schede video per esempio, se possono raggiungere i medesimi clock con voltaggi inferiori è un oc? si se consideri che che nella V/F corrisponderebbe un clock inferiore, ma come prestazioni sei li, ma hai ottimizzato consumi e temperature e in caso di powerlimit anche le prestazioni, perchè no.

poi il discorso TR4 etc..dipende sempre dall utilizzo...se prettamente gaming sai che non conviene, anzi.

mi sono trovato a cambiar cpu causa forza maggiore altrimenti ero già su alderlake e stavo vendendo un 5900x in quel momento, l avrei tenuto per me ma ho preferito risparmiare 100euro e sopratutto non c erano ancora le x570s senza ventolina...e avendo il pc 24h quella ventolina per esperienza, mi avrebbe dato problemi col tempo.

vediamo sti big.little ora, anche se cambierò ormai con raptorlake/zen4

jaja36 14-09-2021 10:22

Quote:

Originariamente inviato da ROBHANAMICI (Messaggio 47550214)
Questo è il mio post dell'11 settembre

Qualcuno avrà voluto emulare (visto la data) disintegrando il post.:D

Bando alle ciance:


Compreso di staffa 1700. Ha sei uscite e pesa, il fondo è nikelato.

Ora mi tocca aspettare processore e mobo.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 09:40.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.