Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Black"SLI"jack 04-03-2023 11:27

In base al valore fpi (alette per pollice) di un rad e anche allo spessore del rad stesso, la pressione statica diventa assai importante.

In linea generale (poi ci sono le eccezioni) un rad a basso fpi, richiede ventole con minore pressione statica e tendenzialmente avrà maggiori performance a bassi rpm, perché produce meno resistenza al flusso d'aria. Vicersa un rad ad alto fpi richiede ventole con maggiore pressione statica. In quanto le alette frenano molto il flusso d'aria prodotto dalle ventole. Ma un rad ad alto fpi avrà maggiori performance ad alti rpm rispetto uno a basso fpi.

A tutto questo, come scritto prima bisogna anche aggiungere lo spessore del rad stesso. Se prendo un rad a basso fpi ma con uno spessore di 60mm o superiore allora sarà cmq necessario avere ventole con adeguata pressione statica (leggasi elevate prestazioni) A maggior ragione con rad ad alto fpi e elevato spessore. Un monsta che è un rad da 80mm di spessore ma basso fpi, richiede in ogni caso ventole ad elevata pressione statica, o meglio ancora un push/pull di ventole.

In tutto questo discorso ovviamente non è tenuto in conto se il rad/ventole sono posti dietro a griglie, filtri, panelli del case, che ne possono limitare il corretto funzionamento.

Nessuno vieta di fare push/pullman su rad slim (30mm), ma il vantaggio è praticamente nullo, basta metterci ventole buone e il gioco è fatto. A salire di spessore può iniziare ad avere senso soprattutto in base alle ventole che si montano.

Nei miei loop, uso tre brand di ventole. Arctic con le p12 e p14, rispettivamente su rad 1080/45 e 1260/45, ed in entrambi i casi uso configurazione push/pull. Cooler master sickflow 120 (normali e reverse), generalmente abbinate a rad slim da 30mm. Ek vardar 120er, 140er e furious 120. Le ek vardar sono tutte fan da almeno 3,17 di pressione statica a salire con le furius da oltre 5 di pressione statica. Ma le vardar le uso in configurazione pull o push, mai in p/p.

Le arctic le scoprì per caso perché ero alla ricerca di ventole con un ottimo rapporto prezzo prestazioni, perché dovevo montarle sul rad 1080/45 e considerando che ci sono I pacchi da 5 a 30 euro o anche meno, le volli provare. E qui sul thread fui uno dei primi a consigliarle.

Inviato dal mio SM-S908B utilizzando Tapatalk

Oirasor_84 04-03-2023 14:32

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 48132264)
In base al valore fpi (alette per pollice) di un rad e anche allo spessore del rad stesso, la pressione statica diventa assai importante.

In linea generale (poi ci sono le eccezioni) un rad a basso fpi, richiede ventole con minore pressione statica e tendenzialmente avrà maggiori performance a bassi rpm, perché produce meno resistenza al flusso d'aria. Vicersa un rad ad alto fpi richiede ventole con maggiore pressione statica. In quanto le alette frenano molto il flusso d'aria prodotto dalle ventole. Ma un rad ad alto fpi avrà maggiori performance ad alti rpm rispetto uno a basso fpi.

A tutto questo, come scritto prima bisogna anche aggiungere lo spessore del rad stesso. Se prendo un rad a basso fpi ma con uno spessore di 60mm o superiore allora sarà cmq necessario avere ventole con adeguata pressione statica (leggasi elevate prestazioni) A maggior ragione con rad ad alto fpi e elevato spessore. Un monsta che è un rad da 80mm di spessore ma basso fpi, richiede in ogni caso ventole ad elevata pressione statica, o meglio ancora un push/pull di ventole.

In tutto questo discorso ovviamente non è tenuto in conto se il rad/ventole sono posti dietro a griglie, filtri, panelli del case, che ne possono limitare il corretto funzionamento.

