Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


giovanni69 27-09-2016 17:16

Prendi MX300, è recente ma non credo che per la stessa ragione per cui non è conosciuto nessuno possa sconsigliartelo.
Piuttosto organizza un backup su altro HD o almeno chiavetta USB se i files sono limitati alle dimensioni di una chiavetta ( o su cloud se hanno la fibra) che quello non fa mai male se qualcosa andasse storto (virus, ransomware.. e non solo motivi hardware legati ad un SSD).

TheQ. 27-09-2016 17:50

Tanto per sapere, se si lascia l'SSD acceso per 48 ore cambia il comportamento del disco? rallenta per il troppo uso continuativo? si danneggia più velocemente?

Chi fa HardP2P lascia il PC acceso anche per 7 giorni consecutivi mese per mese...:doh:

aled1974 27-09-2016 18:03

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 44067714)
ma chi lo dice?! ho preso apposta un SSD proprio per metterci 2-3 VMs oltre all'host che gira e non succede proprio nulla. In 9 mesi sono a 5.4 TB e drive health è sempre excellent. Wear leveling 27. Estimate life 7 yrs, 9months..

e cosa dovrebbe succedere scusa? :boh:

volete usare Vm, fatelo
volete usare p2p, fatelo
volete usare boinc, io sì e lo faccio assieme alle VM

tutto questo porta ad un numero superiore di scritture delle celle nand rispetto ad un uso "comune"? vediamo chi ha il coraggio di dire di no

che poi il disco duri altri 10 anni tanto meglio per tutti ;)


cosa mi cambia se uso il p2p sul meccanico? mica scarico/invio a velocità inferiore, no? :wtf: in compenso scrivo qualche dato in meno sulle nand :read:

ciao ciao

Aleksej89 27-09-2016 18:05

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 44068679)
Prendi MX300, è recente ma non credo che per la stessa ragione per cui non è conosciuto nessuno possa sconsigliartelo.
Piuttosto organizza un backup su altro HD o almeno chiavetta USB se i files sono limitati alle dimensioni di una chiavetta ( o su cloud se hanno la fibra) che quello non fa mai male se qualcosa andasse storto (virus, ransomware.. e non solo motivi hardware legati ad un SSD).

Sono già abituati a fare i backup dei dati più importanti, poi con win10 si può lasciare in automatico il backup dei documenti su Onedrive, penso lo imposterò così

Pancho Villa 27-09-2016 18:09

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 44067714)
ma chi lo dice?! ho preso apposta un SSD proprio per metterci 2-3 VMs oltre all'host che gira e non succede proprio nulla. In 9 mesi sono a 5.4 TB e drive health è sempre excellent. Wear leveling 27. Estimate life 7 yrs, 9months..

infatti, far girare una vm su HDD è follia

aled1974 27-09-2016 18:13

Quote:

Originariamente inviato da Pancho Villa (Messaggio 44068846)
infatti, far girare una vm su HDD è follia

snapshot...... :doh:

tempo perso, capito :mano:

ciao ciao

Pancho Villa 27-09-2016 19:06

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 44068860)
snapshot...... :doh:

tempo perso, capito :mano:

ciao ciao

pensavo i vhd

Abalfor 27-09-2016 19:52

Quote:

Originariamente inviato da TheQ. (Messaggio 44068798)
Tanto per sapere, se si lascia l'SSD acceso per 48 ore cambia il comportamento del disco? rallenta per il troppo uso continuativo? si danneggia più velocemente?

Chi fa HardP2P lascia il PC acceso anche per 7 giorni consecutivi mese per mese...:doh:

io ho un muletto acceso da circa 10 anni per il p2p, da 4 e mezzo ho un crucial m4 da 64GB che per 4 anni ha fatto da disco unico. da 6 mesi ho affiancato un wd red. al momento nessun problema.


giovanni69 27-09-2016 21:21

O.T. veloce: occhio al p2p e nuovi rischi ransomware.

TheNyo 28-09-2016 11:40

Come detto qualche pagina indietro ho ordinato un MX300 (e una 1060, non arrivati ancora)

Ora mi sorge un dubbio, su questo PC assemblato 4 anni fà ho una P8Z77-V LX e un HDD WD BLACK e non ho mai aggiornato il BIOS... lo dovrei fare o sti nuovi componenti (SSD e GPU) dovrebbero funzionare/essere rilevati lo stesso?

