Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


Amorph 15-09-2015 17:28

Quote:

Originariamente inviato da Blue_screen_of_death (Messaggio 42864495)
Dispositivi hardware (es. USB), programmi, operazioni pianificate...
Disabilita il risveglio da BIOS e dalle Opzioni risparmio energetico.

ma non è cambiato niente rispetto a ieri, non ho installato nulla ne modificato nessuna opzione, solo oggi riparte da solo così

da bios e nelle opzioni di risparmio che opzione devo controllare tanto per sapere?

TeSCHio2 15-09-2015 18:38

Quote:

Originariamente inviato da isomerasi (Messaggio 42864051)
allora...in fase di installazione richiede il seriale e non esiste il tasto ignora...per andare avanti occorre premere "più tardi"...quindi si installa e risulta attivato



ovvio che se vogliono disattivano il tutto...

- in merito alla necessità o meno di provare, è da ieri che ne parlate...prima tirate il sasso e poi nascondete la mano...

- per quanto mi riguarda, io non aggiornerò a win10 ne la mia licenza di win7ultimate retail, ne la oem di 8/8.1 perchè non mi piace la politica della privacy e degli aggiornamenti

- in merito alla copia legittima di windows 7 o 8 a qualche decina di euro, ti rammento che non ne esistono:

- o sono versioni oem, quindi legate all' hardware, e quindi non leggittime per essere installate su altro hardware,

- o sono licenze retail di tipo msdn, non vendibili

Quindi una macchina aggiornata da un OS pirata si comporta come una qualsiasi macchina che aggiorna da un OS genuino. Sia per quanto riguarda l'aggiornamento con relativa assegnazione di key generica, sia per quanto riguarda la successiva installazione pulita , che viene vista automaticamente come copia attiva.

matte91snake 15-09-2015 18:47

Quote:

Originariamente inviato da isomerasi (Messaggio 42864051)

- in merito alla copia legittima di windows 7 o 8 a qualche decina di euro, ti rammento che non ne esistono:

- o sono versioni oem, quindi legate all' hardware, e quindi non leggittime per essere installate su altro hardware,

- o sono licenze retail di tipo msdn, non vendibili

si trovano le retail di 8 a meno di 40€

skryabin 15-09-2015 18:48

Quote:

Originariamente inviato da TeSCHio2 (Messaggio 42864760)
Quindi una macchina aggiornata da un OS pirata si comporta come una qualsiasi macchina che aggiorna da un OS genuino. Sia per quanto riguarda l'aggiornamento con relativa assegnazione di key generica, sia per quanto riguarda la successiva installazione pulita , che viene vista automaticamente come copia attiva.

con la differenza che a seconda di che sistema hai usato per piratare il tuo vecchio windows (loader o kms) puoi o ricevere la key generica o quella mak, dicamo così, più "losca"
Ma non bisogna però dimenticare che la licenza di provenienza (lecita o non lecita che sia) viene comunque parcheggiata accanto all'id hardware sui server microsoft...quindi "se" volessero fare pulizia degli upgrade fatti da sistemi piratati ci mettono un attimo a prescindere da quale seriale ti ritrovi dopo l'update.

Max_R 15-09-2015 18:58

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 42864788)
si trovano le retail di 8 a meno di 40€

In maniera non lecita ergo meglio nemmeno alludere

Rodig 15-09-2015 19:25

Quote:

Originariamente inviato da Max_R (Messaggio 42864841)
In maniera non lecita ergo meglio nemmeno alludere

Beh, a quel prezzo potrebbero essere delle Retail usate, che possono essere vendute.

ma_quando_mai 15-09-2015 20:17

Quote:

Originariamente inviato da Amorph (Messaggio 42864488)
ho un problema con la sospensione ibrida, io metto il pc in sospensione ma dopo qualche minuto si riaccende da solo senza che premo alcun tasto per capirci, da cosa può dipendere non ne vengo a capo, me lo sta facendo solo da oggi, ieri non succedeva:(

E' imputabile alla scheda di rete, o meglio, alle sue impostazioni.
Devi disabilitare - dal bios - il riavvio del sistema se la scheda di rete trova una chiamata esterna. Non ricordo come si chiama l'impostazione ma ha qualcosa a che fare con la parola "resume". E comunque non hai un solo pc, oppure hai il router che ricerca a cadenze chi è collegato, del tipo..
Router: c'è nessuno ?
PC: io, e si riavvia da solo. Anche perchè - il pc - non è mai proprio spento spento, si trova solamente in stand-by, quindi è chiaro che la scheda di rete "ascolta", come è chiaro che riattiva il pc in caso di chiamata da altre periferiche, anche da internet.

isomerasi 15-09-2015 20:18

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 42864788)
si trovano le retail di 8 a meno di 40€

Quote:

Originariamente inviato da Max_R (Messaggio 42864841)
In maniera non lecita ergo meglio nemmeno alludere

è inutile che gli rispondi, tanto non è che lo capiscono...