Nessuno vieta di fare push/pullman su rad slim (30mm), ma il vantaggio è praticamente nullo, basta metterci ventole buone e il gioco è fatto. A salire di spessore può iniziare ad avere senso soprattutto in base alle ventole che si montano.

Nei miei loop, uso tre brand di ventole. Arctic con le p12 e p14, rispettivamente su rad 1080/45 e 1260/45, ed in entrambi i casi uso configurazione push/pull. Cooler master sickflow 120 (normali e reverse), generalmente abbinate a rad slim da 30mm. Ek vardar 120er, 140er e furious 120. Le ek vardar sono tutte fan da almeno 3,17 di pressione statica a salire con le furius da oltre 5 di pressione statica. Ma le vardar le uso in configurazione pull o push, mai in p/p.

Le arctic le scoprì per caso perché ero alla ricerca di ventole con un ottimo rapporto prezzo prestazioni, perché dovevo montarle sul rad 1080/45 e considerando che ci sono I pacchi da 5 a 30 euro o anche meno, le volli provare. E qui sul thread fui uno dei primi a consigliarle.

Inviato dal mio SM-S908B utilizzando Tapatalk

Ottimo perfetto ricordavo bene...
Quando assemblai l'impianto nel 2013 mi furono consigliate queste https://www.blacknoise.com/site/en/p...p?lang=EN#tab1
io presi il modello 3pin da 2400rpm,la ventola é bellissima,qualitá costruttiva di altissimo livello,(anche se un angolino mi si ruppe perché strinsi troppo la vite) si smontano in modo tale che pulirle non sia un problema ed escono come nuove, ci raffreddo un xspc ax360 da 4cm (che poi in realtá é 3cm) e un 360 xt45.
Sono alla ricerca di ventole che costino poco per il secondo impianto e queste arctic sembrano perfette,ma mi stavo chiedendo avrebbe senso sostituire le nb e-loop con qualcosa di piú prestante e queste passarle sul secondo?cosa guadagnerei 2 gradi?

Black"SLI"jack 04-03-2023 19:07

il cambio fan e relativo guadagno lato gradi, dipende da tanti fattori. dato che in generale le ventole non vengono tenute al 100%, in base alle loro caratteristiche potresti ritrovarti ventole più prestanti a parità di rpm. faccio un esempio 1000 rpm, una fan ha pressione statica di 1 e un'altra di 1,5.
tendenzialmente la seconda ti permetterà di avere prestazioni superiori, di quanto, impossibile dirlo a priori. potresti avere 0 guadagno, come un guadagno x. ovviamente di parla di 0,5-1 grado massimi in linea di massima.
però al contempo potresti ritrovarti in una situazione in cui a parità di temp del loop, hai le ventole a rpm inferiori rispetto a quelle "meno" prestanti, quindi più silenzio.

però faccio notare una cosa. il datasheet di una ventola, indica i valori della ventola quando questa non è applicata ad nessun oggetto. nel momento, ad esempio, che si monta su di un rad, oppure la avviciniamo ad una griglia, filtro, pannello del case, ecco che le prestazioni teoriche cambiano totalmente. esempio pratico. comprai le alpenfohn wing boost 3 120mm high performance. bellissime esteticamente, forse le più belle in assoluto, ottima scheda tecnica con oltre 3 di pressione statica. la realtà è, lato prestazioni una volta montate su di un rad, che vanno meno delle p12 della arctic (che costano un terzo). questo perché per come sono conformate le pale non riescono a spingere l'aria attraverso le alette del rad e ne passa veramente poca. provato sia con rad ad alto fpi (ek pe360 38mm) che con rad a basso fpi (phobya g-changer v1 480/60). non solo, diventavano pure assai rumorose. una coolermaster sickflow 120 affiancata era nettamente più performante e silenziosa.
le arctic p12 e p14, che ripeto ne ho in quantità elevata (25 p12 e 20 p14 sparse fra i vari pc), sono un esempio di come una ventola a basso costo, possa risultare più performante di altre dal costo nettamente più alto, perché realizzata meglio. e soprattutto quando il budget è limitato o cmq non si vuole andare a spendere cifre da capogiro, sono una ottima scelta.

nel tuo caso specifico, cambiare le eloop con altre più performanti potrebbe farti guadagnare qualcosina. ma anche nulla come detto prima. sposterei le eloop sul loop secondario, se volessi ad esempio cambiarle con un modello con led ad esempio, oppure di colore diverso.

