Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   Guida Allo U.P.S. (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1459150)


ciciolo1974 25-01-2024 15:21

Quote:

Originariamente inviato da Uccellopredicatore (Messaggio 48415138)
Cosa intendi con "ogni tanto fischia"? E' giunta quasi a fine vita?

Scusami, mi sono accorto solo ora. No, credo sia un problema di compatibilità, infatti mi era già capitato con la prima batteria non originale. Su questo non ho collegamento usb per fare test, dovrò brutalmente staccare la spona per verificarne la bontà...

scindypaul 26-01-2024 14:41

Ragazzi la batteria dell'ups (piombo, 12V) é carica attorno ai 13,4 - 13,5?

Trotto@81 26-01-2024 16:05

Carichissima, ma se è buona o meno si stabilisce collegandoci un carico e misurando la tensione.

gabmac2 26-01-2024 18:00

Quote:

Originariamente inviato da Uccellopredicatore (Messaggio 48419331)
In questa pagina, in alto c'è la sezione entry in cui vengono consigliati gruppi di continuità per un uso domestico. I modelli che vedrai vanno dai 200w ai 450w.

un APC Back-UPS ES 550 o EPYC ION sono buone scelte?
grazie in anticipo

scindypaul 27-01-2024 10:00

amici mi serve un dato tecnico "di base"
parlando di batterie 12V al piombo che si usano per gli UPS, mi serve conoscere a quale valore la batteria è da considerarsi carica al 100% (immagino la risposta sia 13Volts) e a quale valore è da considerarsi scarica (12? 11?).
In particolare, relativamente a quest'ultimo valore, a che tensione è bene non scendere mai sotto? per dirla meglio, a che tensione è meglio far spegnere ad esempio il pc in modo da non stressarla ulteriormente?
grazie

gabmac2 27-01-2024 13:26

Quote:

Originariamente inviato da Uccellopredicatore (Messaggio 48420878)
Dipende da ciò ci cui hai bisogno.
Ad esempio, se ti serve un gruppo di continuità per proteggere il computer da sbalzi e interruzioni di corrente e che ti dia il tempo di spegnerlo con calma, un APC andrebbe bene. L'altra marca non la conosco, ma se è buona, il discorso è lo stesso.

Se invece hai bisogno di un gruppo di continuità che in caso di interruzione ti fornisca corrente per tempi più lunghi, allora dovrai spendere di più ed in questi casi è meglio non risparmiare troppo.

Di un gruppo di continuità economico si ipotizza che la circuiteria all'interno non sia di qualità e che quindi in caso di interruzione c'è il rischio che non protegga a dovere quello a cui è stato collegato.

grazie
serve per un paio di mini pc
dovrebbe andare no?
grazie ancora

gabmac2 27-01-2024 16:30

Quote:

Originariamente inviato da Uccellopredicatore (Messaggio 48421189)
Il sito del produttore della marca che hai scelto, dovrebbe avere la funzione di consigliarti il modello in base al calcolo dei watt del computer.

Nei campi inserisci quello che ti chiede e vedi che modelli di suggerisce.

Ti metto il sito della apc come esempio. In alto c'è la sezione entry in cui vengono consigliati gruppi di continuità per un uso domestico. I modelli che vedrai vanno dai 200w ai 450w.
https://www.apc.com/us/en/tools/ups_selector

se consigli APC come marca, va bene quella
sono prodotti che durano nel tempo?

gabmac2 28-01-2024 13:33

quindi i problemi subentrano in ambienti non climatizzati?
4-5 anni in ogni caso va bene per una batteria
bisogna smontarlo tutto per cambiarla?
grazie

gabmac2 28-01-2024 15:26

Quote:

Originariamente inviato da Uccellopredicatore (Messaggio 48421698)
Non necessariamente, se l'ambiente è fresco oppure se d'estate la temperatura della stanza rimane poco sopra i 20°C va bene così, purchè non è esposto alla luce del sole anche per brevi momenti.

Ci sono anche batterie, come alcuni modelli della Fiamm, che hanno una durata superiore, intorno ai 10 anni ma costano un pò di più.

Cambiare la batteria è semplice. Ogni gruppo di continuità ha uno sportello da rimuovere, estrai la batteria e metti la nuova.

non ho mai acquistato un ups
suppongo ci sia un led per avvisare che la batteria è quasi "distrutta", no?
inoltre ci sono marche che è proprio meglio evitare (soprattutto con minipc)?
grazie

MarioMas 04-02-2024 22:00

Buonasera mi consigliate un buon ups per mantenere il mio pc accesso per qualche minuto durante gli arresti della rete elettrica per la configurazione che ho in firma... budget 80 se e' possibile...vi ringrazio anticipatamente e infinitamente, l'ali e' un EVGA 600 BQ

MarioMas 05-02-2024 11:03

Quote:

Originariamente inviato da Uccellopredicatore (Messaggio 48428994)
Io ho questo https://www.apc.com/us/en/tools/ups_selector/home/entry collegato ad un computer con un EVGA 600B e con un hardware generale molto datato, eccetto la scheda video che è una Nvidia GT1030 Ddr5.

Costa il doppio della cifra che sei disposto a spendere, ti consiglio però di non risparmiare troppo su un dispositivo così importante per il computer.