Quote:

Originariamente inviato da Rodig (Messaggio 42864927)
Beh, a quel prezzo potrebbero essere delle Retail usate, che possono essere vendute.

come no...prova a chiedergli il dvd fisico o una dichiarazione di vendita e vedrai

Fharenheit 15-09-2015 20:34

Quote:

Originariamente inviato da Blue_screen_of_death (Messaggio 42864038)
Verifica la compatibilità di W10 con l'hardware e con il software.
Per l'installazione di W10 è consigliata la disattivazione di qualsiasi software di sicurezza di terze parti e la disattivazione di UAC.

Configurazione del PC? E' un preassemblato?

si è un Pentium G2030 3.0GHz,scheda madre asus H61M e 4 giga di ram ddr3
quella della disattivazione dell'UAC e dell'antivirus non la sapevo, in più caso mai quando riproverò fra qualche giorno proverò anche a disabilitare il secure boot nel bios nel caso magari fosse anche quello.

Amorph 15-09-2015 20:34

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 42865056)
E' imputabile alla scheda di rete, o meglio, alle sue impostazioni.
Devi disabilitare - dal bios - il riavvio del sistema se la scheda di rete trova una chiamata esterna. Non ricordo come si chiama l'impostazione ma ha qualcosa a che fare con la parola "resume". E comunque non hai un solo pc, oppure hai il router che ricerca a cadenze chi è collegato, del tipo..
Router: c'è nessuno ?
PC: io, e si riavvia da solo. Anche perchè - il pc - non è mai proprio spento spento, si trova solamente in stand-by, quindi è chiaro che la scheda di rete "ascolta", come è chiaro che riattiva il pc in caso di chiamata da altre periferiche, anche da internet.

ho tolto nelle impostazioni della scheda di rete l'opzione Consenti al dispositivo di riattivare il computer

per il momento non si è più riacceso da solo :sperem:

Fharenheit 15-09-2015 20:36

Quote:

Originariamente inviato da mark1000 (Messaggio 42864020)
forse sarebbe meglio per tutti aspettare fino a primavera prossima per far correggere i tanti bug che ha

mah quello che non capisco è che invece con il pc in firma vecchio di sei anni fa con un bios nemmeno aggiornato l'aggiornamento è andato liscio al primo colpo senza nessun problema. boh!:confused:

Max_R 15-09-2015 20:44

Quote:

Originariamente inviato da Rodig (Messaggio 42864927)
Beh, a quel prezzo potrebbero essere delle Retail usate, che possono essere vendute.

http://download.microsoft.com/Docume...7d8c68b06d.pdf

È possibile trasferire il software su un altro computer o a un altro utente? Il licenziatario potrà trasferire il software su un altro computer di sua proprietà. Il licenziatario potrà anche trasferire il software (unitamente alla licenza) a un computer di proprietà di altri qualora a) sia il primo licenziatario del software e b) il nuovo utente accetti le condizioni del presente contratto. Per effettuare il trasferimento, il licenziatario dovrà trasferire i supporti di memorizzazione originali, il certificato di autenticità, il codice Product Ke y e la prova di acquis to direttamente all’altra persona senza trattenere alcuna copia del software. Per trasferire il software il licenziatar io potrà utilizzare la copia di backup, la cui creazione è stata autorizzata da Microsoft, o i supporti di memorizzazione su cui è stato in origine fornito il software. Ogni volta che il licenziatario trasferisce il software su un computer nuovo, lo dovrà rimuovere dal computer precedente. Il licenziatario non potrà trasferire il software con l’intento di condividere le licenze su più computer. Il licenziatario potrà trasferire il software Get Genuine Windows, il software Pro Pack o Media Center Pack solo con il computer con licenza.

Fharenheit 15-09-2015 20:46

Quote:

Originariamente inviato da Amorph (Messaggio 42864553)
ma non è cambiato niente rispetto a ieri, non ho installato nulla ne modificato nessuna opzione, solo oggi riparte da solo così

da bios e nelle opzioni di risparmio che opzione devo controllare tanto per sapere?

se non hai tanta voglia di andare a spulciare nel bios, puoi col prompt dei comandi come amministratore, scrivere powercfg -waketimers e vedere nei risultati quali sono i programmi in operazioni pianificate che ti riattivano il pc, una volta trovati basta che li disattivi e non avrai più problemi.