Oirasor_84 04-03-2023 20:34

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 48132635)
il cambio fan e relativo guadagno lato gradi, dipende da tanti fattori. dato che in generale le ventole non vengono tenute al 100%, in base alle loro caratteristiche potresti ritrovarti ventole più prestanti a parità di rpm. faccio un esempio 1000 rpm, una fan ha pressione statica di 1 e un'altra di 1,5.

tendenzialmente la seconda ti permetterà di avere prestazioni superiori, di quanto, impossibile dirlo a priori. potresti avere 0 guadagno, come un guadagno x. ovviamente di parla di 0,5-1 grado massimi in linea di massima.

però al contempo potresti ritrovarti in una situazione in cui a parità di temp del loop, hai le ventole a rpm inferiori rispetto a quelle "meno" prestanti, quindi più silenzio.



però faccio notare una cosa. il datasheet di una ventola, indica i valori della ventola quando questa non è applicata ad nessun oggetto. nel momento, ad esempio, che si monta su di un rad, oppure la avviciniamo ad una griglia, filtro, pannello del case, ecco che le prestazioni teoriche cambiano totalmente. esempio pratico. comprai le alpenfohn wing boost 3 120mm high performance. bellissime esteticamente, forse le più belle in assoluto, ottima scheda tecnica con oltre 3 di pressione statica. la realtà è, lato prestazioni una volta montate su di un rad, che vanno meno delle p12 della arctic (che costano un terzo). questo perché per come sono conformate le pale non riescono a spingere l'aria attraverso le alette del rad e ne passa veramente poca. provato sia con rad ad alto fpi (ek pe360 38mm) che con rad a basso fpi (phobya g-changer v1 480/60). non solo, diventavano pure assai rumorose. una coolermaster sickflow 120 affiancata era nettamente più performante e silenziosa.

le arctic p12 e p14, che ripeto ne ho in quantità elevata (25 p12 e 20 p14 sparse fra i vari pc), sono un esempio di come una ventola a basso costo, possa risultare più performante di altre dal costo nettamente più alto, perché realizzata meglio. e soprattutto quando il budget è limitato o cmq non si vuole andare a spendere cifre da capogiro, sono una ottima scelta.



nel tuo caso specifico, cambiare le eloop con altre più performanti potrebbe farti guadagnare qualcosina. ma anche nulla come detto prima. sposterei le eloop sul loop secondario, se volessi ad esempio cambiarle con un modello con led ad esempio, oppure di colore diverso.

Stesse cose che mi spiegò all'epoca il mio amico che mi aiutò a fare l'impianto,e l'ho notato anche testando e montando il tutto,le e-loop per esempio raggiungono i 2400rpm senza essere montate ,ma libere sia davanti che dietro, appena vengono montate sul radiatore non vanno oltre i 2200/2300 in base anche come le stringo e se non metto dei distanziali si fermano anche 2000rpm.
L'unica cosa è che a 2000rpm cominciano a far baccano ,quindi non sarebbe una cattiva idea mantenere le stesse performance abbassando i db,sono anche un fan degli rgb ma per come sto progettando la build con liquido bianco e prolunghe lian-li rgb, waterblock in plexiglas con rgb più striscia a led, ho già troppe luci,le uniche ventole rgb che mia piacciono sono lian-li ma non credo siano adatte per raffreddare i radiatori..
A sto giro vorrei fare la build che a pc spento sia sobria con bianco e nero come colori,ok rimango con le e-loop e intanto prendo le arctic il pacco da 5 che comunque hanno un ottimo rapporto prezzo-prestazioni.