Della stessa marca ci sono altri modelli che costa meno, in questa lista puoi vederne alcuni elencati con la potenza indicata in watt, l'autonomia in minuti ed altri dettagli.
https://www.apc.com/us/en/tools/ups_selector/home/entry

Grazie del consiglio...pensi che questo possa andare? APC BX500MI S.A.I Back-ups BX500 500VA 300W, Aluminium

gabmac2 05-02-2024 11:38

ormai anche io sono orientato su APC in quanto è in ottima marca
servirebbe per minipc 65 W, altro minipc 25 W, monitor ed eventualmente docking station hdd
che modello consigliate?
grazie

gabmac2 05-02-2024 14:33

fondamentalmente servono quattro prese
due per minipc, una per monitor e al limite una per docking station hdd
cosa consigli?
grazie

gabmac2 06-02-2024 12:02

Quote:

Originariamente inviato da Uccellopredicatore (Messaggio 48430564)
Questo modello sempre dell'Apc costa mediamente tra i 100 e i 130euro, però copre molto abbondantemente sui watt ed ha a disposizione 6 prese, quindi puoi collegare i minipc, il monitor, gli hdd, router e stampante, oppure un secondo monitor.
https://www.apc.com/it/it/product/BV500I/apc-easyups-bv-500-va-avr-presa-iec-230-v/

Altri modelli della stessa marca ma con 4 prese li ho visti ad un prezzo maggiore.

molto gentile
è davvero interessente questo prodotto (in ogni caso solo un monitor anche in futuro)
unica cosa, non ha prese schuko?
grazie ancora

gabmac2 06-02-2024 13:28

Quote:

Originariamente inviato da Uccellopredicatore (Messaggio 48430656)

non è meglio direttamente utilizzare le schuko, senza adattatori?
grazie di tutto

Bik 06-02-2024 13:37

Io mi sono "autocostruito" una ciabatta con presa IEC, così potevo collegare tutte le utenze a basso Wattaggio che volevo collegare.

Volendo ci sono anche già fatte:

https://www.amazon.it/Electraline-62...c205d4cebee051

Anche a marchio APC:

https://www.tradeinn.com/techinn/it/...0v/137870328/p

Verifica solo se ti serve la massa al centro per le prese 10a.

gabmac2 06-02-2024 16:10

Quote:

Originariamente inviato da Uccellopredicatore (Messaggio 48430888)
Per la comodità certamente, si compra un gruppo di continuità con 4 o più ingressi shuko e si è apposto.

in teoria modem e cordless se manca la corrente hanno meno rischio di danni, rispetto al pc, no?
grazie

gabmac2 06-02-2024 17:53

Quote:

Originariamente inviato da Uccellopredicatore (Messaggio 48430973)
Modem e cordless sono l'ultimo dei problemi, hanno un costo minore e possono essere rimpiazzati più facilmente, se nel tuo caso non sono modelli costosi.

Comunque, per computer o per un minipc la storia è diversa, hanno un certo costo e sono delicati per quanto riguarda la circuiteria al loro interno, anche se vengono fatti bene.

Se uno sbalzo o un'interruzione di corrente dovesse creare problemi agli inizi e danni dopo, allora bisognerà di sicuro spendere più soldi per sostituire il minipc, o ciò che è stato dannegiato al suo interno. In questi casi, se si danneggia qualche componente all'interno, processore, ram o qualche condensatore, sta certo che gli altri lo seguiranno a breve, se non l'hanno già fatto.

Il mio consiglio è di dare priorità nel proteggere prima minipc, monitor e router e se vuoi prendi un modello con ingressi shuko a sufficienza a cui collegherai il resto delle apparecchiature che pensi abbiano precedenza d'importanza su altre.

modelli con 5-6 prese esistono (senza spendere cifre esorbitanti)?
grazie

gabmac2 07-02-2024 10:34

Quote:

Originariamente inviato da Uccellopredicatore (Messaggio 48431290)
Sui 100 euro c'è questo modello dell'Apc con 4 shuko, il BV500I: https://www.amazon.it/APC-Easy-UPS-BV500I-GR-Gruppo-Continuit%C3%A0/dp/B07L1MBC2J

Oppure c'è quest'altro ups con 6 shuko, costa tra i 70 e i 90 euro, ma è della marca Tecnoware:
https://www.amazon.it/TECNOWARE-Gruppo-Continuit%C3%A0-Potenza-Registratore/dp/B07NWLGC9M/ref=sr_1_6?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=K55QKO6C4HAD&keywords=ups+apc+6+schuko&qid=1707289378&s=pc&sprefix=ups+apc+6+schuko%2Ccomputers%2C102&sr=1-6
Di quest'ultimo non so dirti nulla, però potrebbe anche essere un buon prodotto.

su quest' ultima marca ci sono pareri contrastanti e preferirei rimanere su APC
minipc e schermo hanno la priorità
hdd esterno e cordless meno anche perchè vengono utilizzati poco e il danno sarebbe inferiore
idea condivisibile?

gabmac2 08-02-2024 15:22

Quote:

Originariamente inviato da Uccellopredicatore (Messaggio 48432100)
Si, anch'io sul computer do priorità ad unita centrale, monitor e router. Ho collegato anche quest'ultimo così se dovesse mancare la corrente e sto facendo magari un'acquisto, ho il tempo necessario per completarlo e spegnere il pc.

per quanto riguarda i notebook, la batteria può tecnicamente "sostituire" un ups?
grazie


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:02.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.