Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Linux per newbies (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=113)
-   -   Passare da windows 7 a linux (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2886811)


Numero 20-06-2019 08:18

Passare da windows 7 a linux
 
Vorrei passare da windows a linux, quale versione (distro) è più simile a windows e quale è la più user friendly?
Anche nelle distro linux e necessario la connessione ad internet (vedi attivazione di windows 7) o è possibile installare il s.o. senza la connessione?

Nicodemo Timoteo Taddeo 20-06-2019 09:04

Quote:

Originariamente inviato da Numero (Messaggio 46273839)
Vorrei passare da windows a linux, quale versione (distro) è più simile a windows e quale è la più user friendly?

Se parti dall'idea di replicare Windows IMHO parti male e finisci peggio. :read: Perché non c'è niente del genere, solo palliativi che ti danno solo l'estetica ma la sostanza è ben diversa perché si tratta di sistemi operativi e modalità di funzionamento diversi.


Valuta, cioè prova in funzionamento live o in virtual machine, alcune tra le più note (Mint, Ubuntu, OpenSuse) e dopo aver trovato quella con cui sei più in sintonia la metti sulla macchina reale.


Quote:

Anche nelle distro linux e necessario la connessione ad internet (vedi attivazione di windows 7) o è possibile installare il s.o. senza la connessione?
Non esiste alcuna attivazione richiesta e neanche inserimento di product key o altre formalità del genere. Puoi installare quelle distribuzioni su accennate, quando, come e dove ti pare.

dirac_sea 20-06-2019 12:18

Quote:

Originariamente inviato da Numero (Messaggio 46273839)
Vorrei passare da windows a linux, quale versione (distro) è più simile a windows e quale è la più user friendly?
Anche nelle distro linux e necessario la connessione ad internet (vedi attivazione di windows 7) o è possibile installare il s.o. senza la connessione?

Salve, non hai descritto le tue esigenze, ma se solo sei una persona che usa qualche programma commerciale od ha una stampante multifunzione, tanto per fare due esempi, ma ce ne sarebbero altri, già potresti scontrarti con l'impossibilità di fare uso ai programmi cui sei abituato.
Quindi, se ti trovi in questa situazione, il mio consiglio è purtroppo quello di passare a Windows 8.1 e di installarti Classic Shell per riavere tutto come Windows 7.
Se invece non hai tali esigenze, allora prova Linux senza preoccuparti dei problemi di configurazione... di norma se qualcosa non va basta cercare in un forum o chiedere aiuto sempre in un forum e nel 95% dei casi si risolve tutto. Potresti provare Linux Mint in versione Mate Edition, ha un tipo di desktop che sebbene non identico a Windows 7 non lascia smarrito neppure un principiante. Per tutto il resto, quoto la risposta di Nicodemo Timoteo Taddeo.

Numero 20-06-2019 13:54

Quote:

Originariamente inviato da dirac_sea (Messaggio 46274254)
Salve, non hai descritto le tue esigenze, ma se solo sei una persona che usa qualche programma commerciale od ha una stampante multifunzione, tanto per fare due esempi, ma ce ne sarebbero altri, già potresti scontrarti con l'impossibilità di fare uso ai programmi cui sei abituato.
Quindi, se ti trovi in questa situazione, il mio consiglio è purtroppo quello di passare a Windows 8.1 e di installarti Classic Shell per riavere tutto come Windows 7.
Se invece non hai tali esigenze, allora prova Linux senza preoccuparti dei problemi di configurazione... di norma se qualcosa non va basta cercare in un forum o chiedere aiuto sempre in un forum e nel 95% dei casi si risolve tutto. Potresti provare Linux Mint in versione Mate Edition, ha un tipo di desktop che sebbene non identico a Windows 7 non lascia smarrito neppure un principiante. Per tutto il resto, quoto la risposta di Nicodemo Timoteo Taddeo.