Inviato dal mio Pixel 4a utilizzando Tapatalk

Wolf91 05-03-2023 12:22





:D :D

Pbo 5,35Ghz allcore a 75 gradi

frafelix 06-03-2023 09:24

Quote:

Originariamente inviato da Oirasor_84 (Messaggio 48132670)
Stesse cose che mi spiegò all'epoca il mio amico che mi aiutò a fare l'impianto,e l'ho notato anche testando e montando il tutto,le e-loop per esempio raggiungono i 2400rpm senza essere montate ,ma libere sia davanti che dietro, appena vengono montate sul radiatore non vanno oltre i 2200/2300 in base anche come le stringo e se non metto dei distanziali si fermano anche 2000rpm.
L'unica cosa è che a 2000rpm cominciano a far baccano ,quindi non sarebbe una cattiva idea mantenere le stesse performance abbassando i db,sono anche un fan degli rgb ma per come sto progettando la build con liquido bianco e prolunghe lian-li rgb, waterblock in plexiglas con rgb più striscia a led, ho già troppe luci,le uniche ventole rgb che mia piacciono sono lian-li ma non credo siano adatte per raffreddare i radiatori..
A sto giro vorrei fare la build che a pc spento sia sobria con bianco e nero come colori,ok rimango con le e-loop e intanto prendo le arctic il pacco da 5 che comunque hanno un ottimo rapporto prezzo-prestazioni.

Inviato dal mio Pixel 4a utilizzando Tapatalk

Le lianli sono anche per rad, io ho 8 al120, di cui 6 montate su due rad 360x45. Le prestazioni ci sono, ma a parità di giri sono meno efficienti e più rumorose rispetto alle ek vardar che avevo prima.
Il daisy-chain però è impagabile!

Black"SLI"jack 06-03-2023 10:06

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 48132982)




:D :D

Pbo 5,35Ghz allcore a 75 gradi

che kit delid hai usato? quello di der8auer?

vedo che hai cambiato anche il wb dal velocity al magnitude se non erro. per gli standoff direi che sei andato di custom home made :D

Wolf91 06-03-2023 12:14

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 48133634)
che kit delid hai usato? quello di der8auer?



vedo che hai cambiato anche il wb dal velocity al magnitude se non erro. per gli standoff direi che sei andato di custom home made :D

Eh si caro,per fare un lavoro a regola d'arte,ho cambiato Wb e ho preso il Magnitude(trovato nuovo su aquatuning ad un prezzaccio,160€) con Coldplate flat.

Si ho usato il kit delid der8auer

Gli stand off ovviamente non vanno più bene,ho semplicemente messo delle viti M4 con dado

Oirasor_84 10-03-2023 15:10

È inutile ogni volta che smonto l'impianto ne deve succedere una,si è spezzato il perno interno della ventola e-loop.

Inviato dal mio Pixel 4a utilizzando Tapatalk

leoben 15-03-2023 13:58

Qualcuno ha avuto modo di provare i raccordi a sgancio rapido Barrow?
Sul sito Ybris costterebbero quasi la metà rispetto agli Alphacool...

davide155 15-03-2023 14:24

Quote:

Originariamente inviato da leoben (Messaggio 48142518)
Qualcuno ha avuto modo di provare i raccordi a sgancio rapido Barrow?

Sul sito Ybris costterebbero quasi la metà rispetto agli Alphacool...

Io presi i bykski su ybris, funzionano a meraviglia e costano il giusto.
Venivo dagli alphacool che ostruivano tantissimo il flusso.

Oirasor_84 18-03-2023 23:21

Finalmente ho trovato 2 minuti per fare due foto alla nuova piattaforma, ovviamente non sono mancati gli intoppi nel smontare e rimontare l'impianto , tra cui una ventola rotta, ma alla fine il "parto" è riuscito.