Secondo dubbio: ho intenzione di formattare tutto e installare l'OS sul SSD ovviamente ma prima di farlo per poter provare se l'SSD funziona etc basta che lo collego o devo fare altro?

Grazie

giovanni69 28-09-2016 13:54

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 44068824)
...

volete usare Vm, fatelo
volete usare p2p, fatelo
volete usare boinc, io sì e lo faccio assieme alle VM

tutto questo porta ad un numero superiore di scritture delle celle nand rispetto ad un uso "comune"? vediamo chi ha il coraggio di dire di no...cut...

Per me l'uso comune è la definizione di quello che ci puoi fare con un HD tradizionale. Per cui se decido di usare un SSD, visto ormai lo stato di avanzamento e generazione a cui sono arrivati, non voglio dovermi porre il problema tra mettere o no una VM, p2p, file system... quello era il senso del mio precedente post, ragione per cui a suo tempo ho preso un modello enterprise SM843T.

fabiosk 28-09-2016 14:19

Ma l'Mx300 M2 275GB com'è?

TheZioFede 29-09-2016 11:29

Ho un 850 evo 250 GB che ho messo in un portatile toshiba L755 a gennaio, ma finora non avevo fatto test approfonditi...









Non sono valori un po' strani? specialmente questo test in lettura:



L'ho fatto due volte e mi da questo risultato...possibile che l'850 evo evo soffra di problemi simili all'840 anche se in misura minore? I dati più vecchi sono di gennaio di quest'anno...

E soprattutto, perché se metto il portatile in sospensione e poi lo risveglio, sata 3 regredisce a sata 2 :confused: , mi tocca usare sempre l'ibernazione anche per pause brevi (mi da fastidio lasciarlo acceso :sofico: )



(Naturalmente tutti i test di prima sono stati fatti in modalità SATA 3 :D )

Paky 29-09-2016 11:41

nel bench con crystal non ci vedo nulla di anomalo

per curiosità , i driver sata del sistema sono quelli Micosoft o hai caricato quelli proprietari?

TheZioFede 29-09-2016 11:53

dici questi?



lo scostamento sata 3->2 me lo faceva anche con i generici comunque...non ho dubbi sulla salute del drive, ero più che altro curioso sul test fatto con HD tune pro e sul perché sata "regredisce"... :fagiano:

ho ripetuto tutto in "modalità sata 2" comunque:









confermando che per ragioni ignote sata 3 diventa 2 e mi tocca riavviare... boh :mbe:

Paky 29-09-2016 11:58

driver troppo vecchi , io lascerei quelli di windows , vedrai che i bench migliorano

poi se è possibile da bios imposterei la porta su sata3 fissa e non auto

giovanni69 29-09-2016 12:10

Bella domanda... hai mai provato a fare un refresh dell'intero SSD?
Esistono utility che lo fanno tipo HD Sentinel.

TheZioFede 29-09-2016 12:14

Quote:

Originariamente inviato da Paky (Messaggio 44074360)
driver troppo vecchi , io lascerei quelli di windows , vedrai che i bench migliorano

poi se è possibile da bios imposterei la porta su sata3 fissa e non auto

beh è un sandy bridge questi erano i driver più aggiornati... i generici da quel che mi ricordo erano ancora più vecchi e meno performanti, e davano lo stesso il problema con sata dopo la sospensione... sul bios c'è solo "high performance" e risparmio energetico, ed è su high performance...
e anche il test di lettura con hd tune pro dubito dipenda da quello, qualcuno con l'850 evo si faccia avanti e provi a replicare :D

EDIT: proverò a fare un refresh...

giovanni69 29-09-2016 12:23

Quote:

Originariamente inviato da TheZioFede (Messaggio 44074417)
.... qualcuno con l'850 evo si faccia avanti e provi a replicare ....

Purtroppo ho solo questo, castrato da Sata 2:


s12a 29-09-2016 12:24

Per il test di velocità sequenziale in lettura con HDTune bisogna impostare block size alla dimensione massima dalle opzioni del programma.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:39.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.