Attualmente uso windows 7 e mi trovo bene (uso stampante multifunzione, macchina fotografica ed altre periferiche usb ) e alcuni programmi commerciali (client torrent, lettore epub, lettore file a/v, programma per elaborare le foto che scatto) la mia configurazione è la seguente: A10-7800, 16gb ram, 250gb ssd. 2tb hdd.

So che dovrei passare verso windows 10 entro 6 mesi (per fine supporto windows 7), ma non mi piace l'uso invasivo che fà Microsoft con i dati delle persone (vedi la storia del keylogger...), passare ad 8.1 è possibile ? non è fuori vendita?

Per questo sto guardando a linux ma cerco la versione più stabile e meno difficile da usare che esista non mi importa di effetti grafici o altro, mi interessa stabilità e velocità di funzionamento.
Sinceramente di linux mi preoccupa la reperibiltà dei driver e purtroppo questo aspetto lo posso verificare solo installandolo su hdd...

dirac_sea 20-06-2019 14:53

Quote:

Originariamente inviato da Numero (Messaggio 46274407)
Attualmente uso windows 7 e mi trovo bene (uso stampante multifunzione, macchina fotografica ed altre periferiche usb ) e alcuni programmi commerciali (client torrent, lettore epub, lettore file a/v, programma per elaborare le foto che scatto) la mia configurazione è la seguente: A10-7800, 16gb ram, 250gb ssd. 2tb hdd.

So che dovrei passare verso windows 10 entro 6 mesi (per fine supporto windows 7), ma non mi piace l'uso invasivo che fà Microsoft con i dati delle persone (vedi la storia del keylogger...), passare ad 8.1 è possibile ? non è fuori vendita?

Per questo sto guardando a linux ma cerco la versione più stabile e meno difficile da usare che esista non mi importa di effetti grafici o altro, mi interessa stabilità e velocità di funzionamento.
Sinceramente di linux mi preoccupa la reperibiltà dei driver e purtroppo questo aspetto lo posso verificare solo installandolo su hdd...

Uhm.. visto quanto scrivi, come avevo predetto mi sembra allora che per te passare ad 8.1 sia la soluzione più indolore. Sulla EBaia scritta in inglese :D sono in vendita licenze ESD di Windows 8.1 a poco prezzo, poi si scarica la ISO ufficiale dal sito Microsoft e si installa da penna usb... i driver o li installa da solo o alla peggio andranno comunque bene quelli per Seven.

Linux sul tuo hardware dovrebbe funzionare completamente, con il punto interrogativo per la stampante multifunzione. Di programmi elaborazione foto ce ne sono anche su Linux, ovviamente. Ma quello che stai usando ora penso non ci sia. Ti conviene provare Linux, se vuoi provarlo, installando su un secondo hard disk staccando prima per sicurezza quello dove hai Seven.

Numero 20-06-2019 15:07

In effetti l'idea di installare linux su un secondo hdd è buona, come distro linux mi pare che Mint sia il più user friendly.
Spero di ambientarmi con linux, installare 8.1 alla fine e un pò come nascondere la polvere sotto al tappeto il problema di fondo rimane.

DelusoDaTiscali 20-06-2019 16:58

Lo stop degli aggiornamenti di un s.o., a meno di non avere paranoie sui supposti "rischi di sicurezza" non porta alcun disagio immediato e nemmeno a breve termine.

Il disagio si comincia a manifestare quando i fornitori terzi di software smettono di aggiornare i loro prodotti, con particolare riferimento ad antivirus e browser internet.

Con un multiboot Win 7 + Linux (io preferisco Ubuntu) puoi andare avanti tutto il tempo che ti necessita per impratichirti del nuovo s.o.

oce 20-06-2019 17:22

Prova Mint oppure Ubuntu se non vuoi avere, eventuali, problemi con le periferiche.

k0nt3 22-06-2019 09:13

Quote:

Originariamente inviato da Numero (Messaggio 46274407)
Attualmente uso windows 7 e mi trovo bene (uso stampante multifunzione, macchina fotografica ed altre periferiche usb ) e alcuni programmi commerciali (client torrent, lettore epub, lettore file a/v, programma per elaborare le foto che scatto) la mia configurazione è la seguente: A10-7800, 16gb ram, 250gb ssd. 2tb hdd.

So che dovrei passare verso windows 10 entro 6 mesi (per fine supporto windows 7), ma non mi piace l'uso invasivo che fà Microsoft con i dati delle persone (vedi la storia del keylogger...), passare ad 8.1 è possibile ? non è fuori vendita?

Per questo sto guardando a linux ma cerco la versione più stabile e meno difficile da usare che esista non mi importa di effetti grafici o altro, mi interessa stabilità e velocità di funzionamento.
Sinceramente di linux mi preoccupa la reperibiltà dei driver e purtroppo questo aspetto lo posso verificare solo installandolo su hdd...

Consiglio anche io Mint per iniziare, poi avrai tutto il tempo per capire quale distro si adatta meglio alle tue esigenze.
Per i driver video dell'integrata non dovresti avere problemi, quelli open source già inclusi funzionano benissimo ed è disponibile anche il supporto a vulkan.
La stampante dipende dalla marca, io con le multifunzione HP non ho mai avuto problemi con i driver.
Altri consigli:
Client torrent: transmission
Lettore ebook: calibre
Elaborazione foto: gimp
Audio/Video: vlc

Vedrai che superate le difficoltà iniziali non te ne pentirai della scelta ;)

k0nt3 23-06-2019 18:21

Aggiungo che per chi vuole un sistema semplice e leggero c'è anche Ubuntu MATE.
L'ho installato su un vecchio portatile e va decisamente meglio di Ubuntu standard.

biometallo 03-06-2020 15:29

Premessa, io qui di linux o meglio gnu\linux ne capisco meno di tutti comunque provo a dare i miei 2 centesimi bucati:

Quote:

Anche nelle distro linux e necessario la connessione ad internet (vedi attivazione di windows 7) o è possibile installare il s.o. senza la connessione?
Data la sua natura di software libero non ci sono problemi di licenze, ergo non c'è ne attivazione ne altro da fare, semplicemente si istalla, tuttavia la connessione ad internet potrebbe servire comunque per scaricare parti mancanti, a me proprio linux mint 19.3 installato di recente ha segnalato diversi problemi con la localizazione in italiano, la mancanza dei driver qualcomm per il wifi (che in vero funzionava bene anche con quelli generici open) e forse ha scaricato anche dei codec mancanti.

Da quello che ho capito infatti non è raro che una distro abbia nella iso solo una traduzione parziale in italiano dei menu, e che poi si possa ricevere sotto forma di aggiornamento il resto della traduzione.

paolol61 04-06-2020 09:32

Quote:

Originariamente inviato da biometallo (Messaggio 46816073)
Premessa, io qui di linux o meglio gnu\linux ne capisco meno di tutti comunque provo a dare i miei 2 centesimi bucati:



Data la sua natura di software libero non ci sono problemi di licenze, ergo non c'è ne attivazione ne altro da fare, semplicemente si istalla, tuttavia la connessione ad internet potrebbe servire comunque per scaricare parti mancanti, a me proprio linux mint 19.3 installato di recente ha segnalato diversi problemi con la localizazione in italiano, la mancanza dei driver qualcomm per il wifi (che in vero funzionava bene anche con quelli generici open) e forse ha scaricato anche dei codec mancanti.

Da quello che ho capito infatti non è raro che una distro abbia nella iso solo una traduzione parziale in italiano dei menu, e che poi si possa ricevere sotto forma di aggiornamento il resto della traduzione.

Si le distro montate con o senza internet hanno una traduzione parziale e devono collegarsi alla rete per scaricare i pacchetti linguistici che mancano, capita a volate che hai il desktop nella tua lingua ma se apri il terminale lo trovi in inglese.
Sono cose normali, devi considerare che la base della ISO e' tutta in inglese e solo alcune parti sono tradotte, diciamo quelle che servono per fare l'installazione, ma vale per tutte le lingue tranne l'inglese che e' appunto alla base del rilascio.
:)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:04.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.