Amorph 15-09-2015 20:48

Quote:

Originariamente inviato da Fharenheit (Messaggio 42865143)
se non hai tanta voglia di andare a spulciare nel bios, puoi col prompt dei comandi come amministratore, scrivere powercfg -waketimers e vedere nei risultati quali sono i programmi in operazioni pianificate che ti riattivano il pc, una volta trovati basta che li disattivi e non avrai più problemi.

grazie provo subito a vedere

fatto, come risultato scrive: Nessun timer di riattivazione attivo nel sistema

Ali3n77 15-09-2015 22:19

Ciao ragazzi!
Per i guru di win10 avrei una domanda sicuramente banale e stupida ma e' una cosa che mi scoccia e non poco...
In questi giorni stavo sperimentando un problema sull'OC della mia nuova piattaforma asus x99-A + i7 5820k + 16gb di ram ddr4 a 2400mhz...
Il problema era delle ram che credevo fossero difettose, invece dovevo dare un pochetto piu' di volt :doh: , quindi ho avviato la diagnostica della memoria di windows.
Una volta fatto partire ha analizzato tutto e ovviamente non ha riscontrato errori pero' una cosa seccante e che da avanti ieri da quando ho fatto partire questo tool di windows mi appare nella barra delle applicazioni l'icona della diagnosi della memoria di windows e non so come levarlo.
Se clicco col tasto destro sull'icona non mi apre nessun menu'.
Se vado in opzioni di avvio automatico non appare l'eseguibile.
Come cavolo faccio a bloccarlo ad ogni avvio del pc?
Unica maniera e fare ctrl+alt+canc e seccarlo dalle applicazioni aperte....ma ad ogni avvio del pc seccarlo cosi' e' davvero un " no sense " :D
Grazie infinitamente di ogni risposta :)

Pozhar 15-09-2015 23:12

@Ali3n77

Apri il prompt dei comandi (in modalità amministratore) e digita:

bcdedit /bootsequence {memdiag} /remove

Dai invio.... dopodiché, riavvia il sistema...

Ferdy72 15-09-2015 23:24

Scusate , ma come mai dai programmi che ho installato , tipo Picasa , WinRar , e voglio inviare un File/immagine ,via mail tramite questi programmi , ma mi dice impossibile inviare , nessun app di sistema associata per questa azione.

Strano visto che io ho gia' impostato da programmi predefiniti l' app POSTA , per ogni tipo di richiesta , come programma predefinito alle mail ..
Dove e' che sbaglio ?? o e' un bug di w10 ??

Pozhar@ Ci pensi tu ??? :D

Pozhar 15-09-2015 23:30

Quote:

Originariamente inviato da Ferdy72 (Messaggio 42865589)
Scusate , ma come mai dai programmi che ho installato , tipo Picasa , WinRar , e voglio inviare un File/immagine ,via mail tramite questi programmi , ma mi dice impossibile inviare , nessun app di sistema associata per questa azione.

Strano visto che io ho gia' impostato da programmi predefiniti l' app POSTA , per ogni tipo di richiesta , come programma predefinito alle mail ..
Dove e' che sbaglio ?? o e' un bug di w10 ??

Pozhar@ Ci pensi tu ??? :D

Ci provo :D

Allora, riprova/controlla ad impostare come programma predefinito per l'email, l'app posta.

Vai nel panello di controllo... clicca su programmi predefiniti, nella schermata che si apre, clicca su imposta programmi predefiniti... nel trafiletto di sinistra, seleziona l'app posta e clicca su imposta questo programma come predefinito...

prova a fare quello che devi fare e

mi aggiorni e vediamo...

Ali3n77 15-09-2015 23:34

Quote:

Originariamente inviato da Pozhar (Messaggio 42865569)
@Ali3n77

Apri il prompt dei comandi (in modalità amministratore) e digita:

bcdedit /bootsequence {memdiag} /remove

Dai invio.... dopodiché, riavvia il sistema...

Hai una pizza e una birra pagata lo sai ? :D
Grazie :)

Ferdy72 15-09-2015 23:34

Come gia' ti ho detto .. gia' lo avevo fatto in precedenza , come hai detto tu ..ma niente da fare ... mi dice sempre a tutti i programmi che permettono di inviare mail , che devo impostare un client mail , per usufruire di questo servizio ...:rolleyes:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:19.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.