Inviato dal mio Pixel 4a utilizzando Tapatalk

davide155 19-03-2023 07:06

Quote:

Originariamente inviato da Oirasor_84 (Messaggio 48145636)
Finalmente ho trovato 2 minuti per fare due foto alla nuova piattaforma, ovviamente non sono mancati gli intoppi nel smontare e rimontare l'impianto , tra cui una ventola rotta, ma alla fine il "parto" è riuscito.










Inviato dal mio Pixel 4a utilizzando Tapatalk

Per caso la ventola rotta è quella posteriore? :D
Comunque ottimo risultato.

Oirasor_84 19-03-2023 09:12

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 48145693)
Per caso la ventola rotta è quella posteriore? :D
Comunque ottimo risultato.

😂😂 no quella l'ho rotta volutamente, purtroppo si è rotta una delle nb e-loop,in queste ventole si possono smontare le pale per pulirle e nel tirare fuori le pale il perno si è spezzato ed è rimasto sul motore...

Inviato dal mio Pixel 4a utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 19-03-2023 10:26

ottimo risultato. semplice, pulito e soprattutto ordinato.
peccato per quella fan posteriore :D

Black"SLI"jack 19-03-2023 11:08

settimana scorsa invece ho riesumato un thermaltake level 20 vt, che avevo giò usato per una build, in quanto ho smontato una build (passo cpu, mobo e ram ad un amico) ed ho ricostruito una build sul TT.

Ryzen 5 5600x con Rtx 3080 12GB, 32GB G.Skill Royal, Tuf B550M-Plus, 2TB Nvme, Seasonic Focus 850GX con set cavi Cablemod Carbon

Per l'impianto ho utilizzato
- un rad Alphacool 200/45 sul frontale con push/pull di ventole TT Pure 200mm
- 2 rad 240/30 EKWB sul top con Ek Vardar 120er 2200rpm
- vaschetta Ek FLT120 con pompa D5 Aquacomputer
- wb CPU EK Velocity Full Nickel
- wb GPU EK RTX 3000 Full Nickel
- raccordi vari Alphacool, EKWB
- Aquacomputer Quadro per gestione pompa e ventole


Oirasor_84 19-03-2023 11:17

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 48145775)
ottimo risultato. semplice, pulito e soprattutto ordinato.

peccato per quella fan posteriore :D

La fan posteriore era una gloriosa arctic f12 a 1350 rpm,l'ho volutamente resa framless per non coprire troppo il pannello luminoso della mobo,e devo dire che nonostante manca il frame spinge bell' aria fuori.
Le temp per quel poco che ho provato in game sono, gpu sui 49°,cpu che varia tra 54/57° (come sensori da hwinfo ho messo a schermo le voci case cpu,cpu ccd1(tdie) e ccd2 ),liquido sui 32°,stanza 23°

Inviato dal mio Pixel 4a utilizzando Tapatalk

leoben 19-03-2023 12:30

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 48145813)

Black, scusami una domanda. Quelle clip sul cavo atx dell'alimentatore si trovano online o te le sei stampate da solo?

Black"SLI"jack 19-03-2023 13:03

erano in dotazione con il set di cavi cablemod. ma si possono stampare facilmente. importante rispettare il diametro dei cavi.
generalmente preferisco quelli in alluminio come gli alphacool. sono più fini ma ovviamente più resistenti.

Ludus 19-03-2023 13:47

Quote:

Originariamente inviato da leoben (Messaggio 48145883)
Black, scusami una domanda. Quelle clip sul cavo atx dell'alimentatore si trovano online o te le sei stampate da solo?

Si chiamano comb e le trovi online o le stampi in due minuti se hai una stampante 3d. Su Thingiverse basta che scrivi comb e li trovi.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:39